STASERA GUFO

gufo

Esaurita la doverosa parentesi  ottomarzaiola dedicata al gentil sesso, torniamo a parlare di cose serie. Stasera l’Inter  si gioca l’accesso ai quarti di finale di Cempions Lig contro il Mencester Iunaited e io, da buon milanista, spero che perda. Certo che affermarlo pubblicamente ed in maniera così perentoria può apparire uno schiaffo alla sportività, un insulto al calcio italiano e, in ultima analisi, una carognata bella e buona.

Ma anch’io ho i miei argomenti, la sportività col calcio nulla ci azzecca, il calcio non è uno sport bensì un gioco e a mio parere il più illustre pedatore in attività porta il nome di Pippuzzo Inzaghi, capace di segnare con ogni parte del corpo e finora  ingiustamente privato di riconoscimenti ufficiali quali il Pallone d’oro e quant’altro. Dei destini del calcio italiano non me ne può fregare meno, tra l’altro la Cempions Lig si svolge tra squadre di club nelle quali sono presenti giocatori appartenenti alle più svariate nazionalità. Ma anche quando ci sono gli Europei o i mondiali io, oltre che per gli azzurri,  faccio il tifo per l’Olanda e il Portogallo, anzi qualche volta ci ho anche scommesso un deca.

E poi non sopporto l’ipocrisia politicamente corretta, un vero milanista mai e poi mai può assistere ad una partita dei cugini nerazzurri senza sperare che vengano sotterrati da valanghe di gol segnati con la mano e rigori inesistenti a tempo scaduto, falcidiati da espulsioni immotivate e penalizzati da scandalose decisioni arbitrali sul fuorigioco.

Se stasera l’Inter vince, fate finta di non aver mai letto questo post

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

24 Risposte to “STASERA GUFO”

  1. victor Says:

    Ben detto..a parte il fatto che interista è sinonimo di antisportività, non vedo perchè si dovrebbe fare il tifo stasera per una squadra che di italiano non ha neanche il nome.
    Aggiungici, da buon juventino il viscerale odio che provo per la banda degli onesti..
    Quando nel 2007 avete vinto la Champions ero contentissimo,non perchè sapevo che quelli là rosicavano di brutto, ma anche perchè vedevo vincere ancora una volta gente come Pirlo Inzaghi Gattuso, coloro che appena un anno prima erano stati i protagonisti del mondiale tedesco.
    Una volta quando c’erano massimo tre stranieri per squadra era molto diverso..cmq forza Manchester, umiliate quelle merde!

  2. Ibra Says:

    A me invece, da interista, per la Juve ieri sera è dispiaciuto molto.
    Ai milanisti invece non dico niente, tanto con voi non serve neanche gufare quest’anno!!! Tra campionato e coppetta ci fate tanta tanta tenerezza =)

  3. maurizio Says:

    se perde l’inter saremo tutti + contenti,non per i calciatori,poverini,hanno gli ingaggi + bassi della serie A,ma per quel cialtrone di moratti,che ,non avendo le palle per dire quello che pensa,si affida al suo allenatore ,che oltre una buona dose di supponenza,basata chissà su che cosa,sembra sia venuto in italia per offenderci tutti,allenatori,giornalisti,tifosi, e tutti ad incensare prostrati davanti al luminare di tattica….il vero marcio è moratti,che per vincere qualcosa non ha esitato a mandare la juve in B,penalizzare il milan,la fiorentina,e scippare alla roma,senza mercato ,i giocatori che gli servivano…vergogna ..la banda degli onesti..proprio lui…

  4. Bakunin Says:

    Stasera gufo? Dove? Da te? E come lo fai? Al forno o in umido?

  5. belphagor Says:

    “il calcio non è uno sport ma un gioco”…posso rubarla o ha il copyright? E’ geniale!

  6. vince Says:

    Oscar, vengo anch’io a gufare. E non perchè sono milanista come te, dato che ho abbandonato la fede milanista (l’ho mai avuta?) e sono passato ormai da tempo al Barcellona, unica squadra al mondo, credo, che non ha sponsor. Guardate le partite del Barca: sulle magliette non ha nessuna pubblicità, quando gioca in Spagna. Nelle competizioni europee invece sponsorizza sì, ma l’Unicef. Il Barca, con il cosiddetto azionariato popolare, è dei tifosi della squadra. Quindi guferò sicuramente contro la squadra di un petroliere viziato, così come, d’ora in poi, pure contro la squadra di quella merda di un nano dalle grandi orecchie. Per non parlare poi della squadra degli Agnelli. Quindi d’ora in poi guferò contro tutte le grandi squadre italiane, cazzo. Ci vediamo al Masetti.

  7. pani Says:

    il calcio professionistico non è sport ma spettacolo e quindi che vinca l’inter o il milan m’importa tanto come una sfida tra orietta berti e i jalisse. Il calcio di strada, quello dei cortili e dei campetti, con giochi di sponda e portieri volanti. Quello sì che è calcio.

  8. enrico Says:

    il tuo post l’ho letto DUE volte.
    ps: io e e siamo amici vero?
    Senti, ma secondo te Moratti che fa richiama Mancini?

  9. Oscar Ferrari Says:

    ENRICO: amico mio, intanto ottimo per le buone notizie da Genova, ma secondo me hanno ancora sotto contratto Hodgson…o come si scrive
    PANI: e pensa che io facevo la spaccacaviglie anche in quel contesto…
    VINCE: quando uno scrive alla Gazzetta dello Sport una lettera in difesa di Luther Blissett, rimane milanista per tutta la vita
    BELPHAGOR: boh, mi è venuta naturale
    BAKUNIN: crudo
    MAURIZIO: anche se l’Inter fosse di Gandhi, guferei lo stesso
    IBRA:un po’ come voi interisti, quando ci avete costretti ad usare due mani per salutarvi
    VICTOR: però quando abbiamo perso la prima volta col Liverpool, ammetti che hai riso…

  10. victor Says:

    Assolutamente vero..troppo vicino il doloroso ricordo della finale di Manchester. ma adesso a distanza di tanti anni vivo la rivalità col Milan come squisitamente sportiva e con grande rispetto.
    Calciopoli mi ha fatto distinguere i veri sportivi (vedi dichiarazioni di Maldini e Seedorf sulla Juve) e chi ci ha speculato(se non qualcosa in più) per giustificare anni di fallimenti (Moratti e i nerassurdi tutti).

  11. vince Says:

    Sarà, ma intanto NOI ieri sera abbiamo fatto un partitone. Ora vediamo i sorteggi per sapere chi sarà la prossima che manderemo a casa.
    Per NOI sono solo formalità.

  12. pellescura Says:

    peccato per la roma

  13. Miss Kappa Says:

    Mi domando come tu possa essere milanista. Facevo lo stesso discorso con un amico milanista, qualche giorno fa. Gli dico “ma che fai? tifi per la squadra del Berlusca?”, e lui ” ma la fede calcistica è come quella religiosa, anzi, peggio. Ho visto cattolici diventare buddisti, ma mai tifosi cambiare squadra” e io “un comunista non può essere del milan” e lui ” vivo con angoscia profonda la cosa: quando il Milan perde sono dispiaciuto ed al contempo felicissimo a pensare alla faccia di Berlusconi. Caxxo, mi ha rovinato pure la squadra del cuore…”
    Io non so neanche in quale porta la squadra per la quale dovrei tifare deve fare il gol, ma tengo per il Napoli. A prescindere 🙂

  14. wood Says:

    bene visto che l?inter ha perso leggo il post! FORZA TORO OLE’!
    oscar io c’ho la foto di un barbagianni molto piu’ bello di quello che hai pubblicato tu! l’ho scattata io l’anno scorso nella mia citta’
    posso mandartelo?? C’ha una fccina simpaticissima quasi come te 🙂

    Cosa hai piantato nell’orto questa settimana??

  15. Oscar Ferrari Says:

    WOOD: mi vuoi mandare il barbagianni? grazie, starà sempre meglio da me che da Bakunin
    MISS KAPPA: a parte che la squadra del cuore non si cambia mai e chi lo fa è un infame, ci sarebbe anche un altro discorso, che però non riguarda il calcio. L’unico (finora) mio disco prodotto, pagato e distribuito da una major è stato “sto male”. E la major era la RTI
    PELLESCURA: rimane sempre lUdinese
    VINCE: ma noi ieri manco abbiamo giocato…a proposito, tienti pronto per un cambio di telo su una serra con relativa grigliata
    VICTOR: aspetta qualche settimana, quando ci contenderemo lo scudetto vedrai che la rivalità ritornerà…

  16. OGGI GUFO « wood de wood Says:

    […] Oggi GUFO anche io come OSCAR FERRARI  ieri, ma io non GUFO sull’INTER che ormai è […]

  17. wood Says:

    Perfavore Vi supplico! !! venite a GUFARE sul mio blog! il MIO GUFO e’ molto ma molto piu’ bello di quello di OSCAR, E poi da me si GUFA in generale un po’ su tutto!

  18. wood Says:

    Da Bakunin non passo piu’ finche’ nopn scompare quella cosa tremenda del canguro…sono una sensibile wood..

  19. Miss Kappa Says:

    dimmi dove reperirlo, ora son curiosa 🙂

  20. reditugo Says:

    ►Vince, non sapevo di questa cosa del Barça, e comunque mi sembra un buon motivo per tifare una squadra. Sempre meglio insomma che star dietro alle velleità del paperone di turno.

  21. Oscar Ferrari Says:

    REDITUGO: in Italia non funzionerebbe mai, altrimenti anche il PD avrebbe la sua squadra, almeno in serie B….
    MISS KAPPA: è del ’93, ormai definitivamente fuori catalogo, magari lo trovi ancora alla Ricordi. Ma la cosa pIú semplice è scaricarseli da qui
    https://oscarferrari.wordpress.com/ascolta/
    WOOD: ma dai che alla fin fine un canguro è un roditore come il coniglio….e la pantegana

  22. vince Says:

    Arriba Catalugna!

  23. reditugo Says:

    ►vince – l’insalata?

  24. Paolo dalle scommesse calcio Says:

    Non gufate!!!! lasciate stare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: