NON HO VISTO CELENTANO, È GRAVE?

yuppidu.gif

Non l´ho visto Celentano, spero non sia grave, anche se devo aggiungere che negli ultimi vent´anni avrò visto Celentano al massimo per una ventina di minuti. Di Celentano mi ricordo  “l´Albero di 30 piani” che risuonava in una radiolina portatile di una delle signorine che badavano a noi, giovani virgulti della società. mentre marciavamo in fila per due nella colonia marina di Caroman. Bella canzone, l´albero di trenta piani, specialmente quando sentivi che lei, nuda sulla pianta, prendeva il sole e cantavano le allodole.

E poi, Yuppy Du, uno dei primi film che sono andato a vedere al cinema con gli amici, sembrava fosse il film dei film e invece io mi ricordo solo della Charlotte Rampling senza tette che ballava sulle note cantate anche da Gino Santercole, il nipote del molleggiato che sembrava suo fratello più vecchio.

Poi, dopo Prisencolinensinainciusol, Adriano Celentano l´ho lasciato perdere. Le sue canzoni avevano smesso di piacermi e i suoi show in tv capitavano quando per fortuna avevo altro da fare. Magari mi sono anche perso qualcosa, ma c´è tempo per recuperare

E poi,ah es la bebi la dai big iour

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , ,

25 Risposte to “NON HO VISTO CELENTANO, È GRAVE?”

  1. brigidafraioli Says:

    mi sa che il suo show se lo sono visto per intero solo i giornalisti che ne hanno dovuto scrivere

  2. aghost Says:

    neppure io l’ho visto, ma mi chiedo perché la Rai deve fare queste spottonate in favore dell’ultimo disco dello smolleggiato

  3. simone Says:

    Io l’ ho visto cinque minuti poi ho cambiato, non mi andava di risentirlo per l’ ennesima volta tuonare contro i politici per: nucleare, ambiente, etc.
    Insomma…niente di nuovo rispetto ai suoi prcedenti show.
    ma devo prendere atto che ben nove milioni di itailiani l’ hanno seguito, e dunque…tanto di cappello!

    simone
    http://www.ilcomunicatore.wordpress.com

  4. nadiaflavio Says:

    Consolati!Almeno ti sei risparmiato “Joan Lui” !

    Flavio

  5. artemisia65 Says:

    io l’ho visto
    x intero
    non ti sei perso nulla

  6. artemisia65 Says:

    @aghost: la rai fa le spottonate x il molleggiato perchè gli ha reso 9 milioni di telespettatori
    e un’entrata pubblicitaria milionaria
    chiamali scemi…..

  7. newyorker Says:

    non l’ho visto anch’io….e non avevo da fare….mi son rifiutato perchè mi sembra si stia creando troppo fumo attorno a questo personaggio…ne stanno facendo il nuovo messia…..ad ognuno il proprio mestiere, quindi, continui a fare il cantante e basta….

  8. JOe Says:

    neanche io l’ho visto..ci avrei dato uno sguardo magari ma avevo altro da fare. però non mi ricordo cos’è ke avevo da fare…..hmm

  9. Gianni Says:

    Celent’ano

  10. Bakunin Says:

    Se è grave non vedere Celentano,
    cos’è non voler vedere questo: http://english.dvb.no/
    Anche se non è più “di moda”, e non fa più notizia, non voul dire che non esiste più…e la lista è lunga…

  11. melania07 Says:

    Non ho visto Celentano e non mi è proprio passato per la testa di vederlo. Raramente guardo la tv.
    E sono perfettamente d’accordo con quanto dice Bakunin. Nonostante i 9 milioni di telespettatori…
    Melania

  12. nonsonounacommessa Says:

    Anch’io me lo sono perso, ma come del resto tutti gli altri suoi show..

  13. VoxNova Says:

    Mettiamola così: a qualcuno piace e a me non interessa. Di lui penso sia un grande cantante, ma forse di esserlo deve essersene dimenticato. Altrimenti non riesco proprio a capire perchè si occupi tanto della difesa del Governo (cosa legittima, che non condanno, ma parecchio noiosa).

  14. Aleyakke Says:

    quando era Serafino gli è scoppiato il bubbone del predicatore, con yuppidu addirittura lo era psichedelico (d’accordo con Charlotte, tanto vale palpare le costole), adesso dalla sua torre d’avorio là dove c’era l’erba, gronda amore verso tutti i poveri bagonghi che hanno solo la manioca e la pancia a palla.
    Ma finiscila, ci sono tuoi colleghi, meno famosi che si sbattono e non hanno nemmeno cinque minuti della tua apparizione mediatica. Concretamente ti aspettiamo all’opera.
    Alex

  15. xeena Says:

    Ma c’era veramente qualcosa da vedere? Non mi é mai piaciuto.

  16. enrico/babilonia Says:

    stavo per scrivere che non eri il solo, ma vedo che alla fine siamo in tanti a non avere visto celentano. che sia grave?

  17. Lune Says:

    tutti dicono nulla di nuovo, ma in fine i problemi sono da anni quelli.
    a me piace Celentano, e mi piace sopratutto perchè ha il coraggio di diventare noioso, ripetendo in continuato ciò che a lui tiene.
    a volte si, si ripete, ma lo trovo divertente.
    e devo ammettere che qualche disco degli ultimi anni mi è piaciuto veramente tanto.
    l’ammetto: mi dispiace non aver visto lo show.

  18. Aleyakke Says:

    a Lune:
    a quelli che come me lo hanno visto esplodere con “Stai lontana da me” una delle tantissime cover che ha ripreso (la Siae non esisteva), “Eravamo in centomila”, “Straordinariamente mia”, “Il Tangaccio” ecc. magari da te nemmeno conosciute e vederlo adesso pateticamente proteso a fare il moralista… beh… ricevere in omaggio una serata che potrebbe far spazio a qualcosa di meglio, mi fa pensare che essere il “capo del Clan” imperituramente è ancora una potenza mafiosa nei corridoi della Rai.

    Alex

  19. Lune Says:

    le conosco tutte.
    infatti “ervamo in centomila” è una della mie preferite, la preferita “storia d’amore” e poi “l’emozione non ha voce” 😛

    non capisco il tuo intervento comunque Ale, ogniuno ha i gusti che ha. a me piacono le sue trasmissioni, il suo personaggio, amen.

    de gustibus non discutandum est!

  20. ginoilsalumiere Says:

    Io non l’ho visto nemmeno, come RockPolitik del resto… troppo palloso, troppo retorico… e poi come si può spacciare per acculturato e pensatore uno che ha fatto BingoBongo?

  21. Aleyakke Says:

    > Lune…
    chiedo scusa, mica ti accuso di celentanomania, dico solo che a me (mi conscenta!) pare che questa sua voglia da predicatore possa spenderla in modo migliore che accapparrarsi gratuitamente uno spazio che potrebbe essere destinato a qualcosa di meglio, anche sull’argomento stesso. Magari un confronto (che non fa mai) con studiosi, giornalisti, religiosi…

    con mille scuse, forse che la mia nostalgia ricorda un Celentano diverso…

    Alex

  22. Sciura Pina Says:

    Credo che non sia grave…anzi hai salvaguardato la tua salute mentale

  23. Lune Says:

    ok ok! 😛

  24. Oscar Ferrari Says:

    Sto commentando altri blog e regolarmente finisco nello spam, tiratemi fuori

  25. greyman Says:

    Che tristezza…forse siete voi la famossissima “Pubblica Ottusità” che Celentano, nel 1987, aveva indicato come futura società predominante…
    Saluti….I.Z.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: