ECCO I VIDEO (e anche una barzelletta schifosa)

   Ecco alcuni video caricati su youtube, altri seguiranno. Per vederli, cliccare sul titolo

Diventa duro, Violenza sui bambini, ‘na femmena particulare, Nonno, Estate, Bisogno d’affettato, Tientela, Sto male, Grazie alla vita, Testimoni di Geova, Lady Diana, Su per i Crozi dance, Umberta

Stiamo qui io e Silvano (alias Dr.Sly dei Bluemen) nell’ ufficio della Resmedia, che poi sarebbe la ditta di cui è socio fondatore. Lui taglia, prepara, incolla e scrive, io carico semplicemente i video su iutub e pian piano vanno tutti. Altro per il momento da scrivere non avrei, anche se la mancata convocazione di Pippuzzo Inzaghi per gli europei mi fa schiumare di rabbia come un bisonte yemenita iperabbeverato di cocacolazerocalorie. Ma come si fa, dico io, a lasciare a casa uno come Pippuzzo, uno che quando c’ è da buttarla dentro è sempre nel posto giusto?

Pazienza, intanto che i video si caricano magari vi racconto una barzelletta, la più schifosa che abbia mai sentito, non a caso me l’ ha raccontata Cabassa:

Allora, situazione classica del tipo che ha solo 5 euro e vuole sfogare le sue pulsioni sessuali con una prostituta. Ovviamente, con soli 5 euro non può pretendere un gran che e lo mandano via a male parole prostitute dall’ aspetto vieppiù scadente. Finchè, arrivato alla soglia della disperazione una di loro, dall’ animo evidentemente più gentile delle altre, lo indirizza da una sua collega che opera nelle vicinanze.

In un vicolo umido e buio, dove il silenzio è solo a tratti squarciato dallo zompettìo dei ratti e dai lamenti dei gatti in amore, accovacciata in mezzo a due cassonetti traboccanti di monnezza c’ è lei, l’ oggetto del desiderio che diventa realtà. Non è quello che si può definire la donna dei sogni, sta mangiando un panino e quando lui le confessa di avere solo 5 euro, lei sbavando ketchup risponde:

“per cinque euro te la faccio toccà”

lui acconsente e pagando in anticipo si appresta all’ atto a cui ha finalmente diritto. Ma mentre sta compiendo l’ agognato gesto, ritrae schifato la mano accusando:

“ma che, sei un uomo? hai il pisello!!” e lei, per nulla turbata, gli risponde:

“no, sto a cagà!”

Scusate, ecco alcuni dei video caricati, gli altri li aggiungerò man mano che saranno pronti

Diventa duro, Violenza sui bambini, ‘na femmena particulare, Nonno, Estate, Bisogno d’affettato, Tientela, Sto male, Grazie alla vita, Testimoni di Geova, Lady Diana, Su per i Crozi dance, Umberta

Mancano ancora una decina di canzoni, ci vorrà qualche giorno. Non abbiate paura

Annunci

Tag: , , , , , , , , ,

53 Risposte to “ECCO I VIDEO (e anche una barzelletta schifosa)”

  1. melania Says:

    Ma è davvero uno schifo questa barzelletta…
    Vedrò di rifarmi con i video.

  2. xeena Says:

    Bellissimi!!!! Stupendissimi video. Su “Nonno” stavo crepando dalle risate
    😉

  3. VoxNova Says:

    Beh, per “pippo” puoi sempre dare mandato di agire al tuo “ministro della difesa” 😉
    La barzelletta, per restare in tema, faceva un pò cagare però!
    “Mitico nei video!”

  4. VoxNova Says:

    Scusa, “Oscar”, ma è un pò di giorni che provo a cercare “Alex” invano: il suo sito mi viene dato per disperso! Sai se ha chiuso i battenti?

  5. duhangst Says:

    La barzelletta è veramente bruttini, i video me li guarderò a casa con calma.
    Su Inzaghi hai perfettamente ragione.

  6. Signor Ponza Says:

    Sono rimasto ipnotizzato dalla barzelletta.

  7. reditugo Says:

    Dai, che la barza l’hai messa lì per fare contrasto.

  8. Fabioletterario Says:

    Ma… Che schifoooooo!!! 🙂

  9. wood Says:

    FA VERAMENTE VERAMENTE SCHIFOOOOO!! MA ISO FAI QUALCOSA!!

  10. Oscar Ferrari Says:

    FABIO, WOOD, che succede, quale video non vi piace?
    REDITUGO: eh si, sgamato secco
    SIGNOR PONZA: tranquillo che passa
    DUHANGST: anche tu Pippuzzo forever, e vai…
    VOX: Aleyakke pare che abbia chiuso il blog, almeno così dice WP, ho provato anch´io a chiedere in giro ma nessuno ne sa niente
    XEENA: a me piace l´assolo di Grazie alla vita, ma sono di parte
    MELANIA: effettivamente fa vomitare

  11. Richard Gekko Says:

    il genere scat proprio non mi va!

  12. Nausicaa Says:

    Ahahahahahaha ho visto Testimoni di Geova…è miticaaaaaaaa!

  13. enrico Says:

    Napoletano verace. Mo sento le altre

  14. melania Says:

    Diciampo che ho sentito barzellete migliori.
    Ma i tuoi video compensano.

  15. wood Says:

    Oscar, il tuo ANTISPAM mi ha nuovamente cancellata dai commenti..è un segno del RAPANELLO??

    No i video sono bellissimi e tu un uomo “MATERASSABILE” ( scusa ISO) mi fa schifo la barzelletta! è vomitevole

  16. principasticcio Says:

    Troppo schifo! Ma un’altra no, vero?
    Spero di rifarmi con i video. Tornerò. 😉

  17. chit Says:

    Ma dopo che ha finito di cagare gliel’ha toccata?!?!
    Appena ho un po’ di banda (non musicale) vado a vedermi i video 😀

  18. francesca Says:

    sporcaccionissimo!!! 😉 Mi ricorda una vecchia barzelletta del signore abbronzato con il sigaro in bocca affacciato al finestrino del treno…che altri non era che il sedere di un signore di colore che …la stava facendo! AH AH AH

  19. Isolde Says:

    @wood, hai pienamente ragione su tutto, la barzelletta fá schifo (insiste ad ogni festa/grigliata/concerto) e sulla “materassibilitá” concordo con te.
    Notte!

  20. Oscar Ferrari Says:

    ISOLDE: non è vero che la racconto spesso, solo nelle occasioni speciali
    FRANCESCA: certo che se uno si immagina la scena…
    CHIT: devo chiedere a Cabassa, è da lui che l´ho sentita
    PRINCIPASTICCIO: però fa ridere, almeno a me…
    WOOD: strano, il bidone dello spam è vuoto, dici che potevo metterci la barzelletta? Materassabile vuol dire che posso diventare la versione veneta di Materazzi?
    MELANIA: credo che quasi tutte le barzellette siano meglio di questa, qui siamo proprio al limite
    ENRICO: sembrao o non sembro nato a Mergellina?
    NAUSICAA: prova il pezzo in napoletano (‘na femmena particulare), e poi dimmi de non sembro cugino di Mario Merola
    GEKKO: lo scat?

  21. Artemisia65 Says:

    non fa schifo
    de +

  22. lealidellafarfalla Says:

    Credo che l’avventore abbia diritto a un risarcimento. Uno sconto va là.

  23. alianorah Says:

    Ma hai messo due volte la lista dei video! Queste barzellette ti turbano un po’, ma io ne so anche di peggio 😀

  24. roselia Says:

    oh gesù che brrrutta!
    vabbè…vediamo i video và…. 🙂

  25. Oscar Ferrari Says:

    ROSELIA: lo so, è orrenda la barza. Ma coi video puoi rifarti…
    ALIANORAH: ho messo la lista anche n cima, giusto per non avre sulla coscienza qulche vomitata
    LE ALI: o almeno a portarsi via il copro del reato…
    ARTEMISIA: suvvia, dov´è finito lo spirito shangarolo?

  26. newyorker Says:

    come si vede che non avete fatto il militare!!!

  27. roselia Says:

    e mi son ri-fatta in-fatti! eheheh che burlona! 😉

    belli i video Oscar…ma lo sai che ciai talento? 🙂

  28. VoxNova Says:

    Che sfiga! E io che mi ci ero affezionato! Non immagini nemmeno quanto mi dispiaccia! Questa è la classica notizia che ti rovina la giornata 😦
    Grazie, per avermi detto cosa è successo ad “Alex”. Spero che ritorni.

  29. Oscar Ferrari Says:

    VOX: il fatto è che vorrei sapere come mai ALEYAKKE ha chiuso, dispiace tantissimo anche a me
    ROSELIA: ma come, così giovane e ti sei già rifatta?
    NIÙ: eh si, e ti ricordi le bune letture tipo il Lando?

  30. reditugo Says:

    @Cabassa – Hai capito? Bell’amico che hai!
    A lui la gloria da rockstar e a te l’infamia da barzellettiere laido.

  31. roselia Says:

    in quanto ad Alex mi scrisse che voleva dedicarsi di più alla fotografia e che comunque sarebbe rimasto nei paraggi….
    ciao Oscaraccio!

  32. mediterraneapassione Says:

    Ma un tour in Sicilia non lo organizzate ???
    Giuro che mi trovi in prima fila

    Ciao Oscar
    Miky

  33. Daniele Verzetti, Rockpoeta Says:

    Ho sentito e visto “Violenza sui bambini”: bravo.

    Con calma ne guarderò anche altre

    Ciao
    Daniele

  34. Gianni Says:

    Mah..a me ga piasu’ de piu’ la barza dei video…(scherzo)

  35. giuy Says:

    ommamma!

  36. salvatorepiroddi Says:

    Ciao Oscar…Umanoide, Salvatore…ho già commissionato le scarpe a Brigida..

  37. La guressa Says:

    …non l’ho capita…

  38. JOe Says:

    ok..visto ke non ti decidi a cambiare post son costretta a “confessarmi”
    in realtà ero venuta al tuo concerto solo per sentire dal vivo una unica parola….ma te non l’hai detta…!!! *uffa*

    “uggia”

    …non sei riuscito neppure a cambiare nemmeno le note della canzone…ma le parole sì 😛
    uffa uffa! uggia uggia

  39. hic Says:

    ottimo lavoro Mister Rapanello

  40. cabassa Says:

    una barzelletta così è un onore raccontarla, evidentemente non siete dei buongustai….
    ps: mentre addentava il panino con mortadella avariata, chècciap e mayo gli colava il naso e gli esplodeva un brufolone da centro guancia

  41. Gianni Says:

    Condivido..hai ragione Mauro…e’ una delle migliori barzellette che circolano soprattutto come dice Oscar da raccontare in occasioni speciali, tipo in sto’ periodo di cresime e comunioni varie, da raccontare ai parenti rompiballe…(complimenti per la suonata Mauro, bravo). Ciao. Gianni

  42. cabassa Says:

    @Gianni
    la prossima volta fermati un po’ di più che ti faccio offrire una birra,,

  43. brigidafraioli Says:

    barzelletta: :-O

  44. hic Says:

    Oscar, hai mai acquistato una confezione di scimmie di mare?

  45. Oscar Ferrari Says:

    HIC: scimmie di mare no, ma ho un discreto campionario di calamari d´alto fusto
    BRIGIDA: meglio non raccontarla durante la campagna elettorale per il comune di Arce, vero?
    CABASSA: non era mortadella avariata, era un mezzo kebap lasciato lì da un avventore disgustato, e cadevano anche pezzi di cipolla tropea taroccata
    JOE: è vero, mi son dimenticato la parola più importante del testo, pardon..
    GURESSA: ha scambiato quello che penzolava per un pene, mentre in realtà era solo un birillo di merda di una certa consistenza, non diarreoso insomma
    SALVATORE: scarponi da roccia, immagino
    GIUY: vabbè che non sono giovanissimo, ma almeno chiamami papà
    GIANNI: la barza riflette in pieno anche lo spirito di certi pezzi, che te ne disi ti?
    DANIELE: magari la useranno come colonna sonora per un film sulla Franzoni
    MEDI: magari, se conosci qualcuno fagli vedere i video. Sarebbe bello nella stagione invernale passare una settimana in Sicilia
    ROSELIA: però anche Alex, perchè chiudere il blog?
    REDITUGO: è la giusta punizione per chi come il Cabassa scambia la Wood per maschio

  46. Oscar Ferrari Says:

    A TUTTI E ANCHE AGLI ALTRI: ogni tanto posterò uno dei video magari prendendo spunto dal testo e raccontando qualche stronzata, vi va bene la domenica?

  47. melania Says:

    Certo che va bene la domenica.
    Cominci oggi?
    No, credo sia già lunedì.

    Ma che guttalax… si parla di un tenero tradimento colto in flagrante. Quando un’amicizia va oltre, supera quel confine, a volte confuso e frastagliato.
    Della serie: come perdere due uomini in un colpo solo.
    Parzialmente realtà + molta fantasia.

  48. salvatorepiroddi Says:

    Si, per le stelle…
    Ciao Salvatore

  49. Oscar Ferrari Says:

    MELANIA: scusa, avevo saltato il pezzo dove altri occhi guardavano
    SALVATORE: l´importante è che tengano

  50. melania Says:

    Particolare da niente…
    Non mangio quai più le fragole, ormai.

  51. Oscar Ferrari Says:

    MELANIA: capisco, io per anni non ho mangiato la pizza ai frutti di mare
    https://oscarferrari.wordpress.com/2007/03/22/zoccolaccia-isterica/

  52. prontpernar Says:

    Va ben i video la domenega, ma meteghe dentro anche na barzeletina onta, me racomando, che la fa sempre odiens.

  53. Miskappa Says:

    La barzeletta ha un suo fascino nascosto. Nascosto molto bene :-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: