ES TUT UNS SEHR LEID, NON POSSUMUS

papa.jpg

Dai commenti al post precedente ho notato che a molti piacerebbe che il Papa ce lo tenessimo fisso qui in Sudtirolo, invece di restituirlo alla città eterna e all´Italia intera, sano e ritemprato nel corpo e nello spirito dopo le strasudate ferie estive a Bressanone. Fosse per me nulla osterebbe a ciò, ma putroppo ancora non sussistono le condizioni perchè questo possa realizzarsi.

Non è certo una questione climatica, anzi il clima secco e frizzante delle nostre parti ben si adatta al fisico teutonico del Sommo Pontefice, e tutto intorno alla sua residenza vacanziera (che sarà l´Abbazia di Novacella, le notizie ufficiali lo danno ospite al Seminario maggiore, ma io non ci credo), vi è tutto un fiorire di vigne, dove l´umile lavoratore di quella del Signore potrebbe perfezionare la sua tecnica e magari passare vieppiù di grado fino a raggiungere la qualifica di Kellermeister.

Nessun problema linguistico, a parte che impari alla svelta lo slang sudtirolese, diverso da valle a valle. Nessun problema logistico, qui arrivano milioni di turisti, basta mettersi d´accordo e organizzare i grandi raduni al di fuori delle alte stagioni. Volendo abbiamo anche un aeroporto da far impallidire la spianata di Tor Vergata con cui battere il record della più colossale copula collettiva della storia (il Giubileo dei Giovani del 2000, che a sua volta aveva strappato l´ambito primato a Woodstock).

Insomma problemi grossi non ce ne sarebbero, anzi addirittura le agenzie turistiche potrebbero organizzare dei tour ludico-culturali dove il turista potrebbe sciare, far visita al Mercatino di Natale, compiere la visita di rito a Ötzi (la mummia del Similaun) e concludere il tutto con un´udienza papale. Se ne tornerebbe stracontento al luogo d´origine con la faccia abbronzata, qualche gadget made in China, un pezzo di speck e, come bonus,  un´indulgenza plenaria. Mica paglia deumidificata, come direbbe Stielike.

L´unico problema è che noi un Papa ce l´abbiamo già, il Landeshauptmann Luis Durnwalder. Come ho scritto in “Sudtirolo o Vaticano?”, le analogie tra il ruolo del Sommo Pontefice e quelle del Presidente della Provincia di Bolzano sono troppe per poter essere ignorate, si rischierebbe una situazione da due galli in un pollaio.

Entrambi concedono le udienze ed elargiscono benedizioni, entrambi hanno a disposizione guardie con costumi pittoreschi, entrambi sono infallibili. Solo che, mentre dal dopoguerra in poi sullo scranno di Pietro si sono succeduti ben 6 Pontefici, i Landeshauptmann sono stati solo due.

Sorry (es tut uns sehr leid),  non possumus, tocca tenervelo voi

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

42 Risposte to “ES TUT UNS SEHR LEID, NON POSSUMUS”

  1. alianorah Says:

    Senza contare che potrebbero scambiare il Papa con la mummia durante la visita al museo creando una nuova querelle intorno a quest’omino dei ghiacci.

  2. melania Says:

    Che delusione… e già ci speravo… qualcosa non mi torna e la tua mi sembra una scusa… ci dormo su (anche oggi è arrivata l’ora)
    notte, Oscar

  3. JOe Says:

    e anche il Durni ha l’ascensore d’oro?
    non mi meraviglierebbe
    😛

  4. Artemisia65 Says:

    anche il durni ha l’investitura fino a che non schiatta?????????
    daiiiiiiiiiii
    davvero?????????????????

  5. Bakunin Says:

    Paparatzi a Brixen! Durni in Vaticano! Uno scambio alla pari…dici che qualcuno se ne accorgerebbe?
    PS: dalla Xeena ho letto che hai suonato in carrozzeria…mi riemergono ricordi vecchi di 20 anni, salutami Mario.

  6. enrico Says:

    Peccato, il Papa a Bolzano ce lo vedevo davvero bene.

  7. zuppa Says:

    sistema elettorale alla vaticana anche da voi….. eh…

  8. xeena Says:

    Si puó invitarlo a fare la risikata tra blogger e una bella grigliatina a casa tua…ci sopporterebbe 🙂

  9. Aleyakke Says:

    non riesco a parlare di Ratzi, mi è indifferente tanto quanto Durnwalder.
    Invece sono stato più volte a Bressanone per lavoro (diciamo) e mi girava la testa per l’ordine, la pulizia, l’omologazione di velluto e fustagno, i portici, i dolci, la polenta (ma quanti cervi ammazzate?)… e i dissuasori nelle strade che non invogliano nemmeno un campano col piede pesante a passare quindici giorni lì!
    Aley

  10. melania Says:

    Sai che mi hai dato un’idea? La fregola con le moleche di Bakunin… l’idea mi piace molto. Credo che cappe e arselle siano più o meno la stessa cosa, anche se dalle mie parti non si chiamano così.

  11. reditugo Says:

    Quando si parla di papa mi viene sempre in mente questa cosa:
    …s’i’ fosse papa sarè allor giocondo,
    tutt’i cristiani imbrigherei;
    s’ì fosse ‘mperator sà che farei?
    a tutti mozzerei lo capo a tondo…
    (Cecco Angiolieri 1260-1312 e anche F. De Andrè settecento anni dopo)

  12. salvatorepiroddi Says:

    Forse tra ieri e oggi ho mangiato e bevuto troppo……posso utilizzare il bagno di Cabassa?!

  13. Zecche Says:

    Avete già provveduto con la disinfestazione?
    Sempre di un pastore tedesco si tratta…..

  14. Dona Says:

    Dici che per quest’anno Lorenzago si salvi?

  15. nonsonounacommessa Says:

    😀

  16. eNZo CoRReNTi Says:

    CoMe DiCe MeLaNia “qualcosa non mi torna e la tua mi sembra una scusa…”
    QuiNDi oSKaR NoN RoMPeTe e TeNeTeVi iL PASToRe TeDeSCo
    ps Se Vi MaNCaNo Le PeCoReLLe SMaRRiTe Ve Ne MANDiaMo QuaLCuNa…

  17. Oscar Ferrari Says:

    ENZO: pecorelle no, casomai qualche pecorina
    SCONNESSA: te ne approfitti perchè hai l´indulgenza plenaria di default
    DONA: mah, una capatina mi sa che la può anche fare
    ZECCHE: tranquillo, qui siamo abituati ai rotweiler
    SALVATORE: se proprio ti scappa….
    REDITUGO: Cecco d´Ascoli, pensa che ho partecipato più volte ad una rassegna di canzoni satiriche intitolata a lui
    MELANIA: ma attenzione, che siano proprio moleche di Bakunin. Hei tu delusa,ti giuro che non è una scusa..
    ALEY: i dissuasori da noi li chiamiamo “liegende Polizisten”, poliziotti sdraiati
    XEENA: basta che non benedica i dadi prima di tirarli
    ZUPPA: altro che alla Vaticana, da noi si cambia molto meno frequentemente
    ENRICO: Bressanone/Brixen, please non confondiamo le acque già torbide
    BAKUNIN: se ne accorgerebbero quelli che chiedono udienza, alle sei di mattina già fuori tempo massimo
    ARTEMISIA: non proprio così, fino a quando vuole lui. È quasi meglio
    JOE: al Durni non serve l´ascensore, sono gli altri che devono scendere
    ALIANORAH: sarebbe solo pubblicità ulteriore

  18. nadiaflavio Says:

    Papa Rex non riscuote troppi consensi ma dopo Carol era indubbiamente un compito difficile!

  19. duhangst Says:

    Quindi è solo un prestito! Ve lo tentete un po’, lo rimettete in forma e ce lo ridate più pimpante che mai! Ho paura a pensare quando se ne ritornerà quaggiù!

  20. salvatorepiroddi Says:

    La pecorella no!

  21. Étranger Says:

    Bravo, bravo, bravo! Questo post mi è piaciuto “assaie” (assaie: come direbbe la Biancofiore).

  22. Scambiamoci un segno di “pece” « SegnaVia Says:

    […] vescovile (azz! che agosto insottanato che ci aspetta quassù) ha già detto tutto Oscar Ferrari [leggi] e quindi non c’è bisogno di aggiungere altro. Pubblicato da Étranger Inserito […]

  23. francesca Says:

    i tour ludico-culturali si potrebbero organizzare per i due: Durnwalder et Ratzi! Chissa cosa potrebbe maturare! Notte oscar:)

  24. pincopallino2 Says:

    Il papa sarà ospite del seminario di Bresanone? Allora potrà dare lezioni di teologia all’esimio prete pedofilo don Hansjorg Rigger da Bressanone, teologo professore dei seminari di Bressanone e di Trento, condannato dal Tribunale di Siracusa a 1 anno e mezzo di reclusione per detenzione di materiale pedopornografico.

    Il vescovo di Bolzano è incazzato perché il prete non ha nemmeno nominato un avvocato e accusa lo Stato Italiano di aver violato il Concordato. E’ convinto che il teologo sia innocente (perché tale si è dichiarato, pur senza difendersi), tenendo conto della “buona fede e corrette intenzioni” di don Rigger.

    Ma che buona fede e corrette intenzioni può avere un prete che detiene filmati con stupri e torture su bambine?:

    http://www.questotrentino.it/2007/20/autorit_morale.htm

    http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=20013&sez=HOME_INITALIA

  25. xeena Says:

    .mail4you, tank’s.

  26. Iso Says:

    @ Oscar, non só cosa hai sempre contro il nostro Luis, grazie a lui abbiamo le strade pulite, gli autobus che arrivano puntuali e i vari contributi per quasi tutti quanti.
    A me Luis Durnwalder piace, anche piú di Magnago (che é una femmina) e molto di piú di Elmar Pichler Rolle (che é femmina ancora di piú)!

    Porta via un pó di immondizie domani se riesci, grazie!

  27. melania Says:

    Notte Oscar… (mi addormenterò con le parole di Vasco… SESSO e ROCK’N’ROLL!)

  28. La guressa Says:

    @BAKUNIN: si, era proprio la Carrozzeria di Mario (PM)
    @OSCAR: invitiamo il papa ad un incontro con una delegazione del PPT (Partito Per Tutti)

  29. phuongnana Says:

    This post is very hoting, and this blog is high ranked in
    the top blogs report
    . You can
    earn some money with a good blog
    like this.

  30. SoNo uNa FaN DeL PaSToRe TeDeSCo Says:

    oSKaR, Se Vi TeNeTe iL PaSToRe TeDeSCo DaLLe VoSTRe PaRTi Ci SoNo TaNTe Sue FaN CHe Si TRaSFeRiSCoNo DaLLe Tue PaRTi…
    C’è SeMPRe uN LaTo BuoNo iN TuTTe CoSe… eHeHeHeH

  31. wood Says:

    Oscar, ma lo sai che ti somiglia?? Non è che fare il verduriere è una copertura per entrare meglio nei cuori ed anima della gente?..

    Mi piace la nonna sotto mi ricorda la mia..

  32. SoNo uNa FaN DeL PaSToRe TeDeSCo Says:

    oRa CHe GuaRDo CoN aTTeNZioNe aNCH’io, come WOOD, NoTo uNa CeRTa SoMiGLiaNZa…
    iL PaSToRe TeDeSCo è , FoRSe, oSKaR?

  33. pincopallino2 Says:

    Vi segnalo un libro-denuncia appena uscito sulle coperture di cui godono i preti pedofili http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Sui-pedofili-il-silenzio-e-sacro/2001669

  34. brigidafraioli Says:

    Tutte scuse…

  35. Fabioletterario Says:

    Ma nemmeno per idea!!!! No, io non lo voglio! 🙂

  36. oSKaR_aiuTooo_Mi_CLoNaNo_aNCHe_Qui Says:

    oSKaaaR, aiuTooo!!!
    Mi CLoNaNo aNCHe Qui…
    io NoN SoNo uNa FaN DeL PaSToRe TeDeSCooo!!! 🙂

  37. Oscar Ferrari Says:

    CLONATO: tu SEI una fan del pastore tedesco, come Zecche HA una Smart verde pisello
    FABIO: te tocca
    BRIGIDA: dispiace, ma è anche messa giù bene
    PINCOPALLINO: grazie del link, anche se lo conoscevo già, in effetti se il Rigger fosse stato un laico le cose sarebbero andate molto diversamente
    FAN: ben vengano, anzi
    WOOD: non è vero, io fino all´anno scorso ero il sosia di Brad Pitt, e solo ultimamente che la mia faccialità si sta brusuilliszando
    PHUON: dici a tutti così…
    GURESSA: però Mario è venuto a piedi a Roma, Ratzi come mimimo dovrebbe farlo coi sassi nelle scarpe
    MELANIA: addormentarsi col rocchenroll e con Vasco capisco…
    ISO: riempito mezzo furgone
    FRANCESCA: senz´altro la coppia è al livello di Jack Lemmon e Walther Mattau (con la H?)
    ETRA: e pensa che non ho messo un riferimento a Mario il Veneziano
    DUHANGST: lo abbiamo fatto anche per Maradona…
    FLAVIO: a Magrin, che nella Juve fu l´erede di Platini, è andata peggio

  38. giuy Says:

    E aggiungo che è improponibile anche un baratto tra i due 😀

  39. Daniele Verzetti, Rockpoeta Says:

    Noooooooooooo! Ed io che ci avevo già messo il cuore sopra!!!! Sic…

  40. Oscar Ferrari Says:

    ROCKPOETA: fai in fretta a riprendertelo, prima che smetta di battere
    GIUY: approvo, ci vuole un adeguato conguaglio

  41. curly Says:

    Ohhh… che tristezza immensa…. io che già mi ero abituata all’idea!!!!
    😀

  42. CERVI E RANE, QUI NON SI PARLA D´ALTRO « Oscar Ferrari. il blog Says:

    […] religioso dei sudtirolesi, sarebbe anche motivo di doglianza per sua santità il Papa che fra poco arriva in ferie da noi, come se non ne avessimo abbastanza […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: