VOTO LA MAGLIA NERA

Alla fine, a votare ci sono andato anch’io e mi sono pure divertito. Devo ringraziare la Iso perchè se non fosse per lei non avrei varcato la soglia del seggio elettorale, ed essendoci ormai dentro non votare mi sembrava più stupido che farlo.

Come molti di voi sanno, il Partito per Tutti di cui sono segretario, non si è presentato alle elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Bolzano, ritenendole inutili in quanto la soluzione definitiva e materassabile dell’eterna questione sudtirolese sta nell’annessione dello stesso alla Svizzera, tutto il resto è fuffa, pizza e fichi e anguria con la mortadella.

Chiaro che dopo aver indicato la luna, mettersi a votare qualcuno che guarda il dito non è una gran cosa, ma se guardi il tutto sotto l’aspetto ludico ti puoi anche divertire. Ho votato cercando di imbroccare la maglia nera, ossia il candidato o la candidata che in queste elezioni prenderà il minor numero di preferenze personali.

In queste elezioni è facile che la palma della lista meno votata se la giocheranno la Bürgerbewegung e i Comunisti Italiani, qui il voto inutile è pacifico, non hanno alcuna possibilità di eleggere consiglieri e quindi la coscienza è a posto. La Bürgerbewegung ha solo sei candidati e quindi è difficile che fra loro si trovi la maglia nera, meglio puntare sui Comunisti Italiani, così almeno una volta nella vita mi tolgo lo sfizio di fare il cattocomunista, coniugando la falce e martello col “beati gli ultimi perchè saranno i primi”.

Solitamente, le donne prendono meno voti degli uomini e allora voto una donna mettendomi la coscienza a posto del tutto, e già che ci sono scelgo quella con la data di nascita meno recente (qui forse ho sbagiato criterio, ma avendo visto il manifesto elettorale pensavo fosse quella che sembrava una Margherita Hack da giovane). Insomma ho votato la numero 7 di questa lista, se non ho imbroccato la maglia nera pazienza, mica era il superenalotto

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

49 Risposte to “VOTO LA MAGLIA NERA”

  1. Marin Faliero Says:

    Solo un aneddoto relativo all’origine del termine “maglia nera”
    http://it.wikipedia.org/wiki/Maglia_nera

  2. incredula Says:

    Oscar, magari votassero tutti come te! 😉

    Un’altra idea carina sarebbe se i politici si giocassero i seggi alla tombola, no? Dico a questo punto…

  3. duhangst Says:

    Beh però mica male come criterio di scelta per le votazioni, lo adotterò per le comunali.

  4. Iso Says:

    Poi non stá a lamentarti perché tutto é come prima!

  5. vince Says:

    Al nr. 9 trovavi la Nicoletta, che probabilmente conosci pure. Certo che sei andato a dare il tuo voto proprio a coloro che più avevano condannato la presenza del PPT alle comunali, definendolo senza tanti complimenti come un’accozzaglia di ubriaconi. Oggi pare che i comunisti siano destinati a fare una figura più di merda del solito. Che Carlini impari a non parlare male del PPT: farlo significa attirarsi la sfiga eterna. E tu comunque ti dimostri sempre quel gran bell’uomo che sei, ed in questo caso esibisci, votando proprio loro, una magnanimità che manco il papa la tiene. Oscar santo, non proprio subito magari, ma un pò più in là si potrebbe. Fanculo.

  6. Iso Says:

    @ Vince, mi alzo dal computer e ti faccio un’applauso! Quel mona del Ferrari a volte é come un boccia, deve fare i dispetti per forza! Dico, perché non votare qualcuno che faccia da opposizione all’ognipotente SVP, tipo i verdi che si sono associato pure alle varie “Bürgerlisten-liste civiche”, in piú li si é candidato una persona che conosco e che ritengo in gamba.
    Ma no, lui deve votare una veccia che fá parte del partito che ha offeso il PPT chiamandoci una banda di ubriaconi z,z,z,!!!

  7. pietro Says:

    Ormai è l’unico criterio tangibile

  8. wood Says:

    Nicoletta Azzolin era molto piu’ figa!!
    Ma Oscar, non sapevo che a Bolzano esistesse ancora una lista di comunisti..una vera rarita’!

  9. Miss kappa Says:

    Io intanto sto 7 me lo gioco al lotto……..

  10. vince Says:

    Grazie Iso: il tuo Mann è fatto così, lo conosciamo. Poi qualcosa se la deve inventare per tener vivo il blog. Io invece mi sono dimenticato di andare a votare. Non è che non ci sono andato di proposito, ci sarei anche andato, ma me ne sono proprio dimenticato: e la cosa mi riempie di orgoglio. Sono fiero di me stesso.

  11. giuy Says:

    io per fortuna non sono ancora residente qui da 4 anni. Mi mancano due anni per potermi tormentare con il toto-chi capperi voto!

  12. Oscar Ferrari Says:

    GIUY: magari in due anni vediamo di risolverti il problema…
    VINCE: ha ragione la Iso, però avevo anche una mezza idea di votare quella che poi si è aggiudicata la maglia nera, e cioè la n.26
    http://altoadige.repubblica.it/infografica/1523975
    ma comunque la Margherita hack tarocca ha preso 5 voti in più
    MISS KAPPA: meglio il 26, è il numero di lista della maglia nera
    WOOD: certo che la Nicoletta è molto meglio, la conosco anche personalmente e proprio per questo non volevo indicarla come maglia nera
    ISO: ma dai, che bisogna perdonarli, con la figurona che hanno fatto oggi sarà dura vederli ancora in giro
    VINCE BIS: d’altronde, se devo fare il cattocomunista, tanto vale farlo bene e oltre al resto ci ho messo anche il “perdona loro perchè non sanno quello che fanno”
    DUHANGST: mi dispiace solo non aver imbroccato esattamente la maglia nera, ma migliorerò
    INCREDULA: insomma la casocrazia? guarda qua
    https://oscarferrari.wordpress.com/2006/12/14/la-casocrazia/
    è una delle prime cose che ho scritto un quarto di secolo dopo il tema della maturità tecnica industriale

  13. alianorah Says:

    Mi sembra un voto ben ponderato. E poi il nero sfina, e fa tanto chic!

  14. La guressa Says:

    CARLINI!

  15. caporale Says:

    no, dico, il Burgerbewegung invece ha fatto un partitone, ancora un po’ e ciula Casini e Di Pietro, due corazzate. in coalizione con il ptt – ovviamente dopo congruo accordo programmatico – avrebbe sicuramente fatto il consigliere, alla facciaccia di Seppi.

  16. Marin Faliero Says:

    Ho capito male oppure il SVP è andato sotto il 50% ed è cresciuta la destra?
    Effetto Heider (imbriago e reciòn)?

  17. xeena Says:

    Sei un mito o sei un mona…é una canzone degli 883 🙂 che mi hai ispirato.

  18. curly Says:

    Io non sono nemmeno andata a votare…
    E’ la seconda volta. La prima lavoravo in Inghilterra e non sapevo dove informarmi per votare… poi ero giovane e volevo vivere li quindi non mi fregava più di tanto…
    Questa volta: non ho votato per scelta! Esatto! Non pensavo che sarei mai arrivata al punto del disgusto più totale e del non sapere per nulla chi votare…
    😦

  19. Marin Faliero Says:

    IO per gli stessi principi avevo votato Boselli alle politiche.
    Adesso sono perseguitato, notte e giorno, dal rimorso di avergli portato sfiga

  20. Oscar Ferrari Says:

    CURLY: ti sbagli di grosso… sei ancora giovane
    XEENA: però queste elezioni sono state molto equilibrate, anche la maglia nera ha preso 3 voti
    CAPORALE: alla fine è stato un bel derby tra bandiere rosse per l’ultimo posto. Forse è la volta buona che si rinnovano. Bürgerbewegung ha sorpreso anche me
    MARIN: la SVP ha perso la maggioranza assoluta dei voti ma conserva quella dei seggi, ed è quella che conta. Effetto Haider secco, il Geims Din delle Alpi
    GURESSA: mi vien da ridere se penso che potrebbe aver letto questo post. Essere votato per pietà è la peggior cosa che ti possa capitare a livello politico
    ALIANORAH: noi del PPT la strada maestra l’abbiamo indicata, se questi insistono con le loro stronzate lascia che si divertano

  21. Oscar Ferrari Says:

    MARIN: io temo di averlo fatto intenzionalmente…

  22. enio Says:

    comunque vi è andata abbastanza bene Durnvalder ha preso 18 seggi ( perdendo circa 12000 voti )su 35 e non ha quella maggioranza che aveva nelle elezioni passate quindi ci sarà meno “dittatura” su da voi e penso che opererà con i piedi di piombo.Comunque sono convinto che l’inceneritore e la TAV non ve lo toglie nessuno.

  23. reditugo Says:

    Vedo che c’è un sacco di gente che dà per scontato che esistano delle elezioni democratiche.

  24. zuppa Says:

    neanche piu’ a sinistra c’e’ la sinistra

  25. roselia Says:

    e poi il nero slancia! 😉

  26. wood Says:

    i cardi si possono mangiare crudi pucciati nella bagna cauda
    Oppure si cuociono in acqua lasciandoli croccanti e poi si friggono nel burro e si ricoprono di parmigiano! una bonta’!

  27. zecche Says:

    A quando un post sull’amichetto di Haider?
    A grande richiesta
    ZZZZZZZZZZZZ

  28. nostrovirgolo Says:

    Io andavo a votare solo se potevo mettere la mia bella X su Oscar ed il partito per tutti. Ora mi tocca aspettare l’annessione alla Svizzzerrra! Pazienza…

  29. Oscar Ferrari Says:

    VIRGOLO: la tua bella X su di me? che bello, ma dimmi, è solo una X oppure una XS, una XL o una XXL?
    ZECCHE: eddai, non vorrai davvero farmi fare del gossip mortuario?
    WOOD: devono essere ottimi col grana, quasi quasi dico alla Iso che si cucinano come gli spaghetti allo scoglio
    ROSELIA: è anche per questo che il PPT non si è presentato alle elezioni, eravamo sicuri di non arrivare ultimi…
    ZUPPA: e come no, addirittura litigavano per chi era più a sinistra
    REDITUGO: le elezioni democratiche ci sono, sono le primarie della SVP
    ENIO: maggioranza è maggioranza, anzi l’ala più progressista della SVP ha preso una batostona, quindi sarà uguale a prima. Se tutto va bene…

  30. reditugo Says:

    Quello che volevo dire io è che molti ritengono normale, al punto di poterci giocare, il privilegio di partecipare alla vita politica del proprio Paese (sia passivamente che attivamente); opportunità che altre persone in altri tempi e/o in altri luoghi, non hanno avuto e ancora non hanno.

  31. Artemisia65 Says:

    hanno silurato la direttrice del Museion e non ci dici nulla?????????????

  32. wood Says:

    Non capisco il nesso tra FORCHETTA CONTACALORIE e il fatto che anche i VIBRATORI dovrebbero funzionare con lo stesso principio…

  33. luk75 Says:

    ottima riflessione…

  34. melania Says:

    Da quanto tempo che non passo da queste parti…
    Ma vedo che Oscar è sempre lo stesso.
    Nel bene e nel male?
    La risposta credo che la possa dare Iso (che saluto con affetto)

  35. xeena Says:

    Sono una maledetta nazista ho votato l’estrema destra tedesca…naa ho scarabocchiato, avró fatto male? Peró volevo scrivere il tuo nome e circondarlo con un cuoricino 🙂

  36. Bakunin Says:

    Vabbè, visto che la mia assenza non ha cambiato nulla, adesso posso dire cosa avrei votato: avrei messo nella scheda tre fettine sottili di tarufo bianco, sgocciolandoci sopra due gocce di Barolo Sperss.

  37. Fabioletterario Says:

    Ci darai anche le spillette?

  38. Tisbe Says:

    Regole molto interessanti.

  39. VoxNova Says:

    Beh, dai, magari è simpatica. L’estetica non è tutto e si sa che i comunisti sono frugali pure in quella. O lo erano? 😉

  40. Pskij Says:

    comunisten

  41. Iso Says:

    Cambia post, stai stufando = du bisch longweilig!

  42. Oscar Ferrari Says:

    ISO: Tschiusto
    PSKIJ: nicht nur Kommunisten, Italienischen Kommunisten
    VOX: oggi ero a bermi un paio di birre con un’altro che li aveva votati per pietà
    TISBE: e magari anche hanno il coraggio di incazzarsi…
    FABIO: farò il possibile
    BAKUNIN: te la saresti cavata meglio cin un paui di gocce di vinavil
    XEENA: che bello, anche il cuoricino?
    MELANIA: nel male miglioro…
    LUK: grazie, è semplicemente un metodo per aiutare la democrazia
    WOOD: è passato qualche giorno, l’ho dimenticato
    ARTEMISIA: ufficialmente dicono che ha sprecato troppi soldi, ,a è roba che avrebbero potuto fare anche prima delle elezioni
    REDITUGO: ma ultimamente nei paesi dove non c’è democrazia stanno arrivando ad esportarla…

  43. Xeena Says:

    Pskij* dai lasciaci commentare, scrivi cento volte meglio di questo qui sú.
    SCHERZO 🙂 peró dai che gusto c’é, lo so che poi é una palla leggerli 😉 che scrivi per te stesso, peró dai!!!

  44. Pskij Says:

    sono un tipo timido e ho paura a confrontarmi con gli altri, comunque se vuoi ci sono le mail.

    Per caso vieni nelle zone di Torino prima o poi? Vediamoci, prometto che non ci provo

  45. Miss kappa Says:

    Non è che, per caso, hai giocato il 7 al lotto ed hai vinto un sacco di euri e di scrivere un altro post non te ne frega niente, ché te li stai a bere tutti alla faccia nostra??????

  46. xeena Says:

    Pskij* Si dai sarebbe ridicolo provarci con una che ha iniziato a mettere la crema per le rughe grazie a te 🙂 comunque dovessi fare un giro dalle tue parti mi faccio sentire sicuramente ma in Piemonte non ho mai messo un piede e lí c’é un bel movimento bolg che ci potrei fare un torinobolggertour. Dai Oscar facciamoci invitare con tutte le torinesi che conosci 🙂 partiamo con la Palio per un tour tanto inizia l’inverno duro 🙂

  47. Pskij Says:

    il sesso non ha età

  48. evaluna72 Says:

    Dai, intendevo un x fatta con quei mozziconi di matite che grattano sul legno sottostante quando sei in cabina elettorale, e cerchi di darti un tono per uscire dalla tenda con una faccia da persona adulta ed in pieno possesso delle proprie facoltà mentali…anche se due minuti prima hai scritto “Würstel is magic” sulla scheda elettorale…

  49. Nelusa Dumitriu Says:

    la tua maglietta nera!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: