GIUSTIZIA PER STEFANO? NO GRAZIE

1257074250457_01050b0d

Ho visto uno striscione che in uno stadio chiedeva Giustizia per Stefano Cucchi, il ragazzo arrestato per qualche grammo di fumo, messo in galera e poi morto dopo una settimana senza che ai suoi familiari sia stato concesso di vederlo e neanche di poter parlare con i medici. Ma Stefano di Giustizia è morto, e infatti sul suo caso è in corso un’indagine contro ignoti.

La Giustizia con Stefano ha semplicemente seguito il suo corso, la Legge ha stabilito che il fumo nella sua tasca era troppo, il Giudice l’ha applicata e lo ha spedito in galera, i Carabinieri hanno fatto il loro dovere, secondini e medici il loro lavoro. Dell’avvocato difensore non ho trovato nessuna dichiarazione, ma sicuramente avrà anche lui fatto la sua parte e io non ho cercato abbastanza. D’altronde il caso Cucchi non sta più nelle prime pagine, lo sfogo di Cassano gli ha tolto visibilità

La Giustizia è questa, la Legge è stata rispettata e chi ha fatto la legge è presidente della Camera, voluto e votato dal popolo italiano, sempre pronto ad applaudire manette e galere. Ma per giustizia, fateci almeno sapere il colore dei calzini del giudice

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

15 Risposte to “GIUSTIZIA PER STEFANO? NO GRAZIE”

  1. enio Says:

    c’è d’augurarsi che la GIUSTIZIA non sia tutta quì altrimenti staremmo freschi

  2. Eileen Says:

    E’ un articolo sarcastico. In un primo momento mi ha lasciato male ma poi ho capito il significato profondo: quanta ipocrisia! Bravo

  3. missminnie Says:

    è caduto dalle scale, disse il medico. come quelle donne che vengono menate dal marito e dicono di aver battuto contro l’armadietto della cucine lasciato aperto.
    noi stiamo a guardare, continuando a scrivere stronzate su facebook e pensando che tra un po’ è natale e natale si sa è sempre natale.

  4. Bakunin Says:

    Scusa oscar, sai per caso quant’è la quantità massima di bottarga che si può avere per uso personale, senza rischiare l’arresto, in Italia?
    Per il resto…f.d.p!!! (autocensura)

  5. Padre Mariano Says:

    ……….Bravo!!!

  6. Oscar Ferrari Says:

    PADRE MARIANO: sempre sia lodato…
    BAKUNIN: per sicurezza è meglio usare gli ovuli, tanto per rimanere in tema
    MISS MINNIE: un classico, per fortuna l’armadietto della mia cucina si chiude da solo
    EILEEN: è che da fastidio vedere che la gente che si indigna e che chiede galera è la stessa
    ENIO: in questo caso è proprio tutta qui

  7. mangrovie Says:

    Già, purtroppo siamo arrivati a questo punto: ormai per un pugno di fumo rischi non solo il carcere ma anche la vita, se invece rubi, sottrai, truffi, non dichiari ed infine espatri il tuo pugno di dollari non solo ti condonano ma ti fanno pure presidente!
    (ma dove l’avevano rinchiuso? Nella torre di Orthanc?)

  8. Presidente di Bananas Republik Says:

    E’ un delitto – perchè di questo si tratta – molto, molto strano.

    Strano per come è avvenuto e anche per il movente oscuro. Ma che ci sia dietro qualcosa di losco grande come una casa, non ci piove.

    (e non mi soffermerei troppo sulla questione “fumo”; quella secondo me c’entra ben poco…).

    Quanto ai media sono pilotati ad arte e decidono per noi:

    di cosa dobbiamo indignarci
    di cosa allarmarci
    di cosa disinteressarci del tutto

    Questa settimana la hit parade prevede:

    – transessuali
    – influenza A
    – cassano, come fai notare

    Non comprare giornali, spegnere la TV e cercarsi le notizie come si può su internet: thank you.

  9. reditugo Says:

    Non sono proprio sicuro, ma ho come l’impressione che questa sia la giustizia che ci meritiamo.

  10. Chit Says:

    Siamo noi che dovremmo cominciare a metterci calzini neri, a lutto per una Giustizia sempre più ingiusta!?!

  11. Artemisia65 Says:

    Fin quando la Giustizia sarà in mano ad un branco di forcaioli figli di grandissima puttana (io non mi autocensuro..) non ci si può aspettare niente di buono e niente di diverso
    occhio a ciò che portiamo in tasca
    quando saranno illegali anche le mentine e la pall mall blu finirò dentro anche io…

  12. cinciamogia Says:

    E non sia mai che storie come questa oscurino ciò che veramente è importante nel nostro paese…Cassano. Mamma mia come stiam messi.

  13. Oscar Ferrari Says:

    CINCIAMOGIA: per carità che non succeda mai, Cassano è sacro
    ARTEMISIA: il problema è che forcaioli gli italiani lo soo storicamente, e ancora non gli è passata
    CHIT: più che i calzini neri, è meglio munirsi di scacciajella…
    REDITUGO: altro che impressione…
    PRESIDENTE: occhio anche ad internet, ormai ci stanno mettendo le mani i soliti
    MANGROVIE: d’altronde è questo che chiede il popolo bue…

  14. Marin Faliero Says:

    VIA IL CALENDARIO DELLA MARCUZZI DALLE CABINE DEI CAMION!

  15. alianorah Says:

    E su tutti, il commento di Giovanardi, che non riporto per pietà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: