BASTA CON QUESTO VENTO

grattacielo-vento2

In questi giorni c’è un ventaccio della malora, e a me il vento stanca fisicamente. Dev’essere per questo che mi sono addormentato di brutto guardando Ivano Fossati a icsfactor, ancora prima che suonasse insieme a Morgan. Qualcuno mi racconta com’era?

Annunci

31 Risposte to “BASTA CON QUESTO VENTO”

  1. vince Says:

    Tu ti sei addormentato prima, io durante. Figurati te che pathos.

  2. duhangst Says:

    Io non ho mai visto X-Factor..

  3. Bakunin Says:

    Se invece di contadino facevi il mugnaio non ti lamenteresti.

  4. zecche Says:

    e se il vento si trascinasse tutte le antenne e si trom*** di più piuttosto che distrarre gli ormoni con Morgan e la MAionchi?

  5. Miss Kappa Says:

    Mai visto xfactor, ma, cavolo, se ci va Ivano Fossati non deve essere una boiata pazzesca. O no?
    Io sono andata al cinema ieri sera. Vai a vedere Gran Torino, ne vale la pena. E dentro al cine il vento non tira. Se chiudono le finestre, ovvio….

  6. Artemisia65 Says:

    mai visto x factor mi spiace
    cmq consolati da te c’è SOLO il vento
    qui c’è anche la neve, un freddo bestia, un terremoto un giorno sì e l’altro anche
    mi sa che siamo messi peggio 🙂

  7. belphagor Says:

    Pensa Oscar, che nel mente, s è addormentato anche Ivano!!

  8. reditugo Says:

    Non prendere mai terreni su marte. Ci pensi, cambiare il telo alle serre col vento che tira a 400 km/ora per tre mesi di fila?
    Poi anche x factor… col digitale terrestre… magari non si vede tanto bene.

  9. wood Says:

    x factor non lo posso guardare, odio Morgan e la Maiocchi, mentre la Ventura la prenderei per i capelli e la brucerei sempre nella carta da giornale del MANIFESTO!

  10. francesca Says:

    ti sei addormentato davanti alla tv russando come una vaporiera col filino di bava che colava sul mento? Che spettacolo! 😀

  11. mangrovie Says:

    Caschi male, il tuo è un pubblico di un certo livello: stavo guardando Ale & Franz…

  12. wood Says:

    comunque a proposito di vento…a Torino c’e’ stato solo per un giorno e neanche tanto forte, la conseguenza è che il mio capello stava molto elettrico e ho dovuto inzepparlo di olio per tenerlo “IN BOLLA”

  13. Bakunin Says:

    @wood: potevi sempre farti un cappello di carta con il “Manifesto”!

  14. Artemisia65 Says:

    ho la vaga impressione che woodyna debba far pulizie di primavera facendo fuori le copie del Manifesto che ha x casa

  15. Iso Says:

    Che sexy, uno che si addormenta sul divano in mutande e russa come uno scaricatore di porto mentre c’é X-factor.

    Me ne sono andata a letto, guardandomi Morgan & co in stanza. Ho resistito di piú, mi sono addormentata al secondo round :-)!

  16. reditugo Says:

    ►Iso, mi chiedo perchè non rimetti in moto il tuo blog con la posta del cuore. Chissà quante cose avresti da dire. . . 😀

  17. wood Says:

    ISOO!! tu avevi un blog con la posta del cuore?? DAIII!!! rimettilo in uso poi ci facciamo pubblicare le lettere dal nostro editore di palermo il Sig. ZECCHE D’AMATO!

    ARTEMISIA, in casa mia non è mai entrata nemmeno per sbaglio una copia del Manifesto 🙂

    BAKUNIN, i “Comunisti” mi stanno giaì’ abbastanza sulle palle, non mi sembra il casio di mettermeli anche in testa

  18. Irish Coffee Says:

    caschi male
    il vento mi ha trascinato lontano dalla tv
    anche quà non scherza mica
    e ne ho più che basta…

  19. popoff Says:

    oscar, questo post non decolla: dicci piuttosto della Palio.
    (ma cos’è x-factor?)

  20. Iso Says:

    @ Red, io darei solo Iso-consigli, ti confesseresti a me? 🙂

    @ Wood, non ho mai scritto niente, mi vergogno un pó del mio “italiano” sudtirolizzato. E poi col Ferrari si farebbe a botte per il posto davanti al computer!

    Ma un pensierino magari ci faccio :-)!

  21. Oscar Ferrari Says:

    ISO: eddai che il popolo vuole la posta del cuore, bevi l’amaro calice e fallo
    POPOFF: x-factor è come Facchetti, non lo conosci e non sai neanche chi sia
    IRISH: ma il vento quando aumenta diventa trento?
    REDITUGO: secondo me prima o poi lo fa
    WOOD: qua da noi come giornale non si usa il manifesto, ha troppe poche pagine e allora preferiamo il Dolomiten, anche se cerchiamo di evitare di mettere come fondo alle cassette di patate proprio la pagina dei morti
    ARTEMISIA: per me, le tiene buone per quando dovrà imbiancare la casa e potrà calpestarle senza problemi di coscienza
    BAKUNIN: questa è ottima, ci vorrebbe la foto
    MANGROVIE: caschi male anche te, ne ho sentito parlare ma credo di non averli mai visti
    FRANCESCA: non so perchè, ma Fossati, con quella sua cantilena da balbuziente guarito, spesso mi concilia il sonno
    ARTEMISIA: dai che la settimana prossima arrivano 30 gradi, me lo ha detto Daniele il mio amico muratore italocalabrese che tiene casa sulla Sila
    MISS KAPPA: oppure si tende un po’ tutti a sopravalutare Fossati?
    ZECCHE: ma la tv mica impedisce di trombare…
    DUHANGST: prima o poi ti capiterà, e allora dimmi…
    VINCE: scommetti che invece Correntone Rossi ha messo apposta la sveglia per vederselo?

  22. testa bislacca Says:

    Non ne ho idea, Oscar: dovrei chiedere a mio figlio.
    Sai che il vento stanca molto anche me? Diciamo pure che mi distrugge. 😐

  23. reditugo Says:

    ► Iso. Certo che lo farei. Prima però dovrei cambiare nick. Come re del Tugo ho una certa dignità da preservare 😀

  24. mangrovie Says:

    Iso, per le botte al Ferrari hai il nostro appoggio! Per l’italiano sudtirolizzato fai come me: fregatene, anzi, vanne orgogliosa, siamo talmente bilingui da non saperne più bene nemmeno una, di lingua!

  25. alianorah Says:

    Non vedo xfactor. E Fossati mi fa dormire più del vento.

  26. Chit Says:

    Non chiederlo a me com’era quella cosa lì. Dove c’è la Ventura difficilmente c’è il mio televisore 😉

    p.s. per il vento vieni ad “allenarti” un po’ a Trieste 😀

  27. paola Says:

    ciao Oscar, io l’ho visto. la canzone di fossati era una delle peggiori canzoni che abbia mai sentito in vita mia, però, x-factor lo guardo sempre e quando torno a casa da Trento (dove il vento è costante e giornaliero) entro le sette di sera, guardo anche la striscia serale e poi, dopo cena, un posto al sole, che però nel tempo ha perso la verve di 10 anni fa: Ferri è diventato buono e ci sono pochi “incesti familiari”. E poi lavorando in Trentino sono diventata una fan dei Bastard ovviamente. Se hai domande su x-factor o i bastard, sai dove trovarmi.
    Iso avevi un blog con la posta del cuore??? dov’è?

  28. francesca Says:

    @Oscar, a me fossati concilia il suicidio! Meglio ilsonno, va’

  29. Oscar Ferrari Says:

    FRANCESCA: lascia perdere, annegarsi nei fossati non è un bel suicidio
    PAOLA: intanto ti aspettiamo per la prossima grigliata e poi dimmi come sta il Caco di Cornè
    CHIT: però almeno a Trieste c’è il mare…
    ALIANORAH: insomma la tua situazione ideale è l’ipod con Fossati abbinato al phon?
    MANGROVIE: l’importante è saperla usare
    REDITUGO: allora prova con ducaditugo…suona anche bene
    BISLACCA: lasciami pure nel dubbio, non c’è problema…

  30. popoff Says:

    “POPOFF: x-factor è come Facchetti, non lo conosci e non sai neanche chi sia”

    oscar, ma ti riferisci a Giacinto Facchetti il fu terzino dell’inter? mi sembri un po’ sconclusionato…

  31. Aumento Seno Says:

    Ottimo post.
    interessante!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: