ODIO ALZARMI PRESTO

markt

“Chissà che presto ti devi alzare” è una frase che avrò sentito rivolgermi chissà quante volte. quando dico che che l’unico mio hobby redditizio è il coltivare frutti e ortaggi per venderli direttamente al consumatore finale (di lavoro faccio il narcisista qualunque, non chiedetemi che cos’è,  mi piace la definizione).  Di solito annuisco digrignando il giusto che basta  sollevando leggermente la spalla sinistra, ma a volte rispondo che il 90% della gente si alza prima di me, e spesso inutilmente.

Al mercato del contadino (Bauermarkt), in pochi sono riusciti nell’impresa di arrivare dopo di me, generalmente arrivo quando i miei colleghi sono lì già da mezz’ora abbondante e si saranno alzati due ore prima, hanno fatto colazione e allestito con calma lo stand. Io invece mi alzo, trangugio un caffè e poi parto, dal momento del risveglio alla girata di chiave del Fiorino  (vediamo chi conosce quel fiore fluorescente) passano al massimo due minuti, cinque se devo raccogliere i fiori di zucca che vanno venduti aperti.

Nel periodo buono (che sarebbe questo) ho l’asso nella manica che risponde al nome di Claudia Xeena, mentre io scarico e allestisco in fretta e furia uno stand che poi spesso e volentieri si rivela esteticamente il migliore, la Xeena si dedica alla vendita e, manco a dirlo, i primi che vanno via sono i fiori di zucca.  Domani la Xeena non c’è, ho fatto un tentativo con la Mangrovie ma è in ferie, sono da solo e il Fiorino è pieno. L’unica soluzione materassabile è alzarsi prima, una roba che odio. Sveglia alle sei meno un quarto, per me che ho il meridiano di Grinvic spostato verso l’Atlantico, pura autosodomia, sono uno che lavora volentieri fino a tardi ma per me l’alba è veleno.

Eppure la soluzione ci sarebbe, perchè mai il mercato si deve tenere per forza al mattino? per la gente che lavora e a cui la roba è destinata,  sarebbe molto più comodo un orario tipo dalle nove di sera all’una, non dovrebbero mandare qualcuno a fare la spesa al posto loro. E avrebbero anche il vantaggio (trascurabilissimo, lo ammetto) della merce raccolta lo stesso giorno anzichè il giorno prima. Ho provato a proporlo, ma con scarsissime adesioni, che il problema siano proprio i fiori di zucca?

pipuntoessepunto: intanto che metto i tag, mi sto preparando la cena di mezzanotte con le cipolle del nuovo bar, i pomodori cuor di bue stramaturi, l’olio dell’amico muratore italocalabrese e i peperoncini del balcone. La pasta è abruzzese, dite che va bene?

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

44 Risposte to “ODIO ALZARMI PRESTO”

  1. Allegria del Mondo Says:

    ….e dico che va bene si!!

    Non so chi l’ha scritto, ma sottoscrivo in pieno, che le 8 del mattino sono la prova empirica che il Male esiste.

    ciao!! 😀

  2. duhangst Says:

    Alzarmi la mattina presto per non capire niente fino a metà mattinata è una violazione dei diritti dell’uomo..

  3. Bakunin Says:

    Per essere un narcisista qualunque li vendi un po’ sottoprezzo, gli zucchini…o è il prezzo unitario?
    E i fiori sono per l’insalata o per il risotto?

  4. Oscar Ferrari Says:

    BAKUNIN: un euro al chilo, ci sono quelli della serra, quelli del bar, fra poco inizieranno a produrre quelli della terza semina e ne sto preparando altre 300 piante. E in più la settimana scorsa Claudio il socioconcorrente era pure in ferie. I più furbi se ne sono presi una borsa piena e li hanno messi in freezer, gli altri li compreranno a Natale a cinque volte tanto e pieni di fungicidi
    DUHANGST: alla fine non è neanche stato così negativo, solo che alle otto e mezza mi serviva già la prima birra

  5. wood Says:

    Io sarei la prima firmataria di un decreto che ingiunge di tenere aperti i negozi dalle 20 a mezzanotte cosi’ come i mercati rionali e non!! anzi quasi quasi sai che faccio lo propongo a Silvio mio!
    ZUCCHINI 1 €??? non diventerai mai ricco !! qua partono da 1,69€ fino a 3,50 € …cuori di bue da 4,50 a 5,50 €. PRATICAMENTE UN FURTO!

    Ciao ISO ciao OSCAR!
    w i CUSOT IN CARPIONE !(zucchini in piemotese)

  6. Chit Says:

    Io sarei dell’idea di istituire il mercato-bianco .. notturno intendo?!? 😉

  7. Daniele Verzetti, Rockpoeta Says:

    Noooo, teribbile!!!! Alzarsi presto proprio solo se é strettamente necessario 🙂

  8. Artemisia65 Says:

    la foto bella dritta no eh
    cmq zucchine a un euro prezzo ottimo direi

  9. wood Says:

    perfavore, nel week end potresti raddrizzare la foto che vorrei poterti ammirare in tutto il tuo materassabile splendore?
    grazie e buon wikend

  10. enrico r. Says:

    Ho pensato che la foto storta è perchè ti sei alzato presto, ma vedo che il post segna quasi le 11! Lì per lì ho pensato fosse una buona idea l’orario che proponi, solo che poi mangiar tardi……magari quel gustoso ps.
    Ti vorrei proporre un banco al mercato del Forte. Qui potresti come minimo triplicare i prezzi e di conseguenza i guadagni. ma poi ho pensato che la levataccia sarebbe ulteriormente infame!

  11. Oscar Ferrari Says:

    ENRICO: il problema è che durante il viaggio i fiori di zucca si chiuderebbero
    WOOD: solo se mi dici di che pianta è il fiore fluorescente linkato nel fiorino
    markt 002
    ARTEMISIA: a metter una foto dritta son buoni tutti…
    DANIELE: speriamo che l’invecchiamento dia una mano…
    CHIT: per adesso il mercato migliore è quello bianco-nero, Tiago è forte

  12. Xeena Says:

    Sempre a pianzermerenda ma alla fine sono arrivata e abbiamo fatto la nostra solita porca figura. Siamo i piú fichi di tutti!

  13. gumora71 Says:

    sono fiero di voi….banda infame…;)

  14. crautoviola Says:

    alzarsi presto è una delle antiche torture inventate dai cinesi.

  15. mangrovie Says:

    Per me le prime ore della mattina sono le migliori, anche se faccio una fatica bestia ad alzarmi. Vuoi mettere la calma, il silenzio, la luce particolare di quelle ore?
    P.s. sarei venuta volentieri a vender zucchine e cipolle, ma ahimè ero in montagna. Ritenta, sarai più fortunato (mal che vada azzoppo la Xeena…)

    • Xeena Says:

      Cattiva sono giá una povera semilavoratriceprecariapartitime in un lager di nazisti in zona e mi vuoi togliere lpure a soddisfazione di vendere il zucchino del Ferrari al venerdí. Cattiva 🙂

      • Iso Says:

        Dai che tra mezz’ora é il tuo compleanno! Xeena auguri sei e sarai sempre la migliore! il top!
        Come vendi tu le zucchine e i cetriolini…intorti tutti….you are so beautiful …

  16. Iso Says:

    Ragazze, non litigate, la vera eroina sono io …la ISO!

    Il Ferrari quando si deve alzare presto (1 o 2 volte all’anno ) diventa insopportabile!

    Il Ferrari la sera prima: “oh, mi raccomando svegliami…a calci in culo”!
    Io :” guarda ci puoi contare!”
    Il Ferrari :” ah, só che provi quasi piacere a buttarmi fuori dal letto!”
    Io:”quasi”?
    Dopo io da brava Sudtirolese-DOC lo faccio, ma veramente, devo dargli un calcio ma non nel culo, lo devo buttare dal letto pian-piano, fino che casca per terra, dopo bestemmia, rutta, scoreggia insomma me lo fá pagare perché io posso dormire mezz’ora di piú!

    É e rimarrá sempre un walsch…come dice la Claudia/Xeena un pianzimerenda…in Sudtirolese a “Rearer”!

  17. mangrovie Says:

    Tranquilla Xeena, non potrei mai rubarti l’esclusiva, anche perchè lo scambio sarebbe sfavorevole in termini di marketing per Oscar e famiglia. Onestamente in termini di gnocca nessuno batte il banchetto di Oscar il quale appena arriva la Xeena si vede incrementare le vendite. (però ammettete che nel settore prugna io sono imbattibile: l’anno scorso nel giro di un oretta ne ho vendute quintali…)

  18. vita Says:

    E però poi la pasta si fa coi pomodorini del giorno prima!
    Mica bello…

  19. vince Says:

    L’idea del mercato serale è ottima. Per questo, forse, non prende!

  20. Oscar Ferrari Says:

    VINCE: sarebbe l’uovo di colombo, è che se glielo dici pensano che si tratti di allevare colombi da uova
    VITA: di solito dal momento in cui raccolgo i pomodori a quando mangio l’ultima forchettata, più di due ore non passano
    MANGROVIE: ma dai, pensa che avevo già in mente di spacciarti per la Xeena cresciuta a forza di mangiar cetriolini…
    ISO: non sono scorregge, sono esercizi yoga
    CRAUTOVIOLA: è una vera schifezza, concordo
    GUMORA: a questo punto ti vogliamo vedere a comprare i fiori di zucca prima che finiscano
    XEENA: tranne quella volta che uno mi ha chiesto se sei mia figlia…

  21. Miss Kappa Says:

    ,Ti manderò del pecorino abruzzese e del capocollo, prodotti nell’aquilano. Appena avrò una vita più o meno normale 🙂
    Ho controllato, è arrivato, il 16 maggio.
    Grazie 🙂

    Quegli zucchini sono abnormi, e ad ottimo prezzo.I fiori sono uno spettacolo. Li invidio a morte.

  22. Jessica Moh Says:

    Ciao Oscar, ma allora Xeena c’è!! 🙂
    Dal suo blog è assente da oltre due mesi. Ti prego salutamela e dille di farsi sentire
    kisses per tutti

  23. Xeena Says:

    Oggi mi hanno scambiato per tua moglie e tu volevi spacciarmi per tua figlia e vendermi ad povero africano venditore di cianfrusaglie in cambio di cammelli puzzolenti, ma non ti basta l’arrivo di un miniPC!!!
    Cattivo pure tu! 🙂 abbasso i tuoi pomodori 🙂

  24. Oscar Ferrari Says:

    XEENA: era solo per ampliare la gamma dei prodotti, sai che buono lo speck di cammello?
    JESSICA: se non scrive non è per colpa mia. io la schiavizzo solo il martedì e il Venerdì mattina
    MISS KAPPA: potresti realizzare un progettino mica male, il capocollo di carne equina. Un bell’allevamento di giraffe ridurrebbe di molto gli scarti

  25. mangrovie Says:

    Oscar, a proposito di mogli(e): mi proccupa il silenzio della Iso riguardo alle due piastrelle taroccate che le ho generosamente donato…

  26. Iso Says:

    Cara mangrovie,

    grazie delle piastrelle fake!

    Le ho materassate sul mio altarino privato nel magazino, ma con il caldo si sono piegate, per non dire si sono sciolte!

    Devo buttarle, anche se c´é la Wirtschaftskrise.

    Comunque “Ferrari-beach” é al completo, lo vedrai alla prossima girigliata :-)!

  27. mangrovie Says:

    Iso, vabbè, ne ho ancora, non preoccuparti: te le farò avere!
    Oscar, domattina mettimi da parte una ventina di fiori di zucca: fritte, con questo caldo sono il massimo!

    • reditugo Says:

      Lo sai che nella carta dei diritti dei vegetali è fatto specifico divieto di mangiare gli embrioni delle zucchine?

  28. Francesco Says:

    buongiorno Oscar Ferrari
    mi chiamo, come si vede, Francesco Fagnani, abito a Firenze e faccio, tra le altre cose, libri per ragazzi. Mi piacerebbe parlarti a proposito di un lavoro che sto facendo (è un libro per ragazzi su storie altoatesine di vario e bizzarro genere). Se ti va di scrivermi alla mia mail ti spiego meglio di che si tratta e in cosa, sempre se ne avrai voglia, potresti aiutarmi.
    grazie comunque dell’attenzione
    FRancesco

  29. Tisbe Says:

    Io purtroppo sono costretta ad alzarmi presto causa lavori sotto il palazzo. Adoro i fiori di zucca 🙂

  30. Oscar Ferrari Says:

    TISBE: ma sono così rudi da impedirti la posizione coricata?
    FRANCESCO: volentieri, anzi lo faccio subito altrimenti mi dimentico
    REDITUGO: ci sarebbe da distinguere fra fiori di zucchino maschi (quelli con solo lo stelo) e femmine (quelle con lo zucchinetto attaccato). Nel primo caso si tratta di mangiare neonati, nel secondo di bere sperma
    MANGROVIE: fiori femmina come al solito o facciamo un misto?
    ISO: se la Mangrovie ce ne dà ancora un paio, potrei pavimentare il fondo del Fiorino, o le vuoi tu per la Palio?

  31. Iso Says:

    Ach, sai per la Fiat Palio Weekend ormai non conviene piú ! Usale pure per il Fiorino.

  32. cinciamogia Says:

    Grazie di pensare a noi lavoratori che il mercato ce lo sogniamo e ci tocca comprare la verdura alla coop (adesso becco la scomunica, eh?).
    Ciao

  33. Zuppa Says:

    non avevo piu’ nessuna ragione per salire su’ fino a laives, adesso ne ho una: comperare le verdure da te.

    A presto.
    ( quando lo fanno il mercato del contadino? )

  34. Daniele Verzetti, Rockpoeta Says:

    C’é bisogno anche di te. Se puoi passa da me, é un’iniziativa importante per la mamma di Niki e non solo.

    Ciao
    Daniele

  35. wood Says:

    heila’! eccomi di nuovo qua! chessidice?? solite cose? Comunico ad Oscar ed alla Iso che anche nell’orto a moncalieri sono cresciuti e maturati i cuori di Bue, anche se non risco a farmene una ragione che la frutta e la verdura venga prima a Bolzano dove fa sempre un freddo becco!

  36. La Mente Persa Says:

    Xeena con quel cartello per la vendita delle prugne è entrata di diritto nei miei miti personali, ci tenevo a dirglielo.

  37. wood Says:

    voglio la foto delle patate cavate!! e se possibile racchiudi in un sacchetto di carta per il pane il profumo della terra smossa che mi piace tantooo

  38. Oscar Ferrari Says:

    WOOD: ho promesso che il prossimo post lo faccio agricol, ho le foto e le metterò per la tua gioia. E poi non dire che non ti voglio bene…
    MENTE PERSA: è vero, quella foto è storica
    xeena mercato 005
    ZUPPA: vieni a laives di sabato, qualificati ed avrai un set di cetriolini in omaggio
    CINCIAMOGIA: mi sa che forse l’idea sta prendendo piede, i pareri sono tutti favorevoli
    ISO: occhei, così magari faccio prima a scaricare

  39. ERA GIÀ TUTTO PREVISTO « Oscar Ferrari. il blog Says:

    […] zucchine ormai ce ne sono a josa, ci sono quelle del nuovo bar (sono 250 in piena produzione, e […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: