TUBONE CATODICO, MON AMOUR

catodico.jpg

Mi raccontavano ieri, Yuri e la Joe, di quanto adesso la gente esca fuori di testa per comprarsi un nuovo megatelevisore ultrapiatto con tanto di plasma e cristalli liquidi. Rate, finanziamenti, crediti al consumo e quant´altro, l´importante è avere il feticcio a casa per Natale, a morire e a pagare c´è sempre tempo.

Sotto quest´aspetto devo ammettere di essere un po’ retrogrado e anche diffidente, quando leggo di interessi zero, a zero di interesse ci crolla il mio, non sto neanche ad indagare se sia vero o no.

Ma un televisore con regolare tubazzo catodico d´ordinanza, che fastidio può mai dare? Adesso te li stanno praticamente tirando dietro, hanno una tecnologia ipercollaudata, ne becchi uno adesso e fai in tempo a consumarlo prima che sia inservibile, se mai lo dovesse divenire. E poi, sono anche più belli da guardare, che senso ha indebitarsi per l´ultrapiatto digitale e magari lasciare che il posto dietro, lasciato vuoto, si riempia di polvere?

E nel frattempo lamentarsi che non si arriva alla fine del mese

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

38 Risposte to “TUBONE CATODICO, MON AMOUR”

  1. aghost Says:

    è il marketing bellezza! 🙂

  2. brigidafraioli Says:

    infatti non ha senso…

  3. xeena Says:

    Per una patita di cinema come me l’ultrapiatto é un sogno peró il mio tubo catodico va ancora e quindi non se ne parla proprio.

  4. nadiaflavio Says:

    La televisione è come una donna:se ha un bel culo è meglio no?
    Gli ultrapiatti e ultracostosi lasciamoli agli altri!

    Flavio

  5. roselia Says:

    indebitarsi per queste cose non ha proprio senso…

  6. Bakunin Says:

    In principio sono d’accordo, ma prima o poi ci dovremo piegare tutti all’inevitabile “progresso”. Dubito infatti che tu a casa ascolti solo dischi in vinile, telefoni con un apparecchio a disco , guidi una 128 rally, o stampi il tuo blog su ciclostile. Rassegnati, forse quando i nostri tubi catodici renderanno l’anima non avremo scelta, e dovremo togliere il quadro di Magritte per appenderci la TV. Sempre che valga ancora la pena guardarla.

  7. La Joe Says:

    ..in realtà c’è dietro un complotto…ma devo andare a bere il caffè, ve lo spiego poi.
    intanto comprate tubi catodici finche potete!
    😀

  8. La Joe Says:

    a parte che mi chiedo cosa studieranno ora i bambini a scuola…il tubo catodico mi ha salvato la media in fisica a suo tempo…
    😛

  9. wood Says:

    Se proprio dovessi indebitarmi lo farei per comprarmi una VUITTON..il televisore piatto ce l’ho, per averlo ho venduto meta’ della mia collezione di mucche….
    Senti, oscar, il tubo catodico mi dava un sacco di problemi, il gatto d’inverno finiva sempre per dormirci sopra e le valvoline si riempivano di peli e poi plufff esplodevano! Ora Mici ha molta difficolta ad abbarbicarsi ..

  10. Oscar Ferrari Says:

    WOOD: la collezione di mucche, la metà dietro o quella danti?
    JOE: iluminaci, stiamo aspettando il parere dell´esperta
    BAKUNIN: ovvio che sarà così, ma fino ad allora tubo cadotico über alles
    ROSELIA: ormai la gente si indebita quasi solo per il gusto di farlo
    NADIAFLAVIO: allora bisognerebbe inventare la tv col culo tondo stile chitarra ovation
    XEENA: patita di cinema, mai pensato di fare ogni tanto un salto al Masetti?
    http://www.masetti-exnovo.com/index.php
    BRIGIDA: sei tornata all´avatar invernale stile Lucrezia Borgia?
    AGHOST: non bellezza, salute

  11. artemisia65 Says:

    e pensare che ne ho una a tubazzo catodico presa coi punti del despar….

  12. Igor Says:

    Poi io mi chiedo cosa c’è nella testa di chi si guarda la televisione, attualmente trasmessa in 4:3, con i 16:9.Uno la compra eventualemnte si indebita, e poi vede tutto schiacciato e allargato.Ho amici che fanno così, e quando ci penso mi viene una senso di ansia…

  13. hic Says:

    In effetti anch’io l’anno scorso mi sono lasciato tentare dallo schermo piatto, non l’ho pagato tantissimo ma sicuramente con gli stessi soldi mi prendevo un bel catodicone grande il doppio come schermo…invece ho questa trappola cinese con un audio da radiolina a transistor e se non mi metto bene davanti allo schermo non ci si vede neanche bene…è proprio così: I Supercatodiconi sono ormai pluricollaudati e chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quello che perde ma non quello che trova. In quanto ad indebitarsi oggi come oggi, se non t’indebiti per una cosa ti indebiti per un altra ancora più insulsa è ormai uso comune ricorrere alle finanziarie che in due o tre giorni ti portano a casa una valigia piena di soldi. Complimenti per la scelta dell’immagine in cover al post!

  14. Gianni Says:

    Tra l’altro con un bel tubone, se a 100Hz, se vede molto mejo che con un lcd o plasma. Viva er tubone e er tubino.

  15. maviserra Says:

    tu hai fatto l’esmpio del televisore, ma vogliamo parlare dei telefonini super costosi, dello stereo e anche della macchina, tanto si paga a rate perchè devo comprare una fiat se pagando “qualche anno” in più posso oggi, subito, avere un mercedes?..Lo trovo terribile, sono status symbol che è inutile, “la gente” vuole possedere anche se non se li può permettere!

  16. enrico/babilonia Says:

    una bella tv sony trinitron è spesso migliore di tante piatte. solo che chiedere informazioni su una tv tradizionale si passa per vecchi e superati

  17. francesca Says:

    c’è chi ce l’ha a parete….fa quasi impressione!!!. E quelli che ce l’hanno sul soffitto? Ne vogliamo parlà? Magari mangiano mortadella per un anno?? Fa niente, ma c’hanno er mega schermo!:)

  18. La Joe Says:

    ok oscar…vi svelerò i scegreti “dietro le quinte” ma prima vorrei chiedere un’ “autorizzazione”…posso essere lunga? ce n’è da dire….
    povero mondo
    😛

    *in realtà finalmente è giunto il sonno e passati (momentaneamente) i dolori, e colgo la palla al balzo per dormire…sennò sarei stata lunga e sovversiva anche senza autorizzazione *da brava peste burlona*
    8)

  19. aghost Says:

    i televisiori ad alta definizione sono quasi una truffa… è come vendere macchine a idrogeno quando si sa benissimo che non ci sono distributori 🙂

    ci avevo scritto un post un anno fa dal titolo “I miracoli del marketing”
    http://aghost.wordpress.com/2006/11/24/i-miracoli-del-marketing/

  20. lealidellafarfalla Says:

    per non parlare di quelli al plasma, la cui immagine si degrada notevolmente, anche se oggi la vita media è indicata in circa 60 000 ore ovvero 27 anni se viene tenuto acceso sei ore al giorno, per ora tengo il catodico

  21. Clody Says:

    “Rate, finanziamenti, crediti al consumo e quant´altro, l´importante è avere il feticcio a casa per Natale, a morire e a pagare c´è sempre tempo.”

    oh! il terzo mondo si avvicina del primo…sembra quello che si vive qui.

  22. hic Says:

    eccoti servito Oscar..anche per te c’è la benedizione di Don Miguel

    http://it.youtube.com/watch?v=2S7iFislvGs

  23. Oscar Ferrari Says:

    HIC: grazie per la benedizione, è illimitata o c´è la data di scadenza?
    CLODY: ma da quelle parti almeno c´è più sole, bentornata
    FARFALLA: quando parlano di tv al plasma mi vien sempre da pensare a qualcosa di sanguinoso
    AGHOST: o come vendere preservativi agli eunuchi?
    FRANCESCA: a parete sa un casino di Orwell 1985
    ENRICO: hai ragione, basta non chiedere niente, e dire semplicemente che vuoi quello lì
    MAVISERRA: fra un paio di setimane ricominciano le lamentanze sulle zucchine, ci scommetterei
    GIANNI: tubone o tubino, ma il gess si suona anche con il bassotuba?
    HIC: normale, dopo il matrimonio ci si rincoglionisce sempre un po’
    IGOR: e così vien da pensare che in TV ci va solo gente tarchiata
    ARTEMISIA: generosi quelli del pino

  24. hic Says:

    no no nessuna data di scadenza…solo per l’indulgenza plenaria di fra luca è bene darsi da fare in tempo

  25. shamrock Says:

    Quindi…?

  26. hic Says:

    in memore del tuo pezzo Violenza sui Bambini… ti posto questo video fresco fresco del mio amico patroclo

    http://it.youtube.com/watch?v=kZc9xBZEOQw&rel=nofollow

  27. JOe Says:

    ecco ecco.sarò prolissa…:P
    1)c’è una specie di “complotto”, come ho detto scherzosamente. perchè cmq senza che ce ne accorgiamo cercano di “costringerci” ad adeguarci. Non so…per esempio, magari un nuovo lettore dvd ha degli attacchi, che se hai un vecchio catodico non riesci a collegarlo, o devi mettere mille trasformatori, o non sfrutti l’audio (in parole mortali: senti male) ecc, un sacco di altre cose.
    Della serie…tienti il tuo catodico, se vuoi, ma sappi che quando ti si spacca il videoregistratore probabilmente ti conviceremo o “costringeremo” a cambiare anche tv.

    2) spesso anche se sembra il contrario, i vecchi tuboni non te li tirano dietro. Ovvero, potrebbero costare molto meno ma a volte alzano i prezzi così uno fa il ragionamento del tipo “se con poca differenza mi prendo un lcd, allora tanto vale”….la gente trovo abbia i parametri un po’ sballati…100 o 200 euro, a me non sembrano poca differenza…ma vabeh.

    3) uguale con la storia del digitale terrestre. (siamo i + indietro in europa tra l’altro). Ti seminano il panico, dicendo che fra poco non si vedrà + in analogico, allora uno dovrebbe comprarsi il decoder che cmq ha un costo, e invece se prendi una tv lcd o simili il digitale è incorporato e puoi anche ricevere il contributo del 20%. Praticamente se vuoi continuare a vedere la tv….compra il tutto in uno e ti facciamo lo sconto a spese delle nostre tasse…sennò sputtanati 100 euro per un altro aggeggio da tenerti in casa, e che non vale neanche la metà di quel che l’hai pagato…

    Io devo ammettere che mi sono “piegata” alla tecnologia, e dopo 2 anni che vivevo proprio senza tv, mi son beccata un lcd. Da brava fissata di film sono contenta, si vede da dio e mi risolve anke problemi di spazio.Inoltre avendo problemi di antenna, col digitale terrestre (incluso) posso guardare quella poca tv che guardo. alla fine se a uno piace/è appassionato/ ne ha bisogno non vedo che male ci sia. Il punto è che la gente lo fa boh…per moda, perchè fa figo, perchè può bullarsi ecc.
    (tra l’altro…..sta fissa degli lcd enormi…finke uno si guarda i filmazzi lo posso capire….ma per guardarsi maria de filippi in dimensioni reali…io non credo riuscirei a dormire dopo! 😛 )

    Visto che hai parlato di rate oscar..entro ancor + nel mio campo…
    seppur sono contraria alle rate. spezzo una piccola lancia a favore delle finanziarie (quelle serie, non tutte) Il tasso zero a volte esiste davvero, certe spese come l’imposta di bollo sono però inevitabili sempre, ma 14,62 euri di spese su 1 anno o 2anni di rate per qualcosa che ti serve credo siano accettabili. Se uno resta fregato…mi spiace dirlo…ma se l’è cercata.Cioè..tante volte la gente non si informa, non legge neanche quello che firma ecc.
    Io sono contraria alle rate sinceramente, ma posso capire che se uno ha bisogno e le fa con testa, possono anche essere utili.
    Che ne so, se a me mi si spaccasse la lavatrice in certi periodacci, sarei costretta a prenderla a rate.
    La tristezza della gente è che è malata di rate. Ormai fare le rate fa figo. La maggiorparte di chi fa rate potrebbe non farle ma le fa così per sport.
    Dall’altra, chi le fa perchè non può spendere cifre alte in un colpo, si indebita per cavolate assurde tipo che si compra mille cazzate inutili, e poi si fa le rate e non s’informa e alla fine paga tutto il triplo.
    …ho visto gente….comprare pile di cd vuoti a rate….!!! (ok, non solo cd…anche altre cose insieme…ma il ragionamento è “già che ci sono! mi compro anche 2000cd vuoti…tanto non scadono, li userò e pago poco al mese)

    Penso che la gente, o meglio molta gente, soprattutto giovane abbia perso il senso del valore delle cose e delle priorità.
    E chi ci marcia sopra sinceramente mi lascia ancora + basita
    povero mondo

  28. JOe Says:

    @ Bakunin, è che quando saremo veramente costretti a piegarci un lcd costerà circa come un catodico e sarà + collaudato e migliorato di adesso. Per ora costano un sacco solo perchè sono la novità che fa figo. Mi sembra triste.

    @ Igor, scusa ma il formato dell’immagine lo puoi regolare. se la tv è buona o non troppo vecchia,non vedi deformato. tu quando vai al cinema vedi deformato? hmmm…

    @maviserra..la cosa disarmante è che uno non arriva a capire che dopo le rate la macchina la deve anche mantenere..e mantenere una mercedes non costa come mantenere una fiat…così si indebiteranno ulteriormente, o daranno via la mercedes ancora prima di averla pagata. che triste

    @LeAliDellaFarfalla. beh i plasma ormai son “superati” + del catodico. è che prima c’era solo quello, prima dell’lcd. dopo si sono accorti che non vale il confronto. però fa figo. Con gli stessi soldi di un lcd ti compri un plasma grande + del doppio, e questo piace alla gente…
    Cmq non son neanche così malaccio. La menata del plasma è che in quanto gas si impressiona e ci mette un po’ a “disimpressionarsi”. Esempio se ti addormenti con la tv accesa, dopo per 2 giorni ti vedi il logo del canale in basso a destra perchè il gas ha “assorbito” l’immagine perchè era ferma e eterna e fissa lì.

    @TUTTI. scusate!!! non volevo fare la saputina o essere pesante o tirarmela! ma sono argomenti che mi stanno a cuore e che mi assillano quotidianamente
    😛
    e poi ho la mia insonnia da infortunio che mi giustifica dal scrivere a vanvera
    8)
    ciaus ciaus

  29. Catodhic Says:

    Oscar sei pregato di cancellare anche i due su tre messaggi di una Shamrock finta… già ha fatto così fatica a lasciarti un messaggio….cancella almeno quello in azzurro che secondo me è proprio offensivo….

    Catodhic

  30. hic Says:

    perfetto Oscar…comunque una sera di queste o di altre passi da noi e ci spieghi la faccenda così facciamo questa benedetta intervista….

  31. igor Says:

    @ JOe: ti stanno proprio a cuore questi argomenti! E’ vero che si possono regolare, ma ti pare che uno che si compra un plasma o lcd 16:9 poi si riduca a guardare in 4:3 con due bandone nere ai lati e magari in conclusione con un’immagine più piccola di quella del vecchio catododicone? ma ti rendi conto della fatica a celare la frustrazione ? No (escludendo i films in dvd) finchè il digitale terrestre non avrà preso piede definitivamente, dovremo adattarci a fare dei complimenti di circostanza agli amici che si gaurderanno tutto deformato con orgoglio idiota.

  32. Gianni Says:

    X Igor, vai tranquillo, si possono anche zoommare, quindi niente bandona…ma ascoltare alla radio (visto che in TV nol ghe mai), un po’ de gess, non le mejo??

  33. igor Says:

    Se li zoommi li tagli, furbo!

  34. JOe Says:

    @ Igor…eh ci faccio quasi gli incubi la notte! sono costretta ad averci a ke fare tutti i giorni a causa del mio lavoro che odio (lo faccio solo x pagarmi l’affitto e gli studi) La cosa strana è ke funziono…
    Io ammetto di essermi piegata a tale tecnologia in un momento di pura follia. Dopo aver comprato con sacrifici tutti gli elettrodomestici x casa (lavatrice,lavastoviglie,frigo,aspirapolvere,ferro da stiro ecc) che quotidinamente vengono violentati e maltrattati dai miei inquilini, in un attimo di ricchezza ho voluto prendermi qualcosa che fosse tutto mio e solo mio. Ed ero stufa di guardare i dvd sul portatile.
    Io sinceramente non vedo deformato. Cioè non noto alcuna differenza tra guardare la tv a casa mia o dai miei (vecchio catodico), a parte la grandezza. Mentre la noto su un lcd magari di un paio di anni fa, dove la tecnologia era ancora indietro e secondo me sì che si vedeva deformato.
    Insomma…credo che quando saremo tutti “costretti” a passare ai tv nuovi si potrà stare tranquilli, senza vedere deformato e spendendo al pari di un catodico qualche tempo fa.
    Invece non capisco chi spende cifre esorbitanti solo per aver l’ultima cosa appena uscita e fare il figo. Così chi vede deformato perchè si è preso lcd perchè era appena uscito e voleva bullarsi, ma non era ancora tutto collaudato e ben tarato gli sta solo bene!
    😛

  35. igor Says:

    I miei l’hanno comprato un paio di mesi (mentre io viaggio ancora col catodico a 100Hz) fa è nuovo e si vede deformato.E’ ovvio che sia così per il segnale tradizionale che trasemtte in 4:3.La cosa cambia se ricevi da ski o forse anche dal digitale terrestre.La tecnologia non credo c’entri nulla ma accetto smentite purchè fondate.

  36. yuri Says:

    @ Igor
    chiedo scusa in anticipo nn voglio fare il saputello ne il figo della situazione, xò lavoro in questo campo perciò un pochino ne sò… nn è assolutamente vero che si vede deformato, esistono opzione nel menù che ti permettono di rogolare il formato e vedere le immagini normali. il fatto che poi si vedano due bande nere sopra e sotto è del tutto normale(e cmq ci sono diversi formati e nn è necessario mettere 16:9 per vedere bene) è il formato 16:9 (del resto anche il cinema funziona con lo stesso principio). purtroppo è una cosa a cui tutti volenti o no dovranno addattarsi è il futuro della tecnologia.. il formato digitale viene trasmesso così. Bisogna dunque solo abituarsi, è un piccolo prezzo da pagare se si vuole mantenere tutti i comfort e più si andrà avanti e più bisognerà addattarsi al cambiamento della tecnologia.. prova a pensare agli anziani con i nuovi cellulari quanti problemi hanno..

  37. Igor Says:

    @yuri: vedo che non ci siamo capiti o non hai letto con attenzione: esistono le opzioni certo, ma vedere le bande è normale solo se vuoi che lo sia, se lo accetti come dici tu.Per me è una presa per il culo, primo perchè è la tecnolgia che deve o dovrebbe adattarsi all’uomo e non viceversa secondo lo è proprio per gli anziani completamente snobbati derisi, beffati da chi mette in commercio le nuove tecnologie che li esclude senza alcuna pietà o rispetto.Pensaci se lavori nel campo, ci sono un pò di cose che non vanno per il verso giusto, ed il mercato non deve essere una giustificazione.

  38. zuppa Says:

    non so voi ma io guardo cosa fanno in televisione, non la televisione.
    Guardare un reality show col cinescopio, col plasma, con l’ ellecidi’, con l’oled ( la prossima tecnologia) in dolby surround o con l’auricolare mono, non cambia la sostanza, sempre immondizia rimane. Il futuro di questa tv e’ la radio.
    W Ugo Zatterin.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: