DI MUSICA NON CI HO MAI CAPITO UN CAZZO

Che c’entri il diasporismo illuminato di Tomas Skuhravy con legittimo impedimento appena bocciato non è mio compito saperlo, preferisco tenere il primo in relazione privilegiata col disco d’esordio di Jenny SorrentiLa casa del lago, il brano guida si chiama Tristana, il gruppo Saint Just e lei Jane).  Non fu affatto un disco memorabile, come d’altronde non lo sono stati la maggiorissima parte di quelli che ho acquistato legalmente nel corso della mia miserabile vita.

Cito volentieri al riguardo Processione sul mare di Toni Esposito, e Accusato di libertà di Luigi Grechi ( anche qui, il fratello di De Gregori, forse era una mia fissa di quei tempi, consulterò il prontuario di Stielike per saperne di più e vi farò sapere). Non che in vita mia abbia comprato solo delle supreme ciofeche, ma la percentuale è abbastanza alta per essere uno che di musica ne capisce. Infatti, io di musica non ci ho mai capito un beato cazzo, e se chiedete a Correntone Rossi, sarà ben lieto di confermare

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

4 Risposte to “DI MUSICA NON CI HO MAI CAPITO UN CAZZO”

  1. Dona Says:

    consolati Oscar… io non c’ho capito un cazzo del tuo post🙂
    Ciao ciao

  2. mangrovie Says:

    Infatti, la vera truffa discografica non è scaricare la musica illegalmente ma comprare un cd (prima vinile e cassetta) in cui una al massimo due canzoni sono buone ed il resto è…noia! Ne ho a bizzaffa, non me le comprano nemmeno ai mercatini dell’usato! Per questo resto sui classici del rock – si accompagnano pure meglio con i miei jeans a zampa!

  3. Mr. Tambourine Says:

    Avrei capito molto meglio se avessi conosciuto anche solo uno degli artisti che hai citato.
    Ne deduco che di musica ne capisci.
    O io ne capisco molto meno di un cazzo.

  4. Matt Says:

    Ciao Oscar,
    siccome ho 38 di febbre stasera non so se riesco a venire a sentirti al masetti, posso chiederti un piacere? domani puoi postare la scaletta dei pezzi che hai suonato?
    Ti ringrazio infinitamente, vado a grattuggiare una tachipirina e a tirarla su col naso, vediamo se mi rimetto in sesto…
    Matt

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: