OBAMA, OCCHIO A CHUCK NORRIS

chuck-norris-002.jpg

Non so ancora cosa ne pensi Stielike, ma quello che è successo nei caucus (che prima di ieri pensavo fossero dei piatti tipici a base di semolino e polpa di pianta grassa) mi affascina, sembra un´altra America, un secondo niù dil. E questo non solo per il colore della pelle di Barak Hussein Obama  e neanche per la sua giovane età, che in Italia lo ridurrebbe a fare l´attendente di qualche portaborse.

“Il tempo del cambiamento è arrivato: sarò il presidente che riporterà a casa i soldati dall’Iraq, che garantirà la sanità a tutti gli americani e metterà fine ai regali fiscali alle grandi multinazionali” , di fronte a queste parole faccio apertamente il tifo per lui, sperando che prima o poi ne arrivi uno così anche qui da noi, anche se l´eventuale Obama italiano, oltre che con le multinazionali dovrà fare i conti anche col Vaticano.

Mi dispiace per chi voleva vedere una donna alla Casa Bianca, ma dopo Bush junior, a beccarsi anche la moglie di Clinton, che tra l´altro si dimostra così sicura di farcela, uno si sente autorizzato a pensare che l´America sia come Biufitul, con le famiglie che si scontrano, i figli che passano dall´infanzia alla tarda adolescenza in due giorni, padri, patrigni, figli e figliastri che si maritano più volte fra loro, e la gente che muore tre o quattro volte senza alcun effetto apparente sulla salute.

Anche dalla parte dei repubblicani qualcosa si muove, non è più valida la formula “più spendi, più ti votano”, per adesso ha vinto  Mike Huckabee (sarà mica quello le cui sigarette spopolavano negli anni ’70?), per saperne di più vi rimando a quest´articolo di Zucconi.

Ma quello che neanche Zucconi dice, è che un´ombra scura sta calando sulle prossime elezioni. Mike Huckabee, il pastore battista, oltre al cristianesimo conservatore che in America tira più di un carro di buoi (in Italia è diverso), ha un altro formidabile alleato, Chuck Norris. Già il nome basterebbe a far mettere il cuore in pace a tutti gli altri aspiranti allo studio ovale, ma per i più tosti sembra che il buon Chuck, oltre che a tagliare grissini col tonno e potersi permettere di giudicare Caterina Caselli, stia approntando una versione elettorale del suo famoso calcio rotante.

Quando Chuck Norris ti dice che devi votare qualcuno, era proprio quello che avevi in mente tu

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

17 Risposte to “OBAMA, OCCHIO A CHUCK NORRIS”

  1. rds4ever Says:

    Troppo forte,è veramente un piacere leggerti.
    Probabilmente il buon vecchio Chuck,se si candida da noi,quantomeno riesce a diventare deputato 🙂

    Ciao!

    Riccardo

  2. hic Says:

    si è vero Oscar però anche tu sei un raccomandato alla fine, lo sanno tutti che tuo prozio si chiamava Enzo

  3. nadiaflavio Says:

    Arnold Swazeneiger e Chuck Norris in politica:
    Il periodo di sopportazione è terminator
    d’ora in poi calci in faccia per tutti!!!!!
    Flavio

  4. xeena Says:

    Ma ti sei visto il sorriso di Chuck dietro a Mike ero scioccata e questo é futuro…poveri noi. Non parlo della moglie di Clinton che per me non é una donna vera é un cyborg. Che tristezza di paese.

  5. Oscar Ferrari Says:

    @Tutti: ho nascosto qualcosa di carino in questo post, vediamo se qualcuno lo trova

  6. melania07 Says:

    E non Oscar… non mi puoi lasciare con questo dubbio… cosa che poi non ci dormo la notte (cosa anche probabile…). cosa è questa cosa carina che hai nascosto nel post? sono andata a scorrerlo su e giù… ma non trovo niente…

  7. Blaine Says:

    Tagliare grissini col tonno? Occio Oscar, che Chuck Norris ha contato fino all’infinito. Due volte! Non è biufitul?

  8. j1nz0 Says:

    Mike Huckabee, detto anche Tax Mike…. Speriamo venga fatto a pezzi negli altri stati.

  9. negroski Says:

    Non puoi dire di no a Chuck… Chuck Norris ti legge nel pensiero e sottolinea le parti interessanti.

  10. francesca Says:

    ciao oscar!!

  11. JOe Says:

    io voto caterina caselli..anche se è ben difficile contraddire uno che prende il sole…a mani nude

  12. zuppa Says:

    eh chiarugi.. che grandissimo giocatore, giocava in coppia con amarildo..
    anzi.. Amarildo Tavares Silveira.. quello dei tavares ?

    Comunque e quantunque, forza milan.

  13. Andrea Says:

    Io non punterei su chuck è molto nervoso, perchè lui non dorme; aspetta.

  14. roselia Says:

    Walker Texas Ranger…mica bruscolini eh?! 😉

  15. no more Says:

    quella pippa di ciac norris me lo ricordo nel leggendario “l’urlo di cien terrorizza l’occidente” prendersi una fracca di mazzate , ma propio una fracca di mazzate, al colosseo dal grande brius li!

  16. hic Says:

    a mi nun me da neanca na fumena…

  17. glorfindel Says:

    nella famosa scena del colosseo dove chuck viene sconfitto da bruce lee, bruce lee era interpretato da chuck norris…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: