LA COERENZA DI BERLUSCONI

Sempre i soliti disfattisti antitaliani, che non perdono occasione per diffamare il miglior presidente del consiglio della storia e che continuano a tramare congiure ed ad ordire il solito complotto bolscevicogiudaicomassonicointerista ai danni del premier legittimato dal voto popolare. Anche stavolta non hanno perso l’occasione per dileggiare il Silvio che meno male che c’è, riprendendolo mentre dormiva durante la celebrazione del ventennale della caduta del muro di Berlino.

In realtà, quello di Berlusconi è stato un grande ed encomiabile  gesto di coerenza e di amicizia verso il popolo e la nazione che tra l’altro ci mantiene a gas. Ha sentito parlare russo e gli è venuto da russare

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

21 Risposte to “LA COERENZA DI BERLUSCONI”

  1. vince Says:

    Secondo me, sonnifero nel caffè! (Notare la rima). I denigratori di Silvio lo hanno fatto apposta: non capisco però perchè a Sindona la stricnina e a lui solo un pò di valeriana.

    Oscar, ma il giorno in cui questo tira le cuoia, se succedesse mentre è ancora in carica e se fosse estate, dopo 3 giorni di feste individuali, finiamo le celebrazioni in bellezza con una maxi-grigliatona da te?

  2. duhangst Says:

    E che lui è amico di Putin.. Mica poteva ascoltare l’altro..

  3. mangrovie Says:

    Guardate che avete capito male! Il presidente non dorme, riflette!
    vince, secondo me se questo tira le cuoia immagino un finale alla Garcia-Marquez: continueranno ad esporlo imbalsamato (tanto truccato lo è già, impagliato pure, il lavoro è minimo!) – ovviamente con erezione infinita! 😉

  4. cinciamogia Says:

    Eh chissà cos’ha fatto la sera prima, con i suoi andazzi di escort, che poi gli viene sonno quando deve star sveglio.

  5. missminnie Says:

    una mia amica è appena tornata da berlino, ed era nella piazza dove si svolgevano le manfestazioni. quando l’hanno inquadrato sul maxischermo , il bello addomermentato, la gente fischiava, faceva uuuuhhhhhh, applausi..
    che se uno ti chiede in quel momento ma tu sei italiano? rimani un attimo indeciso e magari dici no sono del congo belga.

    buon week end

  6. Il Metallaro Says:

    Vince, non vorrei fare sempre il saputello ma, il caffè con la stricnina era per Gaspare Pisciotta, a Sindona il cianuro

  7. Oscar Ferrari Says:

  8. Oscar Ferrari Says:

    MISS MINNIE: Berlusconi aveva solo paura di essere preso a pesci in faccia e per quello ha dormito. È uno sveglio…
    MANGROVIE: mah, al posto suo rifletterei sul destino di Craxi e Mussolini….
    DUHANGST: però l’altro ripete quello che dice Putin…
    VINCE: un buon ministro della vendetta non dovrebbe mai gioire

  9. picchiatello Says:

    Silvio presidente ad honorem del partito per tutti….

  10. paola Says:

    Metallaro, se la precisazione viene da te non viene scambiata per “saputellità”, ma per informazione corretta e certa. Grazie.

  11. vince Says:

    Scusate, sono io che uso il pc di Paola e non mi ero reso conto che scrivevo a suo nome.

    • Iso Says:

      Allora concordo con té, il Metallaro ha ragione! 😉
      Quando eravamo giovani il crollo del muro di Berlino, era una figata, dai (ho ricevuto un pezzo di “MurodiBerlino dal Maestro Dalle Lucche in regalo, e se brucia la casa, salvo il toccho di muro e la mia piastra Remington). Adesso c’é Angie che fá il suo lavoro meglio che puó, dai come rappresentante del popolo italiano non puoi addormentarti…non esiste!!!!

      Prodi non si sarebbe addormentato (con la Angie vicina)!

      Povero anche il parlatore russo!

      • Xeena Says:

        Eri giovane quando é caduto il muro di Berlino!!! Ma se sei antichissima, vai a letto il sabato sera con le galline e ti svegli all’alba della domenica con l’ululato del tuo non piú mini-PC 🙂

  12. vince Says:

    Oscar, come no! Il ministro della vendetta ribolle di rabbia fino al momento in cui può operare: poi è tutta gioia, gioia purissima.

  13. Presidente di Bananas Republik Says:

    ….. il paese sprofonda nella disoccupazione e nel precariato e i media hanno tempo da perdere con queste minchiate.

    Sono molto bravi, a parlare di nulla

    e il popolo batte le mani come al circo.

  14. Il Metallaro Says:

    @Ministro della Vendetta: grazie Vince!

  15. La Guressa Says:

    @Oscar: mio polpaccio strappato, cioè stirato, saluta tua manona e tuo ditone rotti. Ciao!

  16. Oscar Ferrari Says:

    GURESSA: un polpaccio stirato è quanto di più sexy si possa immaginare…
    PRESIDENTE: il popolo batte le mani e firme pure e petizioni
    PICCHIATELLO: finchè dorme…

  17. alianorah Says:

    Oppure voleva imitare Brunetta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: