ANNIVERSARIO DE CHE?

orologio-argento

Oggi è il compleanno della Iso, che per la prima volta dopo tanti anni non mi potrà più chiedere come regalo il solito camion di ghiaina da spargere nel cortile che, anche se spesso le sei bottiglie di Teroldego Rotaliano arrivatole in sostituzione non lo facevano rimpiangere più di tanto, prima o poi doveva arrivare comunque. Adesso, col cortile rimesso a nuovo con tanto di rotonda del fico, la Iso sicuramente vorrà delle piastre di waschbeton per allargare il bordo piscinettagonfiabile.

 Organizzeremo una grigliata dove ognuno dei partecipanti porterà in dono due piastre del sopracitato waschbeton (per il colore fa lo stesso, ma per ragioni tecnico-organizzative è cosa buona e giusta che siano 40×40), e morta lì. Il compleanno della Iso è la nostra festa ufficiale, dell`anniversario di matrimonio a volte ce ne scordiamo alla grande, anche perchè non è stato un avvenimento di quelli da ricordare.

Innanzitutto la data, era il 22 di Agosto e non per colpa mia, al mio amico sindaco di allora avevo detto che se voleva la soddisfazione di sposarmi, doveva almeno essere il giorno di Ferragosto alle 5 di pomeriggio, io ci rimetterò tutta la vita ma almeno anche tu un ferragosto te lo giochi. E invece mi ha tirato il bidone degli impegni inderogabili precedentemente presi, spostando tutto un sabato più avanti.

Ma non è tutto qui, da noi ci sono usanze matrimoniali che noi abbiamo totalmente ignorato. La prima è quella di tagliare  la cravatta dello sposo e di venderla a pezzi, una roba infame (in pratica, fai pagare gli invitati) che mi sono rifiutato a priori di fare, decidendo di sposarmi senza cravatta. L’altra usanza che abbiamo ignorato è stata quella di rapire la sposa e portarla in giro nei bar, lasciando poi il conto da pagare al testimone dello sposo. Con la Iso, nessuno ne ha avuto il coraggio

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

54 Risposte to “ANNIVERSARIO DE CHE?”

  1. gumora71 Says:

    ecco….vado in cerca di piastrelle di Waschbeton……prima son passato da Terzer….stranamente era chiuso…ah si erano le 00.30 di notte LOL.

    Auguri di compleanno…Auguro agli sposi!!!! Alla grigliata però…..faccio una proposta….tu ti metti la cravatta…e io porto la forbice….affare fatto?

  2. belphagor Says:

    “L’altra usanza che abbiamo ignorato è stata quella di rapire la sposa e portarla in giro nei bar, lasciando poi il conto da pagare al testimone dello sposo. Con la Iso, nessuno ne ha avuto il coraggio”

    Ma la Iso è una donna da sposare!! Peccato ci sia già arrivato tu!

  3. Artemisia65 Says:

    auguroni Iso, non lo star a sentire l’Oscar
    lo sappiamo tutti che ti adora🙂

  4. duhangst Says:

    Quella della cravatta l’abbiamo anche noi..
    Auguri alla Iso comunque.

  5. wood Says:

    ISOOO! c’ho un idea fichissima! alla fine della grigliata tutte le piastrelle di Waschbeton verranno spaccate in testa allo SPOSO! e ad ogni piastrella spezzata a te verra’ offerto un bicchiere di GEWUZTRAMINER HOFFSTATTER! W LA SPOSSAAAA!

    EPPI birthday ISO and : MAY YOUR AGE LIKE FINE WINE!

    smack smack
    wood

  6. Oscar Ferrari Says:

    WOOD: ottima idea davvero, ma devono essere proprio tutte le piastrelle?
    DUHANGST: io la trovo becera e ipocrita come usanza…
    ARTEMISIA: altrochè….
    BELPHAGOR: il problema era trovare il testimone disposto apagare tutti i teroldeghi della Iso. Lei è di Termeno, è una che il vino lo regge alla grande
    GUMORA: e poi che famo, grigliamo la cravatta?

  7. zecche Says:

    Auguri Iso, fatti dare un assegno in bianco (ma non a vuoto) e comprati la cosa più cara che trovi in una gioielleria.

    Oscaraccio, che ne pensi di pubblicare i tuoi testi in un TAGS?
    Dai una guardata: http://www.18etrentaedizioni.blogspot.com

  8. wood Says:

    No Oscar, vanno bene anche i pezzi speciali , sono piu’ dolorosi🙂

    ISOOOO fattio regalare un BRILLARELLO!!!!

  9. reditugo Says:

    Ma per entrare nel tuo podere c’è un cancello che si possa aprire spingendolo con un piede?
    … perché dico, con due piastre di Waschbeton in mano …

  10. enrico Says:

    Al primo matrimonio il taglio della cravatta l’ho fatto. Avevo pochi soldi e sono mi sono approfittato di tutti. Al secondo, non perchè i soldi li avevo, ma ho preferito soprassedere, anche perchè a dire la verità abbiamo festeggiato più il battesimo di Luca (in chiesa) che il nostro matrimonio (in comune).
    Mo vado a vedere che diavolo di piastrelle cerchi, perchè non ho neppure la piscinella gonfiabile.
    Auguri a tutti e due ma in particolare alla Iso, tua adorata dolce metà. Crepo d’invidia per la grigliata.
    Ps: rapire la mia sposa…non è che suò fare, vero?

  11. VoxNova Says:

    Beh, che dire? Mi unisco anch’io agli auguroni.
    Mi raccomando, fatevi portare anche la grappa ai mirtilli fresca di frigor!
    Non rinfresca molto o non per molto, ma è un vero toccasana.😉

  12. Oscar Ferrari Says:

    VOX: tranquillo, che per rinfrescarsi abbiamo, oltre alla piscinetta, anche due fossi
    ENRICO: ok, allora per fare pari mi metterò la cravatta al secondo…
    REDITUGO: non ci sono cancelli, e comunque le piastre sono quattro, non vorrai mica privarci di quella della maglietta?
    WOOD: grazie, troppo buona
    ZECCHE:e secondo te, che se ne fa la Iso di una porta blindata? per i Tags molto volentieri, ma dici i testi delle canzoni o quelli del blog?

  13. Artemisia65 Says:

    ma il taglio della cravatta vale anche x le nozze d’argento?
    le mie s’avvicinano, potrei alzar denaro
    te che ne dici?

  14. Iso Says:

    Grazie a tutti degli auguri, stá volta mi é andata anche bene…bozze vanno sempre bene e da mé non fanno di certo la muffa ;-D!
    Ho ricevuto di peggio dal Ferrari, volete un piccolo elenco?

    Allora: 4 canederli al fegato sotto vacuum
    una scopa con un’incisione a rilievo “Oscar”
    una stella caduta da un’albergo vecchio (in ottone)
    un camion di ghiaina, che dovevo distribuire da sola per tutto il
    cortile.

    Continuo dopo, devo lavorare!

  15. wood Says:

    voglio la foto della scopa con inciso il nome di OSCAR..

  16. gumora71 Says:

    la cravatta te la avrei poi tagliata….giustamente….

  17. Bakunin Says:

    Io volevo il 31 dicembre, ma si sono rifiutati e ho dovuto accettare il 30.

    Se la rapivo io la ISO, il testimone starebbe ancora cercando e pagando…😉

  18. wood Says:

    Sorry Oscar, ma oggi ho pubblicato la foto di un uomo piu’ materassabile di te….Iso che ne pensi??

  19. Chit Says:

    Però almeno per l’anniversario la cravatta potresti mettertela no!?😛😉

  20. Iso Says:

    Rieccomi…
    scusa wood ma le piastrelle servono veramente, e poi con il Ferrari la violenza non porta a niente. Rompere con costanza🙂 é piú efficace.

    Vado avanti con l’elenco dei suoi regali di ormai 20 anni di convivenza:

    – 12 bicchieri “Duralex” infrangibili (gli ho franti io)
    – Un’alberello natalizio di plastica da mettere sul lumotto
    – 1 kg di origano
    – 5 kg di borlotti messicni (scadenza ca. 12 giorni)
    – stivali da gomma verde agricolo nr. 39 ( porto il 37)

    devo andare nell’orto perché incomincia a piovere…prosseguo stasera.
    Vi saluto!

    • reditugo Says:

      Daai, l’albero di Natale da camionista con 4-5 lucine al massimo, che fa tanto tristezza… ne avrei sempre voluto uno.
      Però quello non per il tuo compleanno, immagino.

      • Iso Says:

        Si, proprio per il mio compleanno, a Natale era normale e moderno a quei tempi girare con l’alberello. In giugno era ridicolo e poi su una Ford Escort rossa con il vetro chiuso con un nylon!

    • Iso Says:

      Ups… logicamente ero io ad elencare i splendidi regali ricevuti, questo succede quando si ha un computer in due e pure ultravintage!

      Un contadino non butta via mai niente, un pó di teflon e un tocco di fil di ferro e tutto si aggiusta….

  21. vince Says:

    Isolde ti faccio anch’io gli auguri, ricordando quella Iso’s Fest sempre per il tuo compleanno di alcuni anni fa a casa del Rudi. E chi se la scorda, quella festa? E quella del vostro matrimonio? Pure quella fu un bellissimo avvenimento. Però, sono stato abbastanza presente nei momenti importanti della vostra vita: sembrerei quasi un parente!

  22. Oscar Ferrari Says:

    Iso, mi spiace ma ti è rimasto il mio faccione…

  23. Iso Says:

    NO!!! Voglio una “Stellungnahme” almeno mi rispondi!!! Il tuo faccione lo vedo giorno e notte.

    Se vi chiedo di boicottare il nuovo post lo fate? ;-)…<3

  24. gumora71 Says:

    mai :-)))))

  25. Xeena Says:

    Mi rifiuto di entrare in un negozio e comprare questo “waschbeton” ma che é?! Arriveró con un Pizza Strudel o una roulade stralievitata alla panna e isomarmellatadifragole🙂 accontentati tesoro ma io quella sig.ra piastra “waschbeton” non te la compro.

  26. Iso Says:

    Il pizzastrudel e la roulade gli puoi appoggiare sulle 2 piastre di Waschbeton, ti serviranno come vassoio, non ci sono scuse! :-I!

  27. mangrovie Says:

    Quando si dice: “Due che si sono trovati!” Auguri per altri 50 anni di felicità!
    Auguroni ad Iso.
    P.s. Una bottiglia di Rum Cubano e la mia disponibilità a mixare Mojitos per tutta la serata può sostituire le due piastrelle di Waschbeton? Mi sfonderebbe la bici…

  28. Xeena Says:

    PM=Povera Mangrovie! Iso fai uno sconto alle donne che di questo sig.Waschbeton non vogliono saperne nulla neppure da che parte si pigli!
    Io dico siiii al Mojitos!

  29. Iso Says:

    Nflw=non fate le walsch!

    Mangrovie: legate bene sulla bici, quelle 2 piastre e una bozza di vino non li sentirai neanche… pedalando con lo spirito positivo, venuta a destinazione peserai un chilo in meno🙂. E poi é quasi tutto in discesa.

    Xeena-Schotz il Waschbeton si compra dove vendono materiali edili, praticamente ovunque, anche da Torggler in Zona Industriale.

    Nix Mojitos, Waschbeton!

  30. mangrovie Says:

    E vada per lo spirito positvo…quello cubano lo lascio a casa o porto pure quello??

  31. Iso Says:

    Porta, porta…ma scusa mangrovie,

    avrai un gentleman che ti porta a S.Giacomo con la sua limosine con tanto di Waschbeton, vino rosso e Fidel Castro!?

    A volte bisogna fare la “Glamour Lady” per capire che forse é la via sbagliata😉

  32. Iso Says:

    Porta, porta…ma scusa mangrovie,

    avrai un gentleman che ti porta a S.Giacomo con la sua limosine con tanto di Waschbeton, vino rosso e Fidel Castro!?

    A volte bisogna fare la “Glamour Lady” per capire che forse é la via sbagliata😉

  33. Iso Says:

    Ups zweimal isch einmal zuviel ;-*

  34. Xeena Says:

    Eh che palle!!!

  35. reditugo Says:

    Ma scusate signore, quante storie per queste piastre di Waschbeton.
    Non avete pensato che possono essere facilmente preparate in casa?
    Basta una teglia 40 x 40 spessore 4 cm., 15 kg. di sabbia, 3 kg. di cemento Portland R 325, acqua q.b. e due pile.
    Mescolare, impastare, vibrare, tirare la superficie superiore a livello, guarnire a piacere con dei sassolini di ghiaia colorata, lasciare asciugare e il gioco è fatto.
    Ah, se a qualcuna fosse sfuggita l’importanza delle due pile, dirò che hanno a che fare con la fase “vibrare”.

    • Iso Says:

      Red, sei un Guru!!!
      Vedi queste donne moderne, io oggi ho fatto la marmellata di fragole e le ciliege sciroppate e queste ragazze giovani non sanno neanche fare due piastre di Waschbeton fatto in casa…zzz!

  36. Xeena Says:

    Smaterassami una marmellata di fragole se vuoi la mia roulade superlievitata!
    Siete tutti e due fastidiosi (vi faccio la linguaccia).

  37. mangrovie Says:

    Gentleman? Metto la maglietta di Oscar (vedi blog) e vedi quanti ne trovo, di Gentleman! Poi però non vi lamentate se finiscono tutte le costine!

  38. gumora71 Says:

    IL BAUMARKT è aperto anche domani? Sono in criso per il waschbeton….se mai và bene un pezzo di cemento pulito e lavato bene?🙂

    • Iso Says:

      Ma possibile che tutti vanno in crisi per due piastre di Waschbeton?! Nix cemento pulito e lavato, insisto…mi serve il Waschbeton!

  39. gumora71 Says:

    se Terzer domani ha aperto lo porto…se no sono fritto🙂

    • Iso Says:

      Terzer Baustoffe a Cortaccia? Sicuramente aperto…riesci a portarne 4, la Xeena quella p.r.=povera ragazza non é riuscita a farlo in casa (il Waschbeton)
      poi ti dá i soldi…grazie🙂

  40. gumora71 Says:

    ma se porto 5 waschbeton mi create una fata morgana come:

    :-))))))))))))))))))))))))))))) ????????????????????

  41. Xeena Says:

    Ma dovevo dare i soldi al Gu.?
    Nessuno ti ha portato il tuo benedetto waschbeton tranne lui che ha pure sbagliato le misure!!! Che t’avevo detto🙂

  42. gumora71 Says:

    8 Euro…sgancia🙂

  43. gumora71 Says:

    p.s. credo di aver dimenticato i miei occhiali da sole…li avevo appogiati o sulla botte, dove c’erano le bottiglie o su un altro posto sempre a lato casetta…grazie, fatemi sapere, così vengo a prenderle.

  44. Iso Says:

    Gumora, sono del Sig.Prada non tuoi! Gli restituisco solo a lui😀

  45. gumora71 Says:

    siete stardi inside….oggi dopo lavoro passo un salto da voi…spero di trovare qualcuno dei Ferrari🙂

  46. Xeena Says:

    Caro Gu. gli occhiali del sig. Prada sono in mio possesso e mi stanno da DIO porta il Washbeton dalle misure giuste o non li avrai mai piú!!!🙂

  47. gumora71 Says:

    grrrrrr….allora….movete perchè verso le 17.00 sarò lì🙂 Il Washbeton te lo metto sul cranio….intanto non pesa🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: