PER COLPA SUA, NIENTE V-DAY

Io ci sarei anche andato, al Vudei tvù di Grillo. A parte il fatto che lo facevano vicino ad una gelateria, l´argomento era più interessante e la roba da firmare più sensata di quellodell´altra volta, che avevo battezzato come una mezza ciofeca. Pazienza, i referendum sicuramente troverò modo di sottoscriverli e ho ampie giustificazioni per il mattino, il pomeriggio e la sera.

Il mattino era già occupato per la raccolta della verdura destinata all´Einsamer Leiferer Bauernmarkt, mica potevo lasciare i laivesotti a secco di rapanelli, festivo o non festivo mi sarei fottuto le mie già scarse possibilità di diventarne il Sindaco. Quindi  il programma postmattutino prevedeva un succulento pranzo con le Wienerschnitzel della Iso e poi un giro in città con la primogenita, vicino al Vudei c´era anche un bel parco giochi e magari avrei potuto unire l´obbligatorio al dilettevole convincendola a fare una partita a minigolf (lo confesso, a me il minigolf piace).

Niente da fare, appena messo su il caffè telefona Claudio, e mi chiede una mano per la potatura abbondantemente ritardataria dei suoi meli ormai in fiore. È buono l´odore dei fiori di melo, stateci in mezzo 4 ore di seguito e poi vediamo, Comunque a Claudio non posso dire di no, siamo praticamente culo e camicia e in un quarto d´ora sono da lui ad andare di forbicione ad aria compressa e chiacchiere sui massimi sistemi, rutti e scoreggie in libertà, si fotta il pomeriggio e anche il Vudei (o Videi?).

Ritorno rintronato all´ovile, raccolgo ancora dei rapanelli (per sicurezza, meglio abbondare), carico il furgone ed in teoria avrei finito. Guardo su internet per vedere se da qualche parte festeggiano il 25 Aprile e niente trovo. Pazienza, in fin dei conti si tratta dell´anniversario della liberazione dai nazisti e a casa mia comandano ancora loro, che festeggierei a fare?

Detto e fatto, mi mandano a prendere delle pizze dai cinesi di S.Giacomo che di solito sono delle schegge, dall´ordinazione al momento in cui ti consegnano i cartoni passano pochi minuti, fai appena in tempo a berti una birra propedeutica. Stavolta ci ho messo un´ora, passata ad aspettare tra gente nervosa, cani che litigavano fra loro e un bimbo con gli occhi mandorlati che scorrazzava allegramente incurante degli sgambetti che si sarebbe ampiamente meritato.

In più, dopo un´attesa di oltre dieci minuti, piacevolmente ingannata dalla lettura della Gazzetta dello Sport di due settimane fa, mi servono la birra in una flute da procecco e sto pure zitto. Arrivano le pizze, ne manca una e ovviamente è la mia, quella con gorgonzola e salame piccante. Pazienza, il prossimo Vudei lo organizzo io, contro i laivesotti, la Iso, Claudio e i pizzaioli cinesi. E anche contro WordPress, dal momento che è la seconda volta che scrivo questo post

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , ,

40 Risposte to “PER COLPA SUA, NIENTE V-DAY”

  1. Miskappa Says:

    Hai meritato tutto. Ti sembra logico comperare la pizza dai cinesi? La pizza è buona solo a Napoli per via dell’aria, dell’acqua, del Vesuvio e dei mandolini. E di Pulcinella. Le altre sono solo surrogati. Non oso immaginare come siano quelle fatte dai cinesi. E poi: gorgonzola e salame piccante, ma siamo pazzi? La pizza è solo margherita o marinara, il resto chiamalo come ti pare, ma non chiamarlo pizza. La prossima , quella vera, ti toccherà fartela offrire da me, a Napoli e poi sentirai suonare le campane e ballerai pure la tarantella. E inizierai a cantare in napoletano, suonando ‘o pitipù. Oppure te la porto appena inizio l’apprendistato da contadina.
    Buon 25 aprile passato, a me il folkabbestia stanno simpatici, Ramazzotti no.

  2. alianorah Says:

    Bella giornatina eh? P.S. la birra nel bicchiere del prosecco…puah.

  3. JOe Says:

    ….stare quattro ore in mezzo ai meli in fiore….un buon modo per uccidermi… 😛 (asma allergico, sorry) però confermo che hanno un buon parfùm.
    hihihihehehehe! allora non sono l’unica che continua ad avere problemi con wordpress….se è contro wp al prox vùdèi ci sarò di sicuro…
    questo l’ho mancata, causa immobilizzazione da male alla spalla bacata.intanto mi esercito sulla telepatia

  4. Daniele Verzetti, Rockpoeta Says:

    Vedo vedo…. eri molto preso 🙂 LOL!

    Va detto che Pannella ha fatto notare a Grillo che le date che Grillo sta proponendo sono tali che renderebbero tecnicamente impossibile far approvare i referendum se non ho capito male. Allora mi chiedo quanto abbia senso firmare quando si rischia di fare un sigla a vuoto…

  5. hic Says:

    ..anche all’Oscar ogni tanto ci girano le palline

  6. Antonio Vergara Says:

    la gazzetta di due settimane fa l’hai letta in bagno? 🙂

  7. xeena Says:

    Bravo vatti a fidare delle pizzaiole cinesi che ti servono la birra nei flute, te la sei cercata. Sabotiamo i cinesi, rispediamoli a casa loro a mangiar cavallette altro che pizza 🙂

  8. Oscar Ferrari Says:

    XEENA: è vero, ma i cinesi che c´erano prima non erano male, la tipa poi parlava quasi rovigotto
    ANTONIO: forse era anche più vecchia, il Milan era in Cempions Lig
    HIC: ma almeno i laivesotti si sono dimostrati grati e meritevoli del lavoro festivo..e anche Claudio…e anche di WordPress non ci si può lamentare. I cinesi basta, non ci vado più
    DANIELE: può tranquillamente essere che Pannella abbia ragione, Grillo su queste cose a volte è di una cialtroneria impressionante
    JOE: pure l´asma allergico tieni? dose doppia di rapanelli
    ALIANORAH: che poi ce ne sta solo mezza, pure il braccino corto teneva…
    MISKAPPA: cantare in napoletano? vedrai che ti riserverò qualche sorpresa, comunque anni fa ho mangiato una pizza a Napoli ed era una favola

  9. Iso Says:

    Stó in mezzo ai neanderthal (basta vedere le foto), rozzi e scoreggioni! E poi che piangimerenda, per una volta che ha dovuto prendere 2 pizze sembra che gli ho chiesto una macchina nuova!

  10. francesca Says:

    e così la iso sarebbe la nazista, magari fossero così carini:)

  11. Iso Says:

    Grazie del complimento francesca, ma io devo fare la “nazista” per forza, se nó regna il chaos in casa con qui tre terroristi!

  12. maviserra Says:

    io intanto mi ascolto Billige Lederjacke! 😉

  13. melania Says:

    Scusa Oscard, ma concordo con la Iso… ma ti sembra che stai a lmentarti solo per il fatto di essere andato a prendere delle pizze? Poi se scegli di prenderla dai cinesi, te la sei proprio cercata. Ma come si fa? Non ho niente di personale contro i cinesi, ma non andrei mai da loro a prendere la pizza (a parte che credo di essere una delle poche persone al mondo che non mangia la pizza)

  14. hic Says:

    Viva i Laivesotti …. abbasso i Bronzolotti!!!!

  15. Oscar Ferrari Says:

    HIC: una volta c´erano le mitiche 4 fermate del 4. S.Giacomo Terme, Pineta Sabbiadoro, Laives quattro fossi e Bronzolo terra arida
    MELANIA: ..va bene, non lo faccio più
    MAVISERRA: c´è anche una versione allungata, ma non so più dove l´ho messa
    FRANCESCA: guarda bene cosa tiene in mano la Iso

  16. Artemisia65 Says:

    e te sta bene
    così non vai dai cinesi x una pizza
    robe da matti

  17. xeena Says:

    La prossima volta vai dalla “Valeria” italiana esperta croccante molto piú abbondante ed economica, una garanzia per il palato 😉 Abbasso i cinesi lo ammetto sono intollerante e quasi razzista faccio outing da te….ma non se ne puó piú: gli italiani spariscono i negozi chiudono e a loro gli vengono regalate le licenze….
    Non sto giú, sto al pian terreno quindi piú a terra di cosí non si puó (scherzo) 🙂

  18. ginoilsalumiere Says:

    …ciao Oscare e bbona domenica!!!

  19. hic Says:

    Oscar vieni a salutare Thomas

  20. Nausicaa Says:

    Com’è la pizza a Bolzano???? Solo a pensarci mi vengono i brividi ahah…
    Sarà che sn abituata a mangiare la pizza vera…se passate dalle mie parti ve la faccio mangiare io na bella pizza!!

  21. VoxNova Says:

    Ammazza che iornata 🙂 !
    Se venivi con me a fare servizio d’ordine all’adunata nazionale donatori di sangue a Udine, con il cappello alpino in testa, era quasi meglio.
    Comunque, quando lo organizzerai tu il V-D, avvertimi che porto le birre e il vino 😉

  22. giuy Says:

    ma com’è sta pizza dei cinesi di s. giacomo? Sai io sono pizza dipendente e non riesco a trovare una pizza che mi soddisfi.

  23. Oscar Ferrari Says:

    GIUY: una volta non erano malaccio,ma sopratutto velocissimi. Adesso hanno cambiato cinesi ed è il contrario. Dice la Xeena di andare da Valeria di fronte al cimitero, proviamoci
    VOXNOVA: e questo raduno di Bassano quando lo fanno, appena finito con gli asparagi?
    NAUSICAA: cara la mia juventina, la pizza a Bolzano sarà più o meno come i canederli a Mergellina
    HIC: fatto
    GINO: ho sempre bisogno d´affettato, lo sai
    XEENA: allora vado da Valeria
    ARTEMISIA: va bene, non lo faccio più

  24. mediterraneapassione Says:

    Ciao Oscar
    Ti ho appena linkato in un post nel mio blog …. passa a dargli un’occhiata

    Miky

  25. Zecche Says:

    E che fine ha fatto la furgonata di rapanelli?
    Spero che non li avrai suppostati ai cinesi…..
    zzz

  26. reditugo Says:

    Hei, cerca di moderare sto blog! Ho letto scritte ingiuriose nei confronti dei miei compasani!
    (Non nei miei, perchè io abitando a Bronzolo Beach mi sento moooolto più mediterraneo.)
    Comunque considerata l’animosità tra i “cugini” laivezotti e bronzolotti proporrei di ristabilire il vecchio confine tra le province di Trento e Bolzano appunto tra Laives e Bronzolo.
    Stame ben.

  27. chit Says:

    Secondo me hai fatto bene per due motivi:
    a) mai abbandonare un Claudio
    b) le firme probabilmente sono inutilizzabili (non essendo passati sei mesi dall’entrata in carica del nuovo governo) e occorrerà raccoglierle nuovamente
    Quindi hai fatto bene a scegliere la manifestazione alternativa vicino alla gelateria! 😀

    Buona settimana

  28. Bakunin Says:

    Da qualche parte ho letto la seguente leggenda metropolitana: in Italia non muoiono cinesi. Fammi il piacere, se adesso le pizze le vai a comprare al cimitero, guarda se ogni tanto seppelliscono un cinese.

  29. xeena Says:

    @Baku hai ragione questa si dice anche in Spagna mai visto sepellire un cinese (parole della mia cara mammina che abita a Tenerife e dei suoi amici spagnoli) per me si mangiano tra loro.
    La pizzeria cinese di San Giacomo prima dell’arrivo della nuova gestione é stata tirata a lucido da una mia amica….lei dice sempre cosí: “i cani morti c’erano” ma sto giro le credo, uno schifo!!!!
    Buon pranzo a tutta wordpress 😉

  30. Oscar Ferrari Says:

    XEENA: forse è per quello che il salamino piccante aveva quel gusto particolare…
    BAKUNIN: e che faccio, apro la bara e guardo se il cadavere tiene gli occhi mandorlati?
    REDITUGO: pis end lov, mi ricordo che sull´autobus la gnocca più pregiata era Meid in Bronzòl, almeno fino a quando stava zitta
    CHIT: me lo immaginavo che qualche cialtronata il Grillo la tirava fuori…
    ZECCHE: tranquillo, che alla sera i laivesotti s´erano mangiati anche l´elastico
    MEDI: ho visto, il nodo è uguale…

  31. reditugo Says:

    Ok, ampio respiro….., non limitiamoci a parlare di queste piccole beghe di paese.
    Hai mica qualche questione condominiale da trattare?

  32. Nausicaa Says:

    Si ma caro il mio milanista quasi fuori dalla Coppa, la vita senza pizza sarebbe molto più triste….senza canederli invece sarebbe uguale!

  33. principasticcio Says:

    Buon ritorno all’ordinario, Oscar, dopo la lunga pausa week-end.
    Salvatore, tramite il mio blog, ti invita a fare un meme.
    Vienici a trovare!
    A presto

  34. giuy Says:

    ah, ok! Prima o poi la proverò! 🙂

  35. brigidafraioli Says:

    Alla fine neppure io ho firmato. Il 25 aprile lavoravo ed ho finito tardi…

  36. Isolde Says:

    Nausicaa, sbagliato! La vita senza canederli é tristissima, e quando gli faccio mi devo pure sentire in colpa.

  37. xeena Says:

    @Nausicaaa ti tiro le orecchie pure io, i canederli sono un’istituzione non esiste che una donna altoatesina non sappia fare i canederli allo speck, al formaggio o con gli spinaci (anzi esiste c’é gente che proprio non sa cucinare, che tristezza)….si mangiano almeno una volta al mese (di piú te scioppa la panza!). I contadini che magnavano una volta?! Non si puó certo dire “il mangiare dei poveri” perché il contadino aveva tutto in fin dei conti peró é fatto di materie prime che tutti aveveno in casa come la pizza né!!!! Ulisse mi ha invitato a cena che pensi che portavo canederli e strudel…é ovvio 🙂
    Bye viva i canederli altoatesini e la pizza napoletana 😉

  38. Fabioletterario Says:

    Tu che compri la pizza dai cinesi?? Va bene la globalizzazione, ma da te non me lo sarei mai aspettato! 🙂

  39. FIDATEVI SULLA PAROLA, FINCHÈ NON SI ROMPE IL CELLULARE « Oscar Ferrari. il blog Says:

    […] oggi mi rendo conto. Oggi avrei potuto mostrarvi la foto del più di mezzo ettaro incolto che io e Claudio (ma oggi ha dato una mano anche il primogenito) abbiamo preso per produrci la verdura umile […]

  40. GRILLO, MA CHE COMBINI? « Oscar Ferrari. il blog Says:

    […] un po’ che non vi parlo di Claudio, il mio amico/concorrente/socio col quale ho coltivato il bar quest’anno, e già che lo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: