FERMATE LA CATENA – STÖÐVA REKKI

fornoinmattoni.jpg

Insomma ce l´abbiamo fatta, abbiamo conquistato l´Islanda, praticamente ogni blog della terra dei ghiacci si ritrova con dei commenti in italiano o, peggio ancora, con commenti in un islandese da translate. Abbiamo anche uno straccio di copertura ideologica, ieri 21 Febbraio era la Giornata internazionale della lingua madre, roba dell´Unesco, mica paglia deumidificata. Roba che se entravamo nel progetto “Adotta una lingua“, non dico il Nobel, ma almeno un viaggetto premio alla casa natale di Björk non ce lo negava nessuno.

Alla fine tutto questo non è neanche stato un Meme, volendo proprio esagerare (cosa che mi riesce discretamente), lo si può tranquillamente definire un´opera d´arte collettiva, un gesto di anarchia condivisa o, come lo definirebbe Stielike, ” un sommesso ticchettìo nell´uovo di un altro”.

Con questo post voglio ringraziare tutti quelli che hanno partecipato a questa lucida follia, con menzione particolare per Bakunin, il nostro Werner Von Braun che ha scovato il traduttore online. E ovviamente i nostri amici islandesi, che hanno preso la cosa con ironia e buongusto, con pochissime eccezioni.

Solo adesso non tiriamogliela troppo per le lunghe a questi poveri islandesi, il gioco è bello finchè dura poco, non m´illudo che serva a qualcosa ma lancio un appello per alleggerire la pressione. È stato uno show, e come in tutti gli show il momento più difficile è l´uscire di scena. Facciamolo alla grande, takk báðir kveðja

p.s. – comunque si può sempre indirre un premio per il blog islandese che ha preso meglio la cosa, un TILNEFNING TIL ÍSLENSKU VERÐLAUNANNA. Voi che ne dite? nel caso io voto Hildigunnur e Bumbulina

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , ,

50 Risposte to “FERMATE LA CATENA – STÖÐVA REKKI”

  1. Alianorah Says:

    Ecco. Mannaggia. Io ho già eseguito 😦

  2. Oscar Ferrari Says:

    ALIANORAH: tranquilla, è per quelli che verranno poi, già c´è scritto ieri ed è ancora oggi, belle le nomineiscion

  3. francesca Says:

    io ho ricevuto un commento dove mi si chiedeva in pratica: ” grazie, ma che hai detto? che ca…vuoi?” 🙂

  4. Artemisia65 Says:

    io ho solo salutato
    meno male che da me nn son venuti
    hihhhihi

  5. bakunin1269 Says:

    Va bene, basta così, ma a me manca ancora Paperoga in islandese…

  6. Oscar Ferrari Says:

    p.s. – comunque si può sempre indirre un premio per il blog islandese che ha preso meglio la cosa, un NÁGRENNI ÍTALI ÍSLENSKA VERÐLAUN. Voi che ne dite? nel caso io voto Hildigunnur e Bumbulina

  7. newyorker Says:

    ho già smesso da tempo …..tranquillo, d’accordo su Hildgunnur e Bumbulina, very nice 😉
    buon week end a te,pirata, e all’Islanda

  8. bakunin1269 Says:

    NÁGRENNI ÍTALI ÍSLENSKA VERÐLAUN:
    Valdís Ósk
    Jóna Benný

  9. hildigunnur Says:

    Wheee 😀

    You would say, TILNEFNING TIL ÍSLENSKU VERÐLAUNANNA, though. But eccellenza to your work of art. Might be more difficult to stop than to start, though. (whew, can’t really think of what the Moggabloggarar will say, if this spreads to the blog.is blog domain 😮 )

    You said you were amazed that Icelanders use their own photos as avatars. I must say I don’t understand why the Italians all have the hated Snap preview turned on… 😛

  10. roselia Says:

    per quale nazione si parte adesso?! su dai su dai! 🙂

  11. nadiaflavio Says:

    Secondo me li abbiamo terrorizzati, hanno paura a scrivere adesso perchè sanno che li spiamo e quel che è peggio li prendiamo anche un pochino per il culo!

  12. newyorker Says:

    tutto sommato gli amici islandesi hanno dimostrato di aver molto più senso dell’umorismo di noi….se fosse successo il contrario, come avremmo reagito noi?
    ahhhhh l’Italia degli spaghetti, mandolino e pizza….

  13. xeena Says:

    É stato bellisimo ma come tutte le cose belle devono FINIRE….lasciamoli in pace….

  14. melania Says:

    Sono d’accordo con Xeena. Devo dire che io ho avuto solo esperienze positive, tutti si sono dimostrati gentili e cordiali, scrivendo un commento da me o nel loro blog. Ma, a mia volta, ho cercato di essere gentile con loro per non dargli l’impressione che volessi prenderli per il culo. Dal mio punto di vista è stato un gioco, divertente, un’esperienza diversa. Ma non una presa per il culo. Questo no.

  15. Fabioletterario Says:

    A me gli islandesi stanno antipatici… Sono congelati… 🙂

  16. Oscar Ferrari Says:

    HILDIGUNNUR: Ok, I’ll change immediatly the name of the award. You will see that in 1 till’ 2 days the “italian invasion” will stop. If I would delete the Snap, can you consider mi as a Islandic?
    I’m very good at gardening, expecially at fruits and vegetables.:D
    cya

  17. Oscar Ferrari Says:

    FABIO: ma và, che con tutti i geyser che hanno producono ortaggi meglio dei nostri
    MELANIA: è vero, si sono dimostrati dei grandi, c´è solo da imparare da loro
    XEENA: magari ogni tanto si può tornare a trovarli, giusto per sapere come gli butta
    NIÙ: è vero, anche se non avremo mai la controprova
    FLAVIO: questo non credo, anzi ho visto che stanno aprendo nuovi blog, magari quelli che non hanno avuto ancora commenti in italiano si sentono discriminati
    ROSELIA: calma, adesso ci si ritempra
    BAKUNIN: ottima scelta, per Paperoga vedo se posso esserti utile
    ARTEMISIA: però è bello quando vedi uno di loro sui commenti
    FRANCESCA:per`solo uno si è incazzato, ha scritto un post dove dice che tutti i commenti italiani li metterà in spam, e gli i islandesi ci stanno difendendo
    @TUTTI: ma il premio a chi lo diamo?

  18. Alianorah Says:

    Ciao Os(K)ar, la bella tosa coi capelli a spazzola l’avevo commentata. Ti ho risposto “in loco”, tanto per non interrompere questa comunicazione filoislandese 😀

  19. principasticcio Says:

    Esperienza divertente e positiva anche per me.
    Io ovviamente voto per Stjáni!

  20. Giorgia Says:

    …un TILNEF-che?!? 😀

  21. Giorgia Says:

    Ah, forse “Bestur íslenska blogger verðlaun”?
    (che poi mica lo so se l’ordine delle parole è giusto…)

  22. Giorgia Says:

    (comunque io voto per Hildigunnur e Stjáni)

  23. Giorgia Says:

    hildigunnur – I hate that Snap preview thingy, too! 😀

  24. Oscar Ferrari Says:

    GIORGIA: il premio per il blog islandese più colmo di Fair play
    PRINCIPASTICCIO: come dici tu, se meme dev´essere, almeno che sia divertente
    ALIANORAH: è che mi faveca pena, poverina, con quel truccone pesantissimo e neanche un italiano che la cagasse

  25. Giorgia Says:

    Oscar – eh, sì, l’ho capito dopo (son tonta, che ci vuoi fare…) 🙂

    Preparo il bannerino e/ le coccarde? 🙂

  26. Warp9 Says:

    MITO !!!
    Hai scatenato uno tsunami nella blogosfera islandese !!! :mrgreen:

  27. Svala Says:

    Mér finnst að Hildigunnur eigi að vinna verðlaun. Hvaða verðlaun sem er. 🙂

  28. Étranger Says:

    C’entra poco (non è vero: c’entra molto) ma lo dico. Tempo fa, il sottoscritto partì alla conquista non dell’Islanda (impresa che si è rivelata immediatamente fruttuosa, come vediamo) ma molto più modestamente della blogosfera (in quel caso dei forum) del Sudtirolo di lingua tedesca. Ovviamente lo feci nella mia madrelingua (anche perché presupponevo che la maggioranza dei frequentatori dei forum in lingua tedesca almeno fossero in grado di leggere l’italiano, lingua ufficiale della provincia di BZ, insieme al tedesco e al ladino). Bene. Non è stato per nulla facile. Molti messaggi erano del tenore “QUESTO È UN FORUM TEDESCO, SI PARLA TEDESCO, TORNATE DA DOVE SEI VENUTO”. Io faticavo molto a spiegare loro che il mezzo da noi tutti usato (cioè internet) se ne fotte (con rispetto parlando) della nazionalità prevalente dei partecipanti alla discussione, se sei in rete viaggi, un paio di clic e sei in Islanda, per dire, o in Cina, o dove cavolo ti porta la voglia di andare. Niente da fare. QUESTO È UN FORUM TEDESCO, SI PARLA TEDESCO, TORNATE DA DOVE SEI VENUTO. Come diceva Wim Wenders (un collega di Stielike, suppongo): così vicino, così lontano. Scusate la digressione.

  29. Étranger Says:

    EHm… la maggioranza… fosse in grado…

  30. Chit Says:

    Premesso che più che un’opera collettiva la ritengo la GENIALATA DI UN SINGOLO accetto il tuo invito e posto immediatamente l’interruzione della catena.
    Tuttavia mi corre l’obbligo di mettere sul tavolo il fatto che tra EsterEster (alias ester alla seconda) ed il sottoscritto c’è del tenero, chiedo formalmente permesso di continuare la mia frequentazione con la suddetta vikinga.
    Attendo istruzioni e vado a dare il dietrofront alle truppe! 😀

  31. Oscar Ferrari Says:

    SVALA: “Me stesso Finlandese accovacciarsi vicino a occupato a fare Hildigunnur non accovacciarsi vicino a occupato a fare lavoro premio 😉 premio chi Ÿ”, credo che tu abbia perfettamente ragione
    CHIT: no problem, ma non avevi detto che organizzavamo una cenetta a quattro con la Ester e la Hildi?
    ETRA: questo post dimostra in fondo anche che i sudtirolesi non sono quel gran popolo che credono, almeno rispetto agli islandesi. Adesso che ci penso, è strano che WordPress non sia ancora disponibile in sudtirolese, ma non fregarmi l´idea
    WARP: è che al momento non ho un partito di massa dietro le spalle…
    GIORGIA: l´hai fatto tu allora, il banner del premio che espone Hildi? grande idea

  32. Giorgia Says:

    Oscar – essì, l’ho fatto io 🙂

  33. La guressa Says:

    @OSCAR, perdonami, sai la mia provebiale pigrizia no?…€Beh, ho fatto un post in islandese e sto a vedere se qualche islandese mi risponde, sennò, amen! e cmq, complimentoni eh! 😛

  34. Giorgia Says:

    …’petta, so una frase utilissima in islandese corretto: Svifnökkvinn minn er fullur af álum (my hovercraft is full of eels! 😀 )!!!

  35. arwen_h Says:

    il prossimo meme dovrebbe essere qualcosa tipo una caccia al tesoro…

  36. nonsonounacommessa Says:

    Io manco una settimana e guarda che diavoleria mi combini Oscar, diobono..
    Contenta del successo che hai avuto, ma delusa dal fatto di non aver partecipato..
    Buon WE!

  37. Oscar Ferrari Says:

    SCONNESSA: dai fatti un giro lo stesso, giusto per vedere la storia, l´importante è fermare le nomine
    ARWEH: in fatto di meme credo di essermi sputtanato per bene, meglio che passi la palla..
    GIORGIA: essenziale, una sorta di “de buc is on de tebol” all´islandese
    GURESSA:come per la sconnessa, una free card non te la si nega mai

  38. Giorgia Says:

    Oscar – è essenziale saper tradurre le battute dei Monty Python in tutte le lingue. 😀

  39. paoloechiaro Says:

    oscaaaar! ma cooome? fate questa grande cazzata e a noi che siamo le regine delle cazzate non ci dite nulla? uaaaaa. cattiv
    😦

  40. Sara Says:

    Io voto Bumbulina!

  41. Ani~ Says:

    Contento di aver partecipato anche se la mia dedica di Incantevole dei Subbi non ha avuto l’effetto sperato su Lìsa, una delle mie prescelte, a quanto pare.
    Insomma, non ho fatto colpo ma vabbe’.

    Resto in attesa della tua prossima invenzione fuori di testa, Oscar. Io mi son divertito. 😉

  42. Oscar Ferrari Says:

    ANI: non è ancora detta l´ultima parola, magari sta cercando la traduzione
    SARA: ormai il premio se l´è autoaegnato Hildigunnur, e in fondo è giusto così, ha anche ammansito il cattivone
    PAOLO&CHIARO: perdonateci a tutti, sarà per la prossima dai…
    GIORGIA: ci manca ancora la traduzione di Paperoga in islandese e siamo a posto

  43. Stefania Says:

    senza parole!

  44. matteo31 Says:

    Io voterei pure per Stjaniben ( http://stjaniben.wordpress.com/ )… Alcuni italiani hanno approdato nel suo blog incuriositi dalla sua passione per la pesca e lui sembra aver reagito molto bene, cercando di risponderci in italiano… Comunque complimenti Oscar, a me sembrava una buona iniziativa! Ora sono approdato pure qui… Comincerò a fare i miei commenti… Tanti saluti, comunque hildingunnur mi sembra la meglio tra le due, peccato che io abbia solo trovato ora il traduttore italiano/islandese, troppo tardi..

  45. negroski Says:

    Era come una droga, ora dovrò entrare in clinica!

  46. melania Says:

    Oscar io l’Islanda me la sono già dimenticata a questo punto.
    Fatti venire qualche altra idea che sia altrettanto folle… o per lo meno… scrivi un altro post…
    buona serata

  47. Oscar Ferrari Says:

    MELANIA: Hai ragione da vendere, posto una canzone, tanto per alleggerire, è che non sono riuscito ancora a fermare la catena
    NEGROSKY: a chi lo dici, a volte mi prudono le mani
    MATTEO: il pescatore è senz´altro uno dei migliori, e ha una faccia veramente simpatica, ma ma direi che almeno una decina di loro meriterebbe un premio
    STEFANIA: hai visto che combino quando manchi per un po’?

  48. Lisa72 Says:

    Avvertirò il mio invitato di fermarsi ^_^

  49. gGarden shears Says:

    The important info at this site is actually practical. I have discovered many helpful tips.

  50. facebook 18 Says:

    sepatu online store…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: