ANDREAS HOFER, ALTRO CHE OBAMA

andreas_hofer

E insomma adesso ci siamo davvero nel 2009, cerchiamo di comportarci bene perchè questo sarà uno degli anni del secolo. Sarà l’anno di Obama e  di conseguenza il primo della rivoluzione ecosostenibile, a pensarla così è come indovinare al grammo (diciamo ai due grammi  e cinquantuno, la bilancia ha la divisione ai 5 gr.) il peso di un sacchetto di prugne,  però spesso ci riesco e quando non capita nessuno critica più di tanto. Sarà anche l’anno della pace in terra santa. È brutto e cinico dirlo, ma l’attuale situazione e le imminenti elezioni da ambedue le parti favoriranno la vittoria dei rispettivi estremisti e, come teorizzato da Stielike nel  troppo lontano percepito 1981, nessuno sa fare la pace meglio di due guerrafondai

Ma non ci sarà solo questo a rendere storico il 2009, non ho la sfera di cristallo ma posso comunque azzardare che un Testimone di Geova vincerà l’Isola dei Famosi, che l’Inter eliminerà il Mencester Iunaited, che  il 27 Agosto ci sarà la luna piena e che finalmente mi assegneranno il Nobel per la Fisica che da tempo merito per aver scoperto l’origine dell’universo.

Tutto questo in tutto il mondo, tranne che dalle mie parti. Da noi in Sudtirolo il 2009 sarà quasi esclusivamente l’anno del bicentenario della morte di Andreas Hofer che, se siete arrivati a leggere fin qui, vi chiederete senz’altro chi sia.  Tranquilli, niente di particolare, si tratta solo dell’eroe popolare sudtirolese che, nel nome dell’appartenenza di questa terra all’Austria, difendeva il feudalesimo clericale dall’assalto delle truppe napoleoniche portatrici degli ideali della rivoluzione francese (è detta un po’ alla grossa ma la sostanza è quella).

Io del Sudtirolo sinceramente mi son rotto anche un po’ i coglioni, il Partito per Tutti ha già indicato la strada maestra da seguire, che consiste nella sua annessione alla Svizzera, Guglielmo Tell al posto di Andreas Hofer. Se questi non la vogliono capire, ma che colpa abbiamo noi?

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

52 Risposte to “ANDREAS HOFER, ALTRO CHE OBAMA”

  1. La guressa Says:

    io gli Schuetzen li manderei a farsi un giro a Gaza, che forse gli passa la voglia di rompere i coglioni…

  2. La guressa Says:

    …Eva compresa, s’intende…

  3. nonsonounacommessa Says:

    Oscar Guri.. che piacere 😀 !!!
    Il Nobel ci sta tutto, concordo.
    Buon 2009 gggiovani del Sudtirolo!!!
    😀

  4. nonsonounacommessa Says:

    Ah tra l’altro ‘sto tipo qua, non è che c’ha la faccia furbissima.. per dirne una..

  5. giuy Says:

    guarda, ti giuro che lo ho scoperto da poco dell’esistenza (passata) di sto qua. Praticamente da quando i giornali martellano in quel posto tutte le mattine…E cmq io tifavo per Napoleone.

  6. vince Says:

    Scusate, comunicazione di servizio.

    Oscar scusa, ma chi è alla batteria? Ed a proposito del passato, non è che salta fuori un video di Caino ed Abele in concerto alla Fiera di Bolzano? Ricordo ancora i vostri abiti ed il vostro pezzo forte che ho amato per anni: Giamaica galera.

  7. Fanky Says:

    Bicentenario?
    Ma da wikipedia risulta che è morto nel 1810.

  8. duhangst Says:

    Per il Nobel per la fisica hai tutto il mio appoggio, anche se non conto un cippa.

  9. pietro Says:

    mi ha colpito molto l’unghia incarnita nei tag…mi dispiace 🙂

  10. vince Says:

    Scusate i miei continui fuori luogo, ma se scrivo nel post precedente non mi fila nessuno. Tralasciando un attimo l’Hofer Andreas e tornando alla musica, voglio ricordare a tutti (soprattutto a Mr. Alex) questo personaggio che tanto influenzò noi giovanotti a suo tempo.

    http://xl.repubblica.it/dettaglio/75228

  11. reditugo Says:

    Pensa, forse ci sarà un giorno in cui si celebrerà il bicentenario della proposta di annessione del Sudtirolo alla Svizzera,
    ma noi non ci saremo …

  12. wood Says:

    Ciao Oscar e ISO!!!! prima di tutto AUGURI 09! E cosi’ anche Voi li a Bolzano possedete un TAG! Zecche è miticissimo, dalla Sicilia è risucito a spargerli ovunque! Sarebbe un ottimo “Commerciale” coem si dice nel mio ambiente 🙂
    Sapete che sono felice di aver finito le ferie?? alla fine stare cosi’ tanto a casa stufa e ingrassa….

    ci s

  13. Bakunin Says:

    Mi tocca correggerla, caro il mio Dr. Ferrari, Nobel per la fisica 2009…ma il 27 Agosto è luna crescente! Auguri a lei, alla gentile Sig.ra Ferrari, ai primogeniti tutti.
    Essendo l’anno di A.Hofer, prevedo un 2009 ricco di canederli allo speck, rigorosamente in brodo.

  14. belphagor Says:

    Sempre dalla parte del nano corso !!

  15. reditugo Says:

    Bravo @Bakunin! Svelato anche il tag: dadi da brodo

  16. Andreas Perugini Says:

    Ciao Oscar, devo farti una richiesta INDECENTE!
    come avrai visto si è aperta la polemica sui media locali, ma anche su quelli nazionali (se leggi il Corriere della Sera) sul porno al Cineforum Bolzano. Ebbene volevo sviluppare il dibattito virtuale oltre che quello “dopo i titoli di coda”, ma il mio blog è andato in down e non si riescono né a leggere, né a postare nuovi interventi. Potresti ospitare sul tuo blog un post sulla pornografia al Cineforum?
    Scusa se approfitto di questo spazio anche solo per farti la domanda, ma purtroppo non ho la tua mail!

  17. Mr.Alex Says:

    x Vince . Genesis un mito , avevo visto anni fa che si era siliconato ma ti ricordo che nei primi anni 70 aveve il piercing al pene

  18. zecche Says:

    Per BAku e OScar: ho cucinato una vera porcheria dei vostri luoghi il 2 gennaio.
    Ho preso una lattona di crauti al cityper, l’ho catafottuta in una pentola dove soffriggeva la cipolla. Gli ho spezzettato un tocco di speck (un dadino la pentola, un dadino mia figlia), poi ho mollato un paio di patate.
    Anche voi mangiate questa specie di tegamata?
    zzzz
    (Nobel per la cucina 2009 è mio, Baku mettiti da parte)

  19. Daniele Verzetti, Rockpoeta Says:

    Oscar scusa l’off topic ma ti chiedo di passare da me per una giusta causa. Aiutiamo una madre ad avere verità e giustizia.

    Grazie di cuore e scusa ancora
    Daniele

  20. Oscar Ferrari Says:

    DANIELE: arrivo, non subito ma arrivo…
    ZECCHE: ma che mi combini? fino ai crauti con la cipolla soffritta te la sei cavata, ma poi dovei ammollargli dentro un bello stinco di maiale prebollito. E soprattutto, niente patate dentro, casomai della polenta a parte
    MR.ALEX: beccato secco, questo è la prima volta che lo vedo…
    ANDREAS: ho visto che il tuo blog ha ripreso a funzionare a meraviglia (anche se fatto col Mac). Vale ancora la proposta indecente?
    http://web.mac.com/andreas.perugini/Sito/Blog/Voci/2009/1/3_HARD_TIME_3%3A_pornocrazia.html#
    BAKUNIN: ma dai, ma allora anche l’Inter…..
    REDITUGO: e magari nel brodo ci mettiamo anche l’unghia incarnita?
    BELPHAGOR: purtroppo ogni epoca ha i nani che si merita…
    PIETRO: ti ha per caso preso nell’occhio?
    GIUY: pensa che questo appena lo hanno fatto governatore, la prima decisione che ha preso è stata il vietare le danze nei locali pubblici…
    SCONNESSA: non è colpa sua, è il ritrattista che lo ha beccato alla sprovvsta…
    GURESSA: ma dai, che se non ci fossero loro sarebbe una noia mortale…
    VINCE: è la sorella della Marcella, quella che stava con Max Less. Questa è la formazione da pleibec, e giusto per dirne una, nei coretti una delle voci è la tua.
    Caino e Abele eravamo io e Franco Bertoldi e cantavamo finte canzoni da messa. Giamaica Galera è un pezzo delle Negate in versone laiv, però ho solo l’audio

  21. vince Says:

    Ah! Giamaica galera lo facevi con le Negate? Ma sbaglio, o una serata hai suonata in contemporanea sia col trombettista Bertoldi che con le ragazze, alla Fiera? Comunque ancora meglio se era con le Negate: Giamaica galera era un pezo secondo solo a Lady D.

    @ Alex: me lo ricordo sì, me lo ricordo, il piercing al pene di GPO. Poi, per imitazione, volevamo farcelo tutti a vicenda. Non conoscevo però i suoi ultimi passi: fantastico, sconvolgente, al di sopra.

  22. Andreas Perugini Says:

    no oscar, in realtà non si riescono a lasciare i commenti!

    comunque. perché non aprire un post anche da te, inseminatore folle? tanto più che c’è sia sul sito dell’ALTO ADIGE che su quello nazionale del corriere della sera!

    ps
    è passato un servizio pure su STUDIO APERTO: naturalmente un perfetto mix fra sciocchezze ed imprecisioni

  23. xeena Says:

    Cara Iso* ho scritto un nuovo post solo per te ma che significa: “fin’che viene il medico”? …andiamo a shopping finché non ci portano via con la forza?!

    Andreas é il mio mito sin da quando ero piccina…vedi ben come son cresciuta sú bene 🙂

  24. Chit Says:

    La sua visione mi ha ipnotizzato, non ho parole… :S

  25. Marin Faliero Says:

    E’ Pavarotti nel Falstaff?

  26. Miss kappa Says:

    E io che speravo che, una volta fracassatiti gli zebedei col Sudtirolo, decidessi di venire al sud 😦

  27. alianorah Says:

    Ho letto il tuo post sull’origine dell’universo. Ora capisco perché spesso la situazione puzza…

  28. Belfagor Says:

    A me gli orticelli piaccino se sono quelli veri, con tante belle piantine che crescono per la gioia delle nostre tavole…
    Gli sterili orticelli recintati di frammenti piccini di mondo dall’occhio miope li trovo nel migliore dei casi surreali, limitati e ridicoli, e i loro simboli molto simili ai nanetti da giardino…

  29. Iso Says:

    @ Xeena, esattamente!!!

  30. vince Says:

    Sempre fuori tema, ma questo è un appello umanitario: adottiamo a distanza un bimbo palestinese. Muoviamoci però, le scorte stanno per finire.
    (non è mia, ma di
    http://www.spinoza.it/2009/nagazaki#comments)

  31. evaluna72 Says:

    Moi, je préférais les francaises! Ora si vivrebbe in Tirol des Sur, mangiando croissants à toutes les heures, bevendo Champagne sur le canapé e ridendo de les italiens che si ritrovano dans la merde…

  32. enrico Says:

    Dio lo voglia che ci sia pace in terra santa (nome poco adatto davvero per questa terra) Battuto il Manchester l’Inter perde la finale con la Juve?
    Si vociferava una tua presenza al Grande Fratello. Confermi che da lunedi sei in tivvi?

  33. Oscar Ferrari Says:

    ENRICO: da lunedì ho il Grande Fardello, la potatura dei meli del mio socio Claudio, abbiamo iniziato ieri e fa un freddo cane
    EVALUNA: siamo ancora in tempo, il primo passo lo abbiamo fatto noi del Partito per Tutti, chiedendo l’annessione alla Svizzera. E da cosa nasce cosa…
    VINCE: ma da quel che so io, Hamas aveva chiesto Gattuso…
    BELFAGOR: pare comunque che le vendite dei nani da giardino non siano calate di molto, nonostante la crisi
    ALIANORAH: mi sa che il Nobel per la fisica anche quest’anno non me lo daranno, tutta colpa dell’Inter e della luna piena
    MISS KAPPA: da grande mi piacerebbe tanto fare il sindaco in qualche paesino abruzzese
    MARIN: è una delle sue reincarnazioni preventive
    CHIT: neanche una frasetta in lingua triestina?
    XEENA: insomma, è ancora il tuo mito…
    ANDREAS: è pazzesco che tutta la faccenda venga vista sotto l’ottica dell’opportunità di concedere i finanziamenti pubblici, quando questi rappresentano solo l’affitto della sede. Ma d’altronde questo è il rischio che si corre infilandosi nel mondo culturale altoatesino, con cui per mia fortuna ed intuito non ho mai voluto aver niente a che fare
    VINCE: vediamo se ti ricordi anche l’altro pezzo, era “Dio salvi le Negate”, iniziava con “ho trovato una pigna rosa….

  34. vince Says:

    … azz, no. Non lo ricordo. A dir la verità non ricordo nemmeno il testo di Giamaica galera. Sarebbe quindi bene che tu me li ricordassi. I tuoi nuovi seguaci capirebbero così che cosa si sono persi: la tecnologia democraticizzata degli ultimi anni permette loro di vedere cosa hai fatto recentemente, ma non possono sapere che tu hai fatto di peggio, molto di peggio. Solo che allora non c’era la facilità odierna di filmare le esibizioni pirotecniche che ti caratterizzavano. Quindi aspetto i testi di queste due canzoni e poi cerca di tirar fuori almeno un paio di foto delle Negate alla Fiera e di Caino e Abele. Il tuo look allora era fantastico, meglio che alle primarie del PPT. E soprattutto, eri più magro.

  35. Artemisia65 Says:

    spero s’annetta al + presto
    quando accadrà avvisami che ritorno in Patria

  36. picchiatello Says:

    Hai toccato Hofer…. io da quelle parti andrei in giro con la scorta, metterei i cavalli di frisia nel banchetto del mercato …il filo spinato con qualche migliaio di kw di corrente lungo il perimetro della casa…inzomma non dormirei sonni tranquilli…

  37. giuy Says:

    è vero Oscar, dovremmo prendere precauzioni.

  38. salvatorepiroddi Says:

    Buon 2009 e basta…tutto il resto è un mistero ma non certo un ” Gift ” dipende tutto come sempre da Noi…Noi, ma per nostra disgrazia non siamo in America…al freddo e con i brividi, forse ha ragione xeena…aspettiamo la primavera-
    P.S. Grazie per i baci alle ” Donne “.

  39. wood Says:

    oscar, ieri allla METRO ( magazzino gigante a cui si accede solo con partita iva ho comprato un pane secchissimo a forma di 45 giri che diceva specialita’ sud tirol…ti dice qualcosa?
    mi sono saltati 2 denti ma era buonissimo…

  40. Oscar Ferrari Says:

    WOOD: Schüttelbrot, ma davvero per comprarlo basta la partita IVA? pensavo ci volesse anche il certificato di residenza….
    SALVATORE: speriamo che ringrazino anche le donne…
    GIUY: ma va, che alla fine mica fanno sul serio, son ragazzi…
    PICCHIATELLO: per adesso è tutto normale, alla fin fine di Hofer i più se ne fregano
    ARTEMISIA: e noi ti accoglieremo col tappeto rosso (da spolverare, ovviamente)
    VINCE: provo con calma a cercare quello che ho, di sicuro Mr.Alex ha più materiale

  41. silvia Says:

    Qualcuno conosce la ricetta della torta “Andeas Hofer”?

  42. Oscar Ferrari Says:

    SILVIA: forse ti condondi con la torta Andreas Sacher?

  43. La guressa Says:

    le Negate Pink hanno avuto una grande bassista. Oscar, Vince, Potereste anche ammetterlo!!! 🙂
    il testo di Giamaica Galera cominciava così. “Sono andato in Giamaica a cercare la morosa…”

  44. Oscar Ferrari Says:

    GURESSA: non è vero, iniziava così
    ho trovato una pigna rosa
    nella borsa della spesa
    l’ho trovata sulla Sasa….
    ma che bella la mia pigna rosa
    la regalo alla mia morosa
    alla mia morosa Teresa
    Teresa teresa non ti sposo in chiesa…

  45. La guressa Says:

    eh ma quella è Dio Salvi le Negate!!!

  46. Oscar Ferrari Says:

    GURESSA: opppss, come spesso accade hai ragione tu

  47. La guressa Says:

    Er metallaro vuol fare un commento…

    Concordo pienamente sulla tua sintesi “alla grossa” degli eventi hoferiani, ma siccome credo che una delle facilitazioni che diamo ai molti personaggi che ultimamente si sperticano a riscrivere/revisionare la storia, sia proprio la sua spesso dolosamente diffusa conoscenza grossolana, mi permetto di dare due “sfinate”, non di cesello, ovviamente, non disponendo degli stumenti del fine umanista ma di lima bastarda, alla sostanza da te espressa.
    Primo colpo, dalla parte dell’irredentista tirolese, ritengo non sia così banale sottolineare che il sistema, e le motivazioni non dichiarate per la diffusione degli ideali della rivoluzione francese operato dal selfmademen corso autonominatosi imperatore sono analoghi a quelli tutt’ ora usati dall’ amminstrazione statiunitense in carica per l’ esportazione della democrazia.
    Invece a ricordo della sucessione degli eventi , soprattutto per gli amici non sudtirolesi (io sono friulano), le riforme in campo amministrativo che comportarono anche un intaccamento del potere secolare della chiesa locale in Tirolo non furono imposte dallo straniero giacobino e francofono a colpi di ghigliottina ma dopo l’ annessione al regno di Baviera, alleato con Napoleone, sancita dal trattato di Presburgo dal governo di un paese germanofono e tutt’ora popolarmente riconosciuto come quantomeno “cugino”.
    Il Metallaro

  48. vince Says:

    Complimenti Metallaro, anche se il paragone USA contemporanea=Francia napoleonica mi pare spinto. Il ricordo delle invasioni napoleoniche mi riporta alla mente il film “Fiorile” dei Taviani, che nelle prima parte del film fanno da sfondo. Consiglio vivamente questo capolavoro, che anche il solo consigliarlo mi emoziona.

  49. Obj Schutzen companie Anpezo Ayden Says:

    Resto basito dall’ignoranza di coloro che lasciano commenti sui fratelli schutzen baluardo di difesa di quei valori che atei anticlericali e comunisti hanno sempre cercato di distruggere, io in mezzo ai proiettili volanti ci sono stato e più di una volta e resto fiero tirolese, fiero della mia terra, delle mie origine e sopratutto fiero di non essere come Voi che ci insultate e non sapete nemmeno di cosa state parlando.
    Scutzen Heyl

  50. 2009, NON SOLO ANDREAS HOFER « Oscar Ferrari. il blog Says:

    […] volte capita di dover far pubblica ammenda. Nel penultimo post sul Sudtirolo ci sono andato giù un po’ troppo duro, scrivendo dell’esagerata […]

  51. silvia Says:

    @oscar:no, non mi confondo. Vai a Brixen (bar pasticceria in via Bastioni) e chiedi una fetta di torta “Andreas Hofer”, vedrai che la trovi.
    L’ho vista il 3 di gennaio e già mi è parso si stesse esagerando con i tributi per l’anno hoferiano.
    Dato che in 45 anni finora non avevo mai sentito dell’esistenza di una tale torta, la cosa mi pare proprio una bieca operazione di marketing.
    Cmq se cerchi su internet trovi una ricetta di torta Andreas Hofer:”tre strati di marzapane , cioccolato e spuma d’uovo ricoperti di panna montata” (dicono di Lana, ovviamente).

  52. Oscar Ferrari Says:

    SILVIA: ma dai che scherzavo, ci mancherebbe che non gli fanno la torta, quello è il minimo. Arriveranno anche il vino, la birra, lo strudel, tutti col nome di Hofer
    OBJ: ma dai, prendila più alla leggera, isi laif, pis end lov…
    VINCE: mai dai, i Taviani?
    METALLARO: e vabbè, ma bavaresi e napoleonici erano alleati, se fosse stata una partita di risiko avrebbero avuto lo stesso colore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: