Archive for the ‘Stefano Montanari’ Category

PD, MA DIMMI UN CUORE CE L’HAI?

2 dicembre 2012

Beh, insomma, rifiutare questa giustificazione….

Spett.le Coordinamento provinciale Italia Bene Comune
il sottoscritto Oscar Ferrari, tessera elettorale n.0693239109 Iscritto alla
sezione elettorale n.17. dichiara che per ragioni indipendenti dalla propria
volontà è stato impossibilitato a iscriversi e votare alle elezioni primarie
della coalizione Italia Bene Comune dal 4 al 25/11 compresi.
Più precisamente, dichiara che la causa di tale impossibilità risiede nella
documentabile mancata consegna in tempo utile di un set di pneumatici
invernali
con cerchio, atti ad assere montati sulla sua Fiat Palio Weekend TD70.
Trovandosi il seggio di competenza quasi in cima ad un’impervia salita,
presupponendo un elevato tempo d’attesa e tenendo conto della stagione, non
era
certo da escludere che una nevicata improvvisa rendesse al sottoscritto molto
problematico il ritorno a casa, mettendo a rischio nella conseguente discesa
l’incolumità del sottoscritto e del suo cane (una graziosa cucciolona di
razza
bovaro di Stielike), al consiglio del quale egli ricorre sempre per le
decisioni importanti.
Vero è ben che il sottoscritto avrebbe potuto raggiungere il seggio con i
mezzi pubblici, ma l’obbligatoria museruola improvvidamente acquistata via
internet, si era rivelata inadeguatamente fuori misura, essendo nel frattempo
cresciuto di taglia il cane. Cercando di essere il più stoico possibile, il
sottoscritto ha anche considerato di raggiungere il seggio a piedi, ma una
fastidiosa ciste nell’interno coscia sinistro lo aveva fatto desistere dopo
pochi metri.
Richiede pertanto di essere registrato ed iscritto nel relativo albo degli
elettori per esercitare il voto al ballottaggi del 2/12

fiducioso in un Vostro positivo riscontro, porgo distinti saluti
Oscar Ferrari

Annunci

IO VOTO INUTILE

11 aprile 2008

Insomma, alla fine penso proprio che a votare ci andrò, ho saltato parecchie volte il giro, ma siccome non credo che mi capiterà più l´occasione di votare una persona che a naso si merita la mia fiducia, alla Camera voterò Per il Bene Comune, quindi anche per il vostro. Preparate la birra, lo faccio anche per voi.

Un voto inutile? può anche darsi, anzi è molto improbabile che Stefano Montanari, il candidato premier del PBC riesca a beccarsi il 4% necessario per entrare a Montecitorio e quindi la mia crocetta su quel simbolo sarà come se non l´avessi messa. Ma per come ragiono io mi sembra la cosa più giusta da fare, dal momento che non vedo altre alternative, se non quello di disertare l´urna, cosa che non riuscirò ad evitare per sempre, prima o poi arriverà anche per me il momento della cremazione.

Di votare Berlusconi o qualsiasi altro partito che potessi dargli la fiducia come premier, neanche parlarne. Uno che possiede metà del sistema televisivo italiano non può fare anche il presidente del consiglio, neanche se fosse Gandhi, figuriamoci questo. Ci sarebbe il PD, ma dove voto io tutto il cianciare di rinnovamento si è concretizzato nelle riconferma dei primi due dell´altra volta. E per quanto riguarda il segretario e la terza in lista (ultima papabile eletta), per sapere chi fossero bastava usare il vecchio metodo del PCI, osservare chi sparecchiava i tavoli alla Festa dell´Unità.

Ci sarebbe anche la Sinistra Arcobaleno, ma questi presentano una verde di quelle sudtirolesi, capaci di incatenarsi ad un albero per contrastare la Tav del Brennero (che da noi si chiama BBT– Brennerbasistunnel, un progetto neanche lontanamente invasivo come quello della Val di Susa), ma anche in grado di avallare a cuor leggero la costruzione di un megainceneritore a Bolzano città, dove si potrebbero tentare altre strade meno dannose per la salute dei cittadini. Siccome sono quasi di Bolzano, dove il maggior fattore inquinante sono i TIR dell´autostrada, sono anti-inceneritore e pro BBT, quindi che cazzo la voterei a fare?

E proprio questo è il punto dove il mio voto per Montanari diventa convinto, lo avevo visto in una conferenza a Bolzano su questo tema, dove spiegava che gli inceneritori (termovalorizzatori per chi vuole fare l´ipocrita) alla fine  non sono altro che un gigantesco affare per chi li costruisce e li gestisce. Non voglio dilugarmi oltre, se uno vuole in rete si trova tutto, e poi non ho ancora detto chi voto al Senato. Per non rendere troppo lungo questo post, al Senato o annullo o vedo al momento. Mi piacerebbe votare il PD perchè si realizzi il pareggio, ma dalle mie parti si vota con il collegio uninominale, e il PD non c´è, alla faccia dell”andiamo da soli” sostiene il candidato dell´SVP. Niente di gravissimo, per carità, ma che io debba votare uno che con le Jene mi vi va a fare queste figure, questo proprio no