A PROVE COI NUOVI TORI

Ultimamente ho perso un attimo il ritmo col blog, ma non me ne cruccio poi tanto, tanto lo so che non mi sto rincoglionendo. È che mica lo si deve prendere come un lavoro, anche se si salta un giro mica è la fine del mondo, alla fine sai sempre che c´è qualcuno che viene comunque a trovarti. E poi a me dell´avere un blog piace anche, o quasi sopratutto, andare a vedere in giro cosa scrivono gli altri e dove c`e l´occasione piazzare un commento il più acido possibile. Ma questo è anche un diario e allora vi racconto questi ultimi giorni.

Giovedì sera, a prove coi Nuovi Tori. Era parecchio che non suonavamo insieme, a parte qualche pezzo occasionale, non suonavamo il nostro repertorio almeno da un anno. Siccome il 10 Maggio abbiamo una data al Masetti, ci siamo ritrovati, strumenti alla mano, per un ripasso generale. L´inizio è stato terribile, i pezzi che li ricordavamo solo io e Sandro il batterista, il vero capo del gruppo. I primi tre o quattro brani sono stati una tortura, non ci arrivavo proprio con la voce, per stare dietro al tempo e alla melodia dovevo usare un timbro che non era il mio, una voce che sentivo non mi apparteneva. Il tutto intervallato da scatarrate ringhiottite a gogò, mica puoi sputare addosso a Cabassa, tanto per citare quello che era più a tiro.

Poi di colpo ingrano e tutto fila via liscio, la voce ritorna la mia e, specialmente sui pezzi lenti, mi trovo addirittura migliorato sotto il profilo dell´interpretazione, stimolato anche dalla presenza del pubblico femminile, composto da Mariangela, che ci ha anche fatto le foto.  Andiamo avanti e ripiglio il filing con Nando Deguitar e il Maestro Dalleluche e i brani iniziano a suonare come il disco, d´altronde era un laiv. E addirittura riesco a strappare, anche se col consenso controvogliato di tutta la band, anche il permesso di iniziare qualche pezzo alla chitarra e addirittura l´avallo per due assoli, che ovviamente preparerò con la necessaria diligenza per uscire contemporaneamente di ritmo e di melodia.

Per il resto, le solite cose, il secondo emplein di rapanelli, un concerto di Andrea Chimenti mancato per l´assenza di quest´ultimo, e una vittoria a Risiko contro quelle che dovrebbero giocare con le barbi invece di cimentarsi in questi giochi di strategia. Insomma, a parte il concerto, ottimamente sostituito con una chiacchierata con qualche sinistro deluso, tutto come dovrebbe sempre andare, se ci fosse una giustizia in questo mondo

 

Annunci

Tag: , , , , , , , , ,

17 Risposte to “A PROVE COI NUOVI TORI”

  1. chit Says:

    Anche le Spice Girls hanno avuto qualche difficoltà appena ritrovatesi, forza e coraggio. Credeteci! ;

    Buona domenica

  2. aghost Says:

    e dove sono le foto?

  3. negroski Says:

    C’è un meme per te!
    Sei libero di cambiarne le regole, solo tu!
    Prosit

    PS: “Su per i crozzi dance” 1992

  4. Gianni Says:

    …nuovi Tori (nuovi??)…e che te pretendi da un grupo che el ga’ n’eta’ media de zinquant’anni e passa ….che i se ricorda tutto a memoria?, scordatelo (bella questa vero?)
    comunque siete sempre i mie miti, altro che gess.

  5. Nausicaa Says:

    Oscar incatenato!!!!

  6. Daniele Verzetti, Rockpoeta Says:

    Se la voce ce l’hai non la si perde…. Quindi come dice Nausicaa… Oscar scatenati!!!!

  7. Artemisia65 Says:

    ti dirò
    io posto quando me và di postare
    non è un obbligo farlo
    e tra l’altro l’obbligo a postare è deleterio
    toglie l’ispirazione

  8. xeena Says:

    Bella vittoria “Big Jim” da una delle Barbieee 😉

  9. Oscar Ferrari Says:

    CHIT: in effetti ci sono parecchie similitudini, il nostro Nando sembra aver appena partorito
    AGHOST: le ho messe, uomo di poca fede
    NEGROSKY: arrivo a beccarmi il meme, ma occhio che ne sto covando uno anch´io
    NAUSICAA: vada per l´incatenatenamento, ma per favore niente frusta e niente video su iutub
    GIANNI: se te vegni te femo fare anca el special guest col mandolin
    DANIELE: dovessi avere dei problemi mi sparo in gola un mazzo di rapanelli e una scatola d´acciughe e sono a posto
    ARTEMISIA: ci mancherebbe, logico che sia così. Però è anche vero che l´ispirazione vien scrivendo, come l´appetito mangiando e magari anche qualcos´altro
    XEENA: allora hai visto come si gioca?

  10. francesca Says:

    so che hai vinto tu e la iso e xeena hanno perso, roba da matti! E hai il coraggio di mettere su Pinocchio che è il mio simbolo…di burattino triste! 😦

  11. melania Says:

    Sappiamo già che hai vinto… hai barato, dì la verità?
    Sul fatto di scrivere i post… io scrivo solo e quando mi va. Quando ne ho voglia, tempo e ispirazione. Altrimenti sto a cuccia. Leggo quello che scrivono gli altri, attività sempre interessante.
    Potevi fare la serata il giorno 11 maggio che è il mio compleanno… un concerto dedicato a me insomma e alla mia tenera età.
    buona serata

  12. Miskappa Says:

    Uè Oscar, sì che sono ritardata: solo stamani ho scoperto che cliccando sulle paroline in blu escono le foto. Sai anche fare i miracoli, vedo. E poi:ma dove az si scarica la tua musica? Io con queste diavolerie non ci capisco un tubo.

  13. Oscar Ferrari Says:

    FRANCESCA: e ce l´hanno messa tutta per coalizzarsi, le barbi…
    MELANIA: magari prima o poi ci scappa un ingaggio in Sardegna, non si sa mai…
    MISKAPPA: le canzoni le trovi qui nella pagina ASCOLTA
    https://oscarferrari.wordpress.com/ascolta/

  14. Bakunin Says:

    Il 10 Maggio…giusto per la festa di San Cataldo!

  15. newyorker Says:

    quindi xena dovrebbe giocare con le barbi…

  16. JOe Says:

    allora finalmente il 10 maggio vi si vede.
    era ora! ollèè

  17. Iso Says:

    L’altra sera era solo che il Ferrari aveva una strafottuta fortuna coi dadi, e le barbie non potevano coalizzarsi, divieto dei uomini spaventati davanti al potere delle donne. Poi la frase piú stupida che ho sentito dire dal Ferrari :”ecco ragazze… adesso avete visto come si gioca”! Gli sarei saltato col culo in faccia!!!
    @ Joe ci si vede si, coi Rolling Stones dell’Südtirol – (olt und schiach= vecci e brutti)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: