DI ME NON PREOCCUPATEVI

civetta

Mi me non dovete preoccuparvi, va tutto discretamente bene, appena un pelo peggio di come avevo  previsto (e qui mi spiace davvero, ma devo tirarla un po’ lunga sull’uso delle parentesi. A volte si mettono per supportare un concetto inesorabilmente  svilito dal tempo e dall’ossidazione dilatatorea urticante,  più spesso diventano inutili orpelli da civetta bifolca smarrita,  e più spesso ancora uno le mette e poi si dimentica il perchè, al punto tale da chiudere la parentesi e metterci un punto).

Già comunque il fatto di avere previsto che tutto andasse meglio di come va denota una certa tendenza all’ottimismo, che però si accompagna necessariamente ad un pizzico di delusione. Di qui potremmo facilmente postulare che gli ottimisti sono dei delusi, se solo fosse questo l’argomento del post.

I rapanelli son pronti, l’amico italocalbrese ha quasi finito di posare gli pseudocubetti, cresce tutto e abbiamo trovato un nuovo bar. Di questo vi racconto nel prossimo post, anche se l’ultima volta che ho fatto una minaccia del genere poi non l’ho messa in pratica [ma rimedierò, in fondo due parole sulla Fiat Palio Weekend si trovano sempre.

 E già che si sono, se siete arrivati a leggere fin qui, definitela voi (la Fiat Palio Weekend) in due parole. Per la miglior definizione metto in palio una Tschrt con la testata di questo blog.  E non voglio neanche decidere io, come giudice unico nomino Bakunin, Alianorah e la Wood.

Nel frattempo, se volete leggere di chi nel terremoto ci vive dentro, andate da Miss Kappa

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

56 Risposte to “DI ME NON PREOCCUPATEVI”

  1. Bakunin Says:

    Pofferbacco Oscar, adesso non posso neanche più esprimere ciò che da anni reco con me come pesante fardello, quello che volevo sempre sapere sulla Fiat Palio Weekend, ma che non ho mai osato chiedere…

  2. vince Says:

    Ti dice niente “il pessimismo della ragione”?

  3. wood Says:

    Quindi in quanto giudicessa non posso vincere la maglietta? ..uffff pero’ ci voglio priovare anche io con La Palio..

  4. duhangst Says:

    Credo che sia l’unica macchina che la Fiata abbia messo in Palio in un Weekend.

  5. Oscar Ferrari Says:

    DUHANGST: e neanche la fabbricano a Siena
    WOOD: ma certo che puoi vincere anche tu, mica stiamo a cercare l’ago nell’uovo da queste parti
    VINCE: craxiana, ma efficace
    BAKUNIN: non farti problemi, mica stiamo a cercare il pelo nel pagliaio…

  6. Fanky Says:

    Una volta, in Italia, le stescionvégon si chiamavano giardinette, vista la professione del propietario la succitata automobile potrebbe definirsi “ortolana”.
    Colgo l’occasione per chiudere la parentesi quadra].

  7. reditugo Says:

    Mai guidato una Palio, ma da quanto ne dice la Iso, per le prestazioni fatte registrare sulla salita di Appiano, come definizione butterei lì un “arranca meccanica” {due parole [come da regolamento (e nessuna parentesi lasciata aperta)]}

  8. vince Says:

    seeee, craxiana! acqua, acqua, quasi tsunami!

  9. vince Says:

    A dir la verità, ripensandoci, forse forse si potrebbe anche definire craxiana, visto chi la usò alla fine degli anni 70 ed al dibattito che ne scaturì. Oscar, sei il degno lider del PPT!

  10. Fanky Says:

    Oh, giusto, il regolamento dice due parole.
    Allora “orto lana”.

  11. reditugo Says:

    A proposito di bar… è forse questo l’ecomostro che sorgerà al posto del tuo bar dell’anno scorso?
    http://www.urbanfile.it/index.asp?ID=3&SID=649

  12. IL METALLARO Says:

    ciao Oscar! Non c’entra con la tua Palio o col tuo Bar-Acca, ma leggiti questo :
    http://dariodangelo.blogspot.com/2009/04/ma-io-per-il-terremoto-non-do-nemmeno.html

    A presto!

    La fu Guressa

  13. Oscar Ferrari Says:

    REDITUGO: “arranca meccanica” è da stending oveiscion, ma non voglio influenzare i giudici unici. L’ecomostro sorgerà più ad ovest, dove c’era il bar si insedierà una ditta di cannoni da neve
    FANKY: anche orto lana al posto di giardi netta non è davvero male come definizione
    VINCE: magari craxiana di traverso, a questo punto potremmo provare col pessimismo della volontà

  14. incredula Says:

    Ma è così ovvio che la Fiat sia donna? O posso provare con qualcosa di maschile?

  15. Bakunin Says:

    Se si surriscalda facilmente la chiamerei “patata bollente”.
    Ma toglimi una curiosità. È vero che è fatta in Brasile e che le bisarche si rifiutano di caricarle?

  16. wood Says:

    AUTO – BRUTTURA

  17. incredula Says:

    OK, vado anch’io: “materassabile”. M’immagino che Oscar dica alla Iso: “prendiamo la materassabile o ci facciamo portare?” Oppure che dica un’altra cosa, ma me lo immagino.

  18. babilonia Says:

    tornato dal regno dei pescetti.
    Ho letto il blog di Miss Kappa. Per fortuna pare abbia sbagliato il conto delle vittime.

  19. Daniele Verzetti, Rockpoeta Says:

    Grazie per ricordare Anna.

  20. vince Says:

    @ Guressa, la storia di non dare un’euro, come dice di girolamo (o come si chiama) la vado propagandando da sempre!

  21. Intenso73 Says:

    Interessante concetto “Gli ottimisti sono dei delusi”, mi ripropongo di approfondirlo prima che sia tardi (?!?)

  22. nadiaflavio Says:

    Mi viene in mente un pensiero epico:
    La Fiat la definisce “auto Spartana”ma venderla al pubblico e’ da figli di Troia!
    Che fai li’? Coltivi alghe Egiziane?

  23. Iso Says:

    Ma é mai possibile che questo cesso mobile della Fiat Palio Weekend abbia ancora tutta questa importanza?
    Nei miei pensieri é giá rottamata…nei miei sogni giro con una Mini Cooper nera!

  24. wood Says:

    no la mini Cooper nooo!! è un ROTTAME!!! devi comprare la 500! è una figata!! fattela prendere ABARTH!🙂

    per intanto ho trovato questo bel filmato sulla PALIO WEEK END ( ne avevogia’ inviato 1 ad Oscar)tempo fa ) che in Brasile si vende come il PANE!!

  25. wood Says:

    ehiii!!!! MATERASSABILE è UN’ ESCLUSIVA WOOD!!
    Diglielo Oscar!!

  26. Ismael Says:

    DUNA-POST

  27. incredula Says:

    La mia proposta si potrebbe anche trasformare in: Isomat😉

  28. mangrovie Says:

    Bentornati! Due parole per definire la vostra auto? Mah guarda, io le auto non so come descriverle, non so, mi mettete in crisi… E poi non deve proprio essere l’ultima delle macchine se perfino Obama l’ha nominata nel suo discorso inaugurale: Yes, ui-ken, che purtroppo è stato mal interpretato, ma lui intendeva: Si alla week-end!
    Allora le mie due parole sono quelle li: Yes, weekend! (scusa Iso!)

  29. Xeena Says:

    ( Metti in palio la tua Palio altro che una Tschrt😉 chiusa parntesi punto

  30. alianorah Says:

    Mi fai sapere quando si chiude il concorso? Che ci devo pensare su bene, in qualità di giudice…

  31. Oscar Ferrari Says:

    ALIANORAH: decidono tutto i giudici unici
    XEENA: sarebbe solo un paliaivo…
    MANGROVIE: vedrai che Obama prenderà la Palio come auto presidenziale…
    INCREDULA: dal nome sembrerebbe un frullatore…immagino
    ISMAEL: eh si, Postduna era troppo bello
    WOOD: quasi quasi mi faccio tamponare da un camion, così la Palio diventa come la Multipla, a allora si che avresti ragione
    ISO: vedi come il nostro bradipone è diventato un mito?
    FLAVIO: infatti non vorrei rottamarla, preferirei venderla ad un amico
    INTENSO: che dici, ci organizziamo sopra un convegno?
    DANIELE: se sai come posso partecipare, me lo faresti sapere via mail?
    BABILONIA: ultimamente ho perso il ritmo, comunque di lei mi fido sicuramente
    VINCE: a meno che non si conoscano personalmente i destinatari
    BAKUNIN: è fatta in Brasile, che non sarà chissà che roba ma è sempre meglio della Polonia…

  32. wood Says:

    oscar..URGE che tu faccia un riassunto di tutte le definizioni !
    si capise piu’ niente!

  33. barbie Says:

    Oscar, sarebbe fantastica la tua t-shirt,
    io invece di due parole te ne do una sola, e te la motivo pure:
    INUTILE, perchè con cosa mi muovo il resto della settimana???😉

  34. Miss Kappa Says:

    Ciao Oscar.

  35. testa bislacca Says:

    La Palio è un carrozzone naive…
    Non potendo contare sulla benevolenza di Alianorah perchè la signora è super partes, mi arrendo all’idea che perderò, perderò, perdeeeeeeeeeeerooooooooò.

    Vedi che faccio bene ad essere catastrofista?
    :p

  36. Oscar Ferrari Says:

    BISLACCA: ma non sei catastrofista, sono loro che ti disegnano così…
    MISS KAPPA: sei grande, con tutto quello che avrai per la testa hai anche il tempo per passare di qui, sono onoratissimo
    (per chi non lo sapesse, Miss Kappa è una blogger aquilana che, pur avendo perso casa, lavoro e radici, ancora trova la forza di aggiornare il suo blog e di raccontarci di una realtà che va ben oltre quello che si vede sui media consacrati)
    BARBIE: sono curioso di vedere come sta il mio faccione sulla maglietta indossata da una donna, non vorrei che si deformasse oltre il lecito. Dovrò cercare una volontaria, perchè la Iso si rifiuta il mettere la mia faccia sulle sue tette, almeno per quanto riguarda l’aspetto tessile della faccenda

  37. mangrovie Says:

    Oscar, allora falla vincere a me: posso garantire che la deformazione – causa mancanza di materia prima – sarebbe minima!

  38. Chit Says:

    Simply the best!
    Sono tre ma rende l’idea, potrei osare di più solo per una 127 Rustica…🙂

  39. IL METALLARO Says:

    @Vince: lo so, Vince, lo so…è come la pensa il Metallaro – Io penso che avete ragione, ma penso anche che queste persone estano cmq nel bisogno… o no?
    La Fu Guressa

  40. Oscar Ferrari Says:

    METALLARO: conoscere qualcuno di cui fidarsi, basta quello
    CHIT: la 127 rustica, un mito
    MANGROVIE: non è vero, terza piena come minimo

  41. Bakunin Says:

    adesso che c’è un nuovo post devo votare? Oggettivamente sono ovviamente per “arranca meccanica”, ma voto Mangrovie perchè voglio vedere se alla fine si deforma o no…:mrgreen:

  42. wood Says:

    Voto per Mangrovie

    Yes, ui-ken

  43. mangrovie Says:

    Siiiiiiiiiiiiiiii! Voglio la maglietta! La metterò per andare a correre e dopo i 10 km, Oscar, causa sudorazione incipiente, per miracolo diventerà “abbronzato” come Obama! Yes, ui-ken!

  44. wood Says:

    ALIONARAH , TU CHE SEI IL TERZO MEMBRO DELLA GIURIA ALLORA CHE NE DICI??
    PREMIO A MANGROVIE???

  45. alianorah Says:

    A me piace “arranca meccanica” ma sono in minoranza. Non si possono premiare tutti e due? Inoltre propongo una tiscert anche per i giudici.

  46. Oscar Ferrari Says:

    ALIANORAH: si su tutto. verrà premiato Reditugo e Mangrovie e i giudici che comunichino le taglie
    WOOD: premio della giuria a Mangrovie, premio della critica a reditugo
    MANGROVIE: la deformerai sudando allora…
    BAKUNIN:anche per te, mettila per andare a scuoiare i ricci

  47. alianorah Says:

    42🙂

  48. Bakunin Says:

    XL🙂

  49. wood Says:

    dipende..se sono le magliette senza forma della FRUIT OF THE LOOM che tutti su questo blog ricordano benissimo avendo superato gli ANTA da parecchio tempo🙂 allora MEDIA è ok! se invece sono quelle SUKATE E SANCRATE da ANORESSIA CONCLAMATA allora meglio una LARGE !!

  50. barbie Says:

    io io mi presto!!!
    prometto foto!!!

  51. mangrovie Says:

    Fa un pò mediocre, ma io porto la medium, grazie!🙂

  52. wood Says:

    Oscar. pero’ ora dopo aver fatto la promessa non ti puoi dilefguare cosi’ per non mantenerla! stai diventando come un politico!

  53. Oscar Ferrari Says:

    WOOD, ALIANORAH e BAKUNIN (membri della giuria), e BARBIE (premio buona volontà): mandate una mail con l’indirizzo e la taglia)
    MANGROVIE e REDITUGO ( premio della criticona), vi aspetto al banco

  54. Iso Says:

    Spero che nessuno di voi legge i commenti che faccio sulla Mirena..oder???
    Buona notte🙂

  55. Iso Says:

    Ah, cara wood, sono proprio quelle t-shirt “Fruit of the Loom”, immaterassabili, che dopo 2 lavaggi non puoi usare neanche piú come asciugavetri…;-)!

    Vuoi che stampo sotto “sweet wood for you” (senza foto del guru naturalmente)? Manda la tua (foto)!

    Good night … Iso

  56. wood Says:

    Allora cara Iso ,nonostante le tette che avanzano direi che M è piu’ che sufficiente!
    Anche io ne ho sbrindellate parecchie da usare come stracci per vetri e polvere!che soddisfazione! E stirarle? non è un delirio? sempre storte con la cucituta che dopo un po’ finisce +in diagonale.
    No No io voglio quella con il faccione del FERRARI da sfoggiare al salone del Libro di Torino.
    Indirizzo via mail..arrivoooo
    p.s ma quale mail? quella che Il Ferrari PALIO DIPENDENTE ha sul blog o un’altra?
    Inoltre cara ISO sempre FERRARI mi ha lasciato sul blog ,un post sibillino..dovrei dirti qualcosa a proposito degli uomini che invecchiando ci piacciono le 20 enni🙂 come a Silvio, dovrei convincerti che è la normalita’.
    Ma dagli una botta in testa!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: