ADESSO È TUTTO DIVERSO

Quest’anno forse la foto coi rapanelli ve la risparmio, ma anche no. Mi sto accingendo a svuotare la terza serra di quest’ortaggio tanto caro al cugino di secondo grado di Curzio Malaparte il quale, tradendo le sue origini certo attigue a quelle di De Gasperi, esclamò di fronte ad un attonito Raffaele La Capria, “coi ravaei te ruti e te scorezi, e de dotori t’en dropi i mezi”. A dirla proprio tutta, si trattò di un detto mutuato dall’unico aforisma di Stielike scritto in dialetto sudtirolese “wer kropft und fortzt braucht koan Ortzt”. A dirla proprio tutta tutta, non c’erano solo rapanelli, ma anche insalata e friarielli, e questi ultimi spiegano il collegamento a personaggi da me non spesso citati.

Insomma è tutto un cogliere e un divenire, Dove stavano i friarielli ora ci sono i cetriolini già col primo fiore, dove stavano i rapanelli crescono fagiolini rampicanti e pomodori  (cuore di bue, tondilisci, costoluti, S.Marzano e datterini) già quasi grandi, c’era l’insalata e ora spadroneggiano le melanzane Nubia dove  s’intravedono i primi frutti striati di bianco. Mancano solo le melanzane normali e i peperoni  (quadrato d’Asti rosso e giallo, Corno di toro, tondo piccante e Lombardo) e poi è quasi tutto a posto. Anzi, già che ci sono, ricordatemi che devo comprare dei semi di cardo, prima che diventi troppo tardi per farli da almeno due kili l’uno.

Io le foto le faccio anche, ma in poco tempo diventano un remoto passato scevro ormai da qualsisi significato,  della schifezza che vedete nella foto sono rimasti solo i cavoli rapa e i garofani. Tutto il resto è un arrampcatoio di cetriolini e un salire di melanzane, e anche i fiori avranno breve vita, domani ne taglio una buona parte per farne mazzi in occasione della Festa della Mamma. Una rapida coltura di sovescio a base di cime di rapa e altri ne pianterò per la primavera del 2011.  Così va il mio mondo, di fare il sindaco non ne avrei proprio il tempo

pipuntoessepipunto: domani i rapanelli son troppo belli, non so mica se vi risparmio davvero la foto

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

18 Risposte to “ADESSO È TUTTO DIVERSO”

  1. professor Muschio Says:

    Di fare il sindaco non ne avresti il tempo? Sarebbe da chiedere alla città se lo ritiene una perdita, una sfiga, od una gran fortuna!

  2. nadiaflavio Says:

    Di che ti preoccupi? Molti sindaci in carica non hanno il tempo di farlo a giudicare dai risultati , per esempio della mia citta’!!!

  3. wood Says:

    Cia Oscar!! ma è tutto un pasticcio questa serra! c’e’ di tutto e di piu’!!vedo che sulla sinistra hai piantato i “CAVALIERI” strani fiori quelli , mica li ho mai capiti!…
    Ma non è che farete un salto a Torino con la Palio a vedere “il “LENZUOLO”?? perche’ cosi’ venite anche a trovare me e Zecche allo stand B83🙂
    smack smack!!
    p.s il peperone quadrato è esclusivo della citta’ di CARMAGNOLA!!!!

  4. reditugo Says:

    Dei due detti da te riportati, che pure sembrano andare nella stessa direzione, noto la maggior prudenza del primo rispetto al secondo (“koan” e “i mezi” non sono proprio sinonimi).
    Forse per un eccesso di zelo voglio approfondire quale dei due abbia maggiore fondamento, non da un punto di vista strettamente scientifico sia chiaro, ma dal fatto che siano più o meno radicati nella cultura popolare.
    Cerca che ti cerca, con qualche sorpresa mi imbatto in questo sito:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Galateo_overo_de%27_costumi
    che purtroppo elenca solo i capitoli del ben noto manuale.
    Ora, secondo te, che immagino avrai sempre a portata di mano questo testo, in quale dei seguenti capitoli potrò trovare un valido riscontro agli assunti dei proverbi menzionati?
    2 – Le azioni si devono fare non a proprio arbitrio ma per il piacere di coloro coi quali si è in compagnia
    10 – Non si devono usare modi vezzosi come quelli delle donne
    17 – Non usar cerimonie fuor del convenevole per non essere vanitosi
    Mi scuso fin d’ora per il commento scabroso. Se mai dovessi entrare in possesso del libro sopracitato inizierei senz’altro la lettura dal capitolo 11
    11 – Evitare argomenti che non interessano o temi sottili difficili da capire

  5. duhangst Says:

    Io voglio la foto dei rapanelli..

  6. Oscar Ferrari Says:

    DUHANGST: grazie, contavo su di te…
    REDITUGO: senz’altro nella numero due. Citare Dante, e non solo a parole, è sempre elegante
    WOOD: dura muoversi, di questi tempi. Tra l’altro, la Iso è tutoriata al braccio sinistro per una tendinite acuta
    FLAVIO: infatti, non è che mi preoccupi tanto, anche se da grande vorrei fare o il sindaco o il parroco di un paese. Arce, che ha dato i natali a Brigida Fraioli, andrebbe benissimo…
    PROFESSORE: si, ma a quale città?

  7. enrico r. Says:

    Le foto dei rapanelli ormai sono un classico appuntamento. Aspettiamo in gloria

  8. incredula Says:

    E la foto dove fai i mazzi di fiori???

  9. Chit Says:

    Le foto diventano vecchie troppo rapidamente… non hai pensato d’installare una webcam??!?😉

  10. Professor Muschio Says:

    Segretario, ti prego di intervenire e rassicurare un ex elettore del PPT (che tu ben conosci). Vota 5 Stelle in quanto orfano del PPT a queste comunali, ma come gli ho già detto, una parte del PPT (io) è attiva nella 5S. Insomma, spiegagli che è solo un momentaneo passaggio di consegne dal PPT alla 5S, perchè tu in questo periodo storico sei troppo occupato in progetti internazionali come l’annessione alla Svizzera, ed in progetti molto più locali come sostituire i friarielli con i cetriolini, i rapanelli con i fagiolini rampicanti e pomodori (cuore di bue, tondilisci, costoluti, S.Marzano e datterini), l’insalata con le melanzane Nubia.

    http://www.facebook.com/home.php#!/profile.php?id=100000456006346&v=wall&story_fbid=118484874850191&ref=nf

  11. Mangrovie Says:

    Neanche una parola sulla serra e chi ha sudato 7 t-shirt per montarla…sniff!

  12. Oscar Ferrari Says:

    MANGROVIE: abbi pazienza, le foto le ha fatte l’italocalabrese, lui ha i suoi tempi….
    PROFESSORE: eh no, niente passaggi di consegne, l’appoggio del PPT alla lista grillo è puramente tecnico. Più voti essa prenderà, più probabile sarà il commissariamento
    CHIT: grazie, mi hai dato una buona idea
    INCREDULA: lì ci vuole un minivideo, faremo anche questo
    ENRICO: lo dici solo perchè pensi che sia peggiorato….

  13. professor Muschio Says:

    bbè Segretario, solo tecnico fino ad un certo punto, da parte mia! Okkio che ti nasce in casa un secondo correntone critico!!!!

  14. Oscar Ferrari Says:

    PROFESSORE: che nascano pure correntoni critici, fronde di malpancisti, mozioni di sfiducia e pure impìcmèn, a gente che va dietro a Grillo più dell’appoggio tecnico non si può concedere

  15. professor Muschio Says:

    Urgerebbe una riunione del CC! Aspettiamo dopo le elezioni, a questo punto, ma ti preannuncio, Segretario, una forte mozione critica! So che l’altra corrente, il cosiddetto Correntone Rossi, ti sosterrà, ma non temo le vostre tesi!

  16. Marin faliero Says:

    Da quando ho saputo che Materazzi non va ai mondiali le mie speranza di confermare il titolo sono crollate. Adesso è veramente tutto diverso

  17. Oscar Ferrari Says:

    MARIN: un altro scippo nei confronti di Materazzi, dopo quella del mancato Pallone d’oro del 2006, che a torto fu dato a Cannavaro. Materazzi era il capocannoniere della squadra, l’eroe di quel mondiale ed aveva anche appena vinto lo scudetto, anche se ancor non lo speva nessuno
    PROFESSORE: giustissimo, ma intanto l’appoggio tecnico ho già iniziato a darglielo. Ieri li ho aiutati a caricare il palco sul furgone

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: