MEGLIO SPALAR NEVE CHE MERDA

La neve è bella, quella poi che che è caduta in questi giorni è proprio stupenda. Cristallina e farinosa al punto giusto, nè troppo dura nè troppo melmosa, una gran bella neve insomma. A parte ovviamente quella che c’è sui marciapiedi, che quella fa schifo sempre e comunque.

È che quando la devi spalare, anche la cosa più bella del mondo diventa una rottura di coglioni. Provateci voi a passare ore a spalar Gioconde, farfalle, petali di rosa, bottigliette di Chanel Nr.5, bottiglie di Blauburgunder Villa Barthenau o pomodori Cuore di bue maturati sulla pianta. E ve lo dico senza citare quella che per fortuna non si spala.

Ovvio che sia è meglio spalar neve che merda, ma sempre di spalare si tratta. Ma almeno a spalar neve ti viene in mente qualcosa da scrivere nel blog.

Il cortile neopseudocubettato lo spalo tutto, ammucchiando la neve intorno agli alberi, che male non gli fa di sicuro, è bello anche il risultato estetico. Dietro la casa è diverso, è troppo grande per spalarlo tutto, devo per forza creare dei sentieri per  poter espletare le funzioni quotidiane ( non pensate male, a casa ho il WC e ancora non dico messa. Si tratta di andare a prendere legna, buttare i rifiuti umidi nel compostaggio, accedere al recinto del Bovaro di Stielike e al locale caldaia dove, per motivi temperaturali, è custodito il suo cibo.).

È che ogni tanto sbaglio. Preso dalla foga, inizio a spalare e poi mi accorgo che sono andato troppo avanti riguardo ad una corretta intersecazione tra i sentieri. Roba da poco, al massimo un metro e poi me ne accorgo da solo che il sentiero non va da nessuna parte e allora lo interrompo. Uno dei blog che frequento spesso si chiama appunto “Sentieri interrotti“, mi piace perchè spesso i commentatori s’incazzano fra di loro

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

18 Risposte to “MEGLIO SPALAR NEVE CHE MERDA”

  1. gadilu Says:

    Ah. Grazie per la citazione. Ma davvero i miei commentatori s’incazzano fra di loro? L’importante è che non arrivino a lanciarsi souvenir.

    P.S. Anch’io ho spalato, stamani. Ma solo davanti al garage.

  2. Chit Says:

    Conclusione ineccepibile ed inappuntabile, concordo appieno soprattutto concorda il mio sistema olfattivo😀

    Tanti sinceri auguri a te e famiglia di buona prima tranche di festività. Io mi metto in macchina oggi pomeriggio e provo a raggiungere, IN MACCHINA!, il Piemonte. se non mi perdo in mezzo alla Padania ci si rilegge per gli auguri di buon anno😉

    Un abbraccio e ancora tanti auguri a te e a tutti i lettori

  3. nadiaflavio Says:

    Eh caro amico, quando non si ha piu’ gli anni per farsi prendere dalla figa…ci si fa prendere dalla foga!!!!
    Passatele bene queste giornate e scatenati con la new guitar!!!
    Ps. La Nadia ringrazia…io un po meno!!!!

  4. barbie Says:

    Buon Natale Oscar!

  5. Dona Says:

    eh eh … a me i pomodori cuore di bue piacciono molto, anche questo post che, per certi versi, assomiglia quello appena da me postato…
    Dona

  6. silvia Says:

    Congratulazioni agli spalatori per il lavoro svolto: i marciapiedi sono pultissimi! (ma i parcheggi per le auto sono occupati da cumuli di neve così alti che non si riesce ad entrare: per una volta che non mi tocca pagare il posteggio qui a BZ!).Auguri.

  7. Oscar Ferrari Says:

    SILVIA: siccome nei giorni festivi i parcheggi blu non si pagano, il Comune ha pensato bene di far nevicare a Natale…
    DONA: allora vado a vedermelo subito
    BARBIE: chiamami pure Ken…
    FLAVIO: la niù ghitar è venuto l’esteuropeo a ritirarla, me la sostituiscono con una nuova
    CHIT: urca boia, che coraggio. C’era nebbia pure qua
    GADILU: e perchè no? magari a forza di randellarsi a pezzate di speck in faccia, qualcuna resta impigliata nel blog…

  8. Iso Says:

    A tutti voi,
    Buon Natale e Buon anno Nuovo!

    Spero di non essere stata troppo patetica!:-)

  9. Iso Says:

    Cosa fá un Ministro della Vendetta alle ore 06.23??? (Commenta un mini-post neanche tanto “hetzig”)
    Se sei cosi mattutino, potresti portare la Miley (il nostro bovaro di …) a fare un giro?
    Il guinzaglio é nel magazzino, attaccato ai scaffali nuovi, dopo ti offro il café!
    Passt?🙂

    • Ministro della Vendetta Says:

      Allora ti stupisco, Iso. Vedi un pò, stamani, a che ora scrivo! Da quando sono stato investito della carica di ministro, ho deciso che i miei ritmi di lavoro dovranno essere quelli che avevano tutti coloro che furono investiti di ruoli fondamentali nel corso e per la storia. Quindi, come ad es. fu per Robespierre, Saint Just e Couthon, i triumviri della Rivoluzione Francese, non esiste sonno, non esiste riposo: si deve vegliare affinchè i nostri nemici non ne approfittino, e quindi emanare, emanare, emanare leggi che appunto, pensate con la mente stanca, saranno ancora più vendicative e tremende rispetto a normative emanate dopo una sana notte di sonno. Se son Ministro della Vendetta, devo essere tremendo.

  10. alianorah Says:

    Qui non nevica…vuoi vedere che mi tocca spalare dell’altro?

  11. Artemisia65 Says:

    Che meraviglia
    qui 22 gradi oggi
    sob😦
    Auguroni Oscar e baciami la Iso

  12. hic Says:

    io ho spalato sia una cosa che l’altra…. a pensarci bene preferisco la merda

  13. Oscar Ferrari Says:

    HIC: solo perchè è di meno, sfaticato…
    ARTEMISIA: che invidia!
    ALIANORAH: non sarebbe poi la fine del mondo…
    MINISTRO: dovresti perfezionarti, secondo me il sonnambulismo ti aiuterebbe nel compimento della tua missione. D’ora in poi, direttamente a nanna col pc

  14. Iso Says:

    La casetta sembra quella di Cogne.

    (Cosí ha detto la Xeena), io assomiglio un pó alla sorella piú anziana di Annamaria Franzoni (la Xeena mi vuole bene),

    volevo fare una cosa tipo “Foto di Annamaria Franzoni su Voutube, clicc e arrivano le foto) non sono capace di farlo ;-(.

    Chi di voi riesce a spiegarmi come si fá, lo includo nelle mie preghiere notturne!

  15. Mangrovie Says:

    Non ci vorrai mica far credere che il Sior Zelger non abbia un rudere adatto alla spalatura di neve? Prova a vedere, secondo me li vicino alla casupola ci starebbe giusto giusto un’altro utilissimo attrezzo (che d’estate può tornare utile per liberare dalla melma il canale)…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: