UNO SU VENTI È ANDATO LÀ…(erano due milioni e mezzo)

Due milioni e mezzo di persone non si possono ignorare. Secondo le stime del PD, che non ho intenzione di confutare, questo era il numero dei partecipanti alla manifestazione di ieri a Roma. Qui Berlusconi non può far finta di niente, tolti i neonati e i moribondi dai 60 milioni di italiani, significa che più o meno uno su venti è andato là.

Uno su venti può essere tanto ma anche poco, a volte in una partita di calcio quando un giocatore viene espulso capita anche che la sua squadra giochi meglio, è solo se in un pullmann quello che manca è l’autista che la cosa diventa più grave. E anche in una metropoli come Milano, se su due milioni di abitanti si assentano in centomila la cosa passa abbastanza inosservata, e qualcuno spera che la cosa si ripeta per la finale di Cempions Lig. Sui piccoli e grandi numeri, uno su venti non è un granchè.

Come spesso mi accade, il Südtirol/Alto Adige viene in mio soccorso per capire a fondo la grandiosità della portata dell’evento veltroniano. Qui da noi, tolti i neonati e i moribondi, siamo circa 350.000 anime e quindi almeno in 17.500 devono essere scesi nella capitale a manifestare, questo dice la matematica.

Tenendo conto del fatto che al 70% dei sudtirolesi (quelli di lingua tedesca) del PD e di Veltroni non ne può fregare meno, e che la popolazione di lingua italiana è concentrata nella zona di Bolzano, la manifestazione di ieri deve aver provocato un esodo epocale. Quasi una persona su cinque dev’essere risultata mancante all’appello, e questo non può davvero essere passato inosservato. Non ho ancora letto il giornale, ma se non trovassi un titolone su Bolzano vuota mi stupirei davvero.

Io non mi sono accorto di nulla, ma chissà quanto pane hanno avanzato le latterie…

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

24 Risposte to “UNO SU VENTI È ANDATO LÀ…(erano due milioni e mezzo)”

  1. Artemisia65 Says:

    io non ho notato nessuna partenza buh

  2. Marin Faliero Says:

    Io ho dovuto andare a prendere le sigarette in Croazia, era tutto chiuso da Jesolo a Trieste

    PS: webcam dal Circo Massimo
    http://www.marinfaliero.net/2008/10/veltroni-sfilera-unopposizione-serena-la-grande-manifestazione-del-circo-massimo-in-diretta-su-webcam/

  3. catepol Says:

    però ti posso dire che sia all’andata che al ritorno la quantita impressionante di bus da e per il sud italia che ha invaso gli autogrill era impressionante. ah io c’ero

  4. Antonio Vergara Says:

    dalle tue zone pochi secondo me. troppo lontano per una gita.

  5. vince Says:

    Facciamo due conti su Bolzano: 75.000 abitanti di lingua italiana, togliendo come fai tu il 12% tra neonati e moribondi, rimaniamo in 67.000. 1 su 20 dovrebbero essere 3.400, se non erro. Sai se da Piazza Tribunale, o dal piazzale dello stadio Druso, sono partiti 70 pullman alla volta della capitale? E poi, perchè non ci sei andato tu, che tranquillamente ti bevi le birre alle feste del Pd, in questo modo contribuendo al suo finanziamento. Chissà, forse riuscivi a salire sul palco a fianco di Veltroni, a calarti le braghe e mostrare loro il culo dopo aver annunciato: “Mi son più democratico de voi.”.

  6. Alessandro Says:

    il solito fotomontaggio copia-incolla, potremmo arrivare anche oltre i due milioni.

    Ma non è il punto. E la solita smentita e la supponenza che il Silvio butta lì facendo incazzare un sacco di gente.
    Aley

  7. picchiatello Says:

    Il problema principale e’ che se fossero davvero andate a Roma tutte quelle persona al ritorno quelli della SVP non le facevano passare alla frontiera…

  8. homoeuropeus Says:

    Mi interessa poco il balletto delle cifre.
    Passata la manifestazione del Circo Massimo abbiamo davanti un bivio: andare al circo, o andare al massimo?
    Se ti interessa leggi qui

  9. Intenso73 Says:

    Certo sarebbe stata una gran bella cosa se avesse parlato anche qualcun altro anzichè solo Uolter. Senza volergli togliere la ribalta, per carità! Però un coro di voci come in piazza Navona non sarebbe stato male, una pluralità di opinioni col rischio di qualche urlaccio di troppo, anzichè una voce sola col rischio di abbondo di demagogia a uso e consumo di chi parla.
    E invitare a firmare per il referendum contro il “lodo Alfano”
    Come? E’ proposto da Di Pietro? Ah no allora guai a parlarne. Ma let’s go let’s go

  10. Intenso73 Says:

    Certo sarebbe stata una gran bella cosa se avesse parlato anche qualcun altro anzichè solo Uolter. Senza volergli togliere la ribalta, per carità! Però un coro di voci come in piazza Navona non sarebbe stato male, una pluralità di opinioni col rischio di qualche urlaccio di troppo, anzichè una voce sola col rischio di abbondo di demagogia a uso e consumo di chi parla.
    E invitare a firmare per il referendum contro il “lodo Alfano”
    Come? E’ proposto da Di Pietro? Ah no allora guai a parlarne. Ma let’s go let’s go

  11. Oscar Ferrari Says:

    INTENSO: qui non saprei dire, era una manifestazione e non un cogresso, anche quando la gente va in Piazza San Pietro parla solo il Papa
    HOMO: il balletto delle cifre non è cosa da poco, il farla sporca è accettabilissimo da Berlusconi, ma da Uòlter ti aspetteresti in teoria qualcosa di meno scopiazzato
    PICCHIATELLO: casomai il problema è quello che si sarebbe fatto in loro assenza
    ALEY: è che sparandola grossa in questo modo, invece di dare contro al Berlusca lo si imita, e pure male…
    VINCE: l’uno su venti è calcolato sull’intera popolazione del Sudtirolo e risultano essere 17.500, che se tieni conto solo di quelli di lingua italiana diventano uno su cinque
    ANTONIO: allora per forza da qualche altra prte sarnno stti nche più di uno su venti
    CATEPOL: questo non lo discuto, che ci fosse un sacco di gente si è visto, ma prima di sparare cifre a caso uno dovrebbe anche pensarci un attimo…
    MARIN: pensa che se andavi a comprare le sigarette nella direzione opposta, magari saresti arrivato vicino al Circo Massimo
    ARTEMISIA: non è possibile, qualche tuo vicino dev’esserci per forza andato. è matematico

  12. Artemisia65 Says:

    e invece no hihihihi
    nessuno che io conosca, e conosco quasi tutti qui, sono andati a Roma
    buh

  13. BcS Says:

    Apparte che non erano 2milioni ma 200mila secondo la questura di Roma(http://www.tgcom.mediaset.it/politica/)

    …potevano essere anche in 20milioni ma se gli altri 40milioni sono favorevoli alla riforma, la riforma si fa! E’ per questo che esistono le elezioni, senno sai gasolio sprecato per andare su e giù per le piazze d’italia a manifestare PRO questo… PRO quello.. CONTRO questo.. CONTRO quello.. e chi ci rimette poi sono quelli che devono comprar le cicche!

  14. BcS Says:

    —> 60.000.000/200.000 = 300

    1 italiano su 300…

  15. Intenso73 Says:

    @BcS: Infatti a mio parere abbiamo un pò un esecutivo che ci meritiamo, perchè qualcuno questi li avrà eletti.

  16. BcS Says:

    @Intenso73: Tra i mali si sceglie sempre il minore e, per come stanno andando le cose, non mi lamento. Personalmente sono favorevole al maestro unico e, se si potesse, pure al docente universitario unico per certi corsi!!! Che in 5 anni di università ne ho viste di tutti i colori.. prof. con corsi assurdi che venivano stipendiati fior di quattrini per fare 60 ore di lezione l’anno! Pro. ordinari che a 55 anni si prendevano 1 anno sabbatico dalla didattica e venivano stipendiati lo stesso, senza manco fare attività di ricerca alternativa! e sto parlando della magnifica università di padova, non di qualche ateneo meridionale…… quando i soldi mancheranno (e spero che glieli tolgano!!) magari si daranno da fare veramente! dalle mie parti si dice “quando l’acqua toche el cul, tuti impare a nuare”

  17. homoeuropeus Says:

    Oscar, se ritieni che la questione delle cifre sia importante, allora non farne un balletto tu per primo, perche’ e’ chiaro che non si puo’ dividere la partecipazione in modo equo tra le varie regioni, per ragioni geografiche (probabilmente in cifre assolute da Anzio c’era piu’ gente che da Palermo, anche se Palermo ha molti piu’ abitanti) e per ragioni politiche (immagino che da Modena ci fosse piu’ gente che da Verona, tanto per dire)

    Poi, probabilmente non erano ne’ 200mila come dice la destra, ne’ 2 milioni e mezzo come dicono gli organizzatori, ma anche se erano l’esatta media, cioe’ un milione e trecentomila persone (io penso fossero qualcuna in piu’), mi pare che si possa dire che numericamente la manifestazione e’ riuscita!

    I miei dubbi, ovviamente, restano sul significato politico…

  18. enrico Says:

    Governava Berlusconi e la gente scendeva in piazza. Governava Prodi, e tanta della stessa gente scendeva in piazza. La gente ha voglia di svagarsi, socializzare, divertirsi, mangiar fuori e ascoltare musica ai concerti all’aperto.
    A parte le battute, mi pare che i direttori d’orchestra possono anche cambiare, la musica è sempre la stessa. Le contestazioni sono giuste per carità, ma ho la sensazione che poco cambi, se non sempre in peggio.

  19. BcS Says:

    @homoeuropeus: 200mila persone è la versione della questura di roma; berlusconi mi pare abbia parlato di 80mila persone.

  20. aghost Says:

    dai su, 2 milioni e mezzo di persone non stanno né in cielo né in terra. Né, tantomeno, alla manifestazione del pd 🙂

  21. Miss kappa Says:

    Ma chi se ne frega di quanti erano: erano tanti e basta. Gli occhi li abbiamo tutti. Tanti, però, di fronte al nulla……

  22. alianorah Says:

    Ma da voi le latterie vendono il pane? E il latte chi lo vende, il panettiere? 🙂

  23. marina Says:

    Seduta sul muretto di via San gregorio mi sono passati davanti dalle 14 e 42 alle 16 e 58.(dalla testa del corteo fino alle camionette della polizia) Intanto dalla parte opposta mia sorella seduta sul muretto della Fao vedeva sfilare dalle 14 e 15 alle 16 e 18 quelli dell’altro corteo(gli orari sono registrati sulle chiamate che ci siamo fatte con i telefonini).
    salita sul Celio ho guardato il Circo massimo. Completamente piena la spianata, pieni i fianchi, le vie attorno, il largo davanti, ancora pieno viale aventino e via di san Gregorio, le colline intorno brulicanti, fino allo spiazzo sul colosseo.
    Non li ho contati, ma se erano tre milioni quelli con Cofferati, questi erano ALMENO DUE.
    la gente che scende in piazza non merita l’ironia che meritano i dirigenti
    a me hanno commosso
    marina

  24. Oscar Ferrari Says:

    MARINA: non mi sembra di aver ironizzato sui manifestanti, ma ogni volta che si tiene una manifestazione, chi organizza si sente autorizzato a sparare la cifra più grossa. In questo da Veltroni ci si sarebbe aspettato qualcosa di diverso
    ALIANORAH: da noi non ci sono i panettieri, abbiamo solo le lattaie, dobbiamo arrangiarci
    MISS KAPPA: dalle mie parti ci sono appena state le elezioni, e il PD non ha fatto una gran figura
    AGHOST: è solo matematica…
    ENRICO: è vero, ma anche gli orchestrali ogni tanto dovrebbero saper improvvisare
    HOMO: quello è sicuro, il mio era un esercizio statistico, che la manifestazione sia andata bene ‘e fuori discussione
    BCS: io invece vedo bene quella del grembiulino, a patto che sia dello stesso modello per tutti
    ARTEMISIA: impossibile, matematicamente impossibile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: