Posts Tagged ‘compressa di miele’

SCIARM E LA SUCCESSIONE DI FIBONACCI

5 aprile 2010

Magari è troppo presto, ma per non sapere nè leggere nè scrivere, una mia foto in posa da sirenetto ve la posto comunque, è una questione d’intuito. Così secsi non sono mai stato in vita mia, ma può tranquillamente essere che migliori ulteriormente, dipende tutto dal rapporto che la mia avvenenza ha con lo scorrere del tempo, se essa segua una curva controiperbolica oppure che sia legata alla successione di Fibonacci come la determinazione dell’albero genealogico di un fuco, inteso come il maschio dell’ape.

La settimana a Sciarm ci voleva proprio, e quasi la cosa più bella non è l’aver trovato un tempo ed un mare stupendo (stupendo nel senso di temperatura, pulizia, facile accessibilità e possibilità di tuffo da 3 metri, ma nient’altro), ma dal fatto che dalle mie parti ha piovuto e fatto freddo. Come quando ti dai una martellata sui coglioni e godi per aver sbagliato il colpo. A parte queste considerazioni che trovano il tempo che lasciano, tutto a posto, solo non capisco perchè le uova in Egitto sono sempre bianche  e da noi solo a Pasqua.

Dell’Italia ho solo saputo di come sono andate le elezioni, di chi è andato via dall’Isola dei famosi e della storia del cadavere di Elisa Claps, roba che appena rientrato a casa, la prima cosa che ho fatto è stato l’andare in soffitta a sincerarmi che non ci sia niente di strano, mica son sicuro che la magistratura avrebbe avuto con me la stessa comprensione che ha dimostrato con la Santissima Trinità. Ah no, ho visto anche il bellissimo gol di Huntelaar, uno che nel mio cuore rossonero potrebbe anche prendere il posto di Luther Blissett e di Pippuzzo

 

 

Annunci

HERPES SIMPLEX (by Iso)

15 gennaio 2010

Ich habe keinen eigenen Blog und will auch keinen,

bin zu Gast beim Blog meines Mannes weil ich etwas loswerden will das  für mich und für viele Herpes-Leidtragende wichtig ist! Seit meinem 14ten Lebensjahr leide ich unter Herpes-simplex, habe alles versucht…Zahnpaste, Teebaumöl, Cremelen mit dem Wirkstoff Aciclovir, Eigenurin,  heiß föhnen, Schnaps…einfach alles.

Aber jetzt kommt’s,  googel ich mal so umher, gebe Herpes ein…und was kommt… Herpes und Honig!

Ok, probiere das auch noch (nutzt nix, schadet’s nix) und siehe da …verneig mich …ein Wunderheilmittel, so simpel so einfach, so wirksam, glaubs nicht, aber es wirkt. Kompessen mit Honig 4 x am Tag auf die Herpes-Wunde auflegen (aufdrücken) und die Heilung verkürzt sich, statt 7 Tage nur noch 3 – 4 Tage. Zudem zupft man nicht an der Wunde herum, da der Honig an den Fingern klebt (ist ekelig)! So und die Pharma-Industrie kann schlafen gehen!

So und jetzt übersetz ich das mal auf italienisch…Gott steht mir bei.

Ospite al Blog di Oscar Ferrari.

Da quando ho 14 anni soffro di herpes-simplex, ho provato di tutto…dentifricio, tree-tea, cremine varie con il principio attivo dell’aciclovir, urina mia, phon caldo, grappa, ecc…niente.

Mi metto a googelare, metto Herpes e mi viene Herpes-simplex e miele, leggo… , non aiuta ma non danneggia, cosí semplice, cosí efficace. Miracolo, funziona, una compressa di miele 4 volte al giorno (cotton fioc inzuppato) blocca il Herpes piú cattivo. Provate e fatemi sapere. L’industria farmaceutica puó andare a dormire!