IL SUPPLIZIO DI XEENA

Qui non servono parole…

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

24 Risposte to “IL SUPPLIZIO DI XEENA”

  1. bcs Says:

    ma non avete il riscaldamento a casa?

  2. newyorker Says:

    bene, se inviterò mai un giorno xeena a pranzo saprò che adora i cachi! 🙂
    filmato molto simpatico…..ma il risiko?

  3. reditugo Says:

    Non servono parole . . . dici. Ma come facciamo a sapere se il trauma è stato superato o semplicemente rivissuto?

  4. Bakunin Says:

    In effetti bcs chiede una cosa giusta: o non c’è il riscaldamento, o Xeena ha tenuto addosso il piumino per nascondere tutti i cachi che ti ha sottratto dopo aver avuto l’illuminazione…

  5. wood Says:

    Xeena..io glielo avrei spiccicato in fronte !

  6. Iso Says:

    Abbiamo il riscaldamento ed anche la stufa a legna! La Xeena non voleva togliersi il giaccone, perché una vera guerriera non si toglie ne giacca ne scarpe…mai!

    @ Red, il trauma é superato, ieri a giocare a Risiko mi sono mangiata un cacco, e la Xeena quasi quasi avrebbe voluto uno spichietto, ma l’orgoglio era piú forte. Ah, ho vinto io a Risiko!!!!

    @Bakunin. 😀 lol!

  7. Bakunin Says:

    Allora ti spedisco il Ginseng rosso Coreano, dove?

  8. picchiatello Says:

    Ma mettere un VM18 anni no e’ ?

  9. nadia&flavio Says:

    E brava Xeena che ha superato questa prova del caco!!!!

  10. giuy Says:

    mancava solo che ti travestivi da Marcellina 🙂

  11. chit Says:

    Non posso che inchinarmi davanti ad una prestazione del genere di Xeena! 😀

  12. cinciamogia Says:

    Che coraggio hai avuto Xeena! Forzarsi a mangiare una cosa che disgusta solo per orgoglio è da vere guerriere.
    Io con il gorgonzola non ce la farei ad esempio, infatti sono una pusillanime.

  13. Xeena Says:

    Non riesco neppure a riguardarmi…é tremendo.

  14. Miss kappa Says:

    Ma Xeena è una fanciullina. Che carina e brava, brava davvero. Io apprezzo chi fa l’esperimento di mangiare cose per le quali ha delle preclusioni. E poi le è piaciuto, si vede. L’audio dell’ultima parte non si sentiva, quindi non ho colto i suoi commenti. Oscar, tu sembravi un carnefice 🙂
    Vado a mangarmi un caco, ciao……

  15. Oscar Ferrari Says:

    MISS KAPPA: era anche una questione di deontologia professionale, la Xeena è più di un mese chevende i cachi magnificandone le doti, almeno assaggiarli doveva…
    XEENA: sei stata bravissima, Sacco e Vanzetti non avrebbero saputo fare meglio
    CINCIAMOGIA: ma se insieme al gorgonzola ci mettiamo dei funghi finferli di bosco con la polenta di Storo, si può provare?
    CHIT: pensa a noi due quando ci faranno assaggiare le specialità islandesi cucinate da Hildigunnur e Ester Ester…
    GIUY: azz…hai ragione, bastava che chiamavo mia sorella, si chiama Marcella
    FLAVIO: devi ammettere che però il caco era quasi perfetto…
    PICCHIATELLO: ok, se ti va bene ne facciamo uno noi due, tanto per togliere un tabù…
    BAKUNIN: hai la mia mail, non vedo l’ora che arrivi
    ISO: hai vinto perchè ho fatto un errore madornale…
    WOOD: la prossima volta tocca a te
    REDITUGO: dici che bisogna fargliene mangiare un altro?
    NIÚ: se glieli impani a mo’ di cotoletta mi sa che neanche se ne accorge….
    BCS: abbiamo, abbiamo…

  16. enrico Says:

    A questo punto la brava Xeena può partecipare anche a reality come la Talpa o roba del genere. certo sei proprio bastard inside e mi aspetto a questo punto una TUA dimostrazione. Credo che la nostra amica lo meriti

  17. thezelig Says:

    Ma è veramente orribile! Sono choccato…..

  18. zecche Says:

    Questa è violenza.
    Amnesty, dove sei?
    (li produci tu quei cosi mollacchiosi e buonissimi che certuni li rovinano facendoci le torte?)

  19. Iso Says:

    Non sai proprio perdere vero Ferrari? Io ho vinto a Risiko perché ho giocato bene.
    Il tuo errore é un’altro paio di maniche!

  20. cinciamogia Says:

    funghi finferli di bosco con la polenta di Storo…
    sospiro…
    SLURP

  21. xeena Says:

    Ringrazio per la solidarietá nei miei confronti, é stata dura ma ora tocca ai crauti con il salsiccione insanguinato. Noooo!!! Peró non é un trauma infantile il crauto puzzolente é solo una schifezza incredibile.
    Kiss

  22. Pskij Says:

    anch’io ho un trauma del genere, non posso più bere sambuca che vado in coma

  23. Aldo Says:

    Maledetti aguzzini !! ..a Guantanamo i prigionieri li trattano meglio.

    Resisti principessa Xeena…non ti faremo arrivare al crauto puzzolento..sto organizzando una TASK FORCE per venirti a salvare…arriveremo il più presto possible…dipende dai soldi che abbiamo nelle TASK 🙂

    Oscar però la Iso ha ragione dai…non puoi far mangiare la prima volta i cachi con tutta la pelle.
    Quello lo si fa nei succesivi gradi del percorso iniziatico.

    A un certo punto ho temuto che comparisse nel video anche Enrico Ghezzi 🙂 parlavate in asincrono.

  24. La guressa Says:

    il video l’ho visto muto. Complimenti Xeena! Hai fatto ciò che io non farò MAI col formaggio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: