PERCHÈ LE DONNE NON BESTEMMIANO?

 

Sarei quasi tentato di lasciare vuoto questo post, basterebbe il titolo. Infatti lo lascio vuoto, anche se mi sarebbe piaciuto raccontarvi di come a volte gente che conosco  usa la bestemmia come una sorta di punteggiatura verbale (virgole, punti esclamativi, punti e virgole, due punti, ogni segno ortografico trova la sua bestemmia corrispondente e questa può variare da persona a persona, anche se il dioccan al posto della virgola è un classico).

Ma quello che mi preme sapere è perchè la bestemmia (che non mi scandalizza, sia chiaro, è che dopo la quinta in un minuto annoia) sia  una abitudine quasi solo maschile, quasi mai si sentono donne che bestemmiano

Eppure, in fondo, per come è andato il mondo fino adesso, ad avercela con Dio dovrebbero essere sopratutto loro. O forse no?

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

34 Risposte to “PERCHÈ LE DONNE NON BESTEMMIANO?”

  1. Artemisia65 Says:

    La bestemmia in alcuni luoghi non è oramai + tale
    è diventato un intercalare, come i vari cioè che piazzano i ragazzi quando non sanno districarsi durante un’interrogazione
    il perchè non l’ho mai capito
    però sono una donna e ti posso dire perchè non bestemmio
    perchè è oltraggioso, perchè sentiamo la madre di Dio come nostra madre e quando diventiamo madri la sentiamo simile a noi, e da lì conseguentemente non si bestemmia neanche il resto
    potrà sembrare strano ma mettiamo sullo stesso piano la sacralità della vita che doniamo ai nostri figli con la sacralità della divinità stessa
    sicuramente è un processo inconscio ma c’è

  2. aghost Says:

    le donne non bestemmiano perché sono più intelligenti dell’uomo. Mi pare chiaro

  3. Uyulala Says:

    Posso dirti perché non bestemmio io: perché è una sfida da deficienti, perché il senso del sacro noi donne ce l’abbiamo innato a prescindere che si chiami dio o vihsnù, che si chiami Grande Spirito o Dea Madre. Perché il sacro è profano e il profano è sacro e solo per una stupida pretesa di controllo si opera questa frattura. Che a noi non viene né naturale né piacevole. Tantomeno liberatoria.

  4. Gianni Says:

    Sai perche?? perche non sono grezze come certi ometti.

  5. xeena Says:

    Io ogni tanto bestemmio po mi pento subito e sto da cani….

  6. brigidafraioli Says:

    Una passa tutta la giornata a mettersi in tiro: trucco, capelli, vestiti e accessori e poi che fa, si mette a smadonnare come uno scaricatore di porto? Naaaaa

  7. roselia Says:

    ho un collega che ogni mezza frase intercala con un bel ” dio fà”!
    Non credo voglia bestemmiare,fa parte del suo linguaggio ormai! 🙂

  8. La guressa Says:

    non posso che essere daccordo con Ululaya.
    Quando ero giovane chiedevo a chi bestemmia: ” credi in Dio?” -risposta 1): “No” io: “e allora contro chi stai imprecando? Risposta 2): “Si” ed io: “Ah!”

  9. La JOe Says:

    @Artemisia scusa…ma perchè per un uomo non dovrebbe essere uguale? cioè i figli si fanno in due. L’uomo è il padre. il padre di gesù era lo spirito santo o cose simili. allora uno ke bestemmia dovrebbe sentirsi auto insultato?
    Poi scusa se una ha un credo diverso dal tuo? cioè se uno non è cattolico o cmq non cristiano, forse non esiste il paragone del sentirsi simile alla madre di dio (che poi non era dio,ma era gesù il figlio di dio ma vabeh) ecc, perchè nel suo credo la storia va diversamente.o perchè magari non crede in niente o altro.
    allora se una è di fede cristiana non bestemmia perchè è oltraggioso, e se una non è cristiana può bestemmiare perchè tanto x lei non significa niente?

    Le bestemmie sono internazioli e interculturali, quindi quello di oscar è un discorso che va oltre.

    @ Oscar fidati che ce n’è di tipe che bestemmiano, a palo. un sacco.
    io al liceo per ripicca(scuola dalle marcelline) inventavo bestemmie e le divulgavo, però non erano offessive(cioè cmq c’è bestemmia e bestemmia secondo me)
    Ora cerco di non bestemmiare più, ma solo per rispetto. Al tempo, per come ci trattavano le suore era appunto per mancare volutamente di rispetto.
    Per me la bestemmia è come una qualunque imprecazione rivolta con rabbia ai piani alti, ma posso capire che per qualcuno che crede ed è convinto della sua fede possa risultare come una mancanza di rispetto e dargli fastidio.
    Per il tuo quesito oscar, credo solo che sia una cosa di base e antica. Cioè gli uomini fin dai tempi antichi, x come erano educati o simili, hanno sempre imprecato di più delle donne.Con bestemmie o non-bestemmie.Cioè ai tempi di mia nonna fin da piccola ti insegnavano che “non sta bene che una signorina dica certe cose” mente l’uomo era sempre un po’ “macho” e sennò ti bacchettavano. Le unice che imprecavano erano le “donnacce di strada” o le delinquenti o le senza famiglia ecc.
    Pian piano son cambiate ste menate e c’è e ci saranno sempre + tipe che imprecano e/o bestemmio.
    Cmq oscar già ci sono tra noi giovani, forse non le hai viste anzi sentite.

    In ogni caso signori belli vi ricordo che seppur da qualche anno la bestemmia non è più considerata un reato penale è cmq considerata ancora un illecito amministrativo:
    « Chiunque pubblicamente bestemmia, con invettive o parole oltraggiose, contro la Divinità, è punito con la sanzione amministrativa da euro 51 a euro 309 […] La stessa sanzione si applica a chi compie qualsiasi pubblica manifestazione oltraggiosa verso i defunti. »
    occhio a chi c’è intorno e vi sente!

    dunque forse oscar le donzelle sono solo + “furbe” e attente al portafogli… 😛

  10. Gianni Says:

    D’altra parte non scoreggiano, ruttano o si sfarfugliano i maroni, (o la marona?), almeno in pubblico), come fanno tanti ometti.

    A proposito come mai i sudtirolesi tirano siracche in italiano????

  11. Zelig Says:

    La bestemmia è la verbalizzazione di un edipo non risolto (infatti a lui – Lui – si da del porco, a lei – la vergine – della puttana). Il genere femminile l’edipo non lo affronta (nel senso che lo risolve istericamente, ovvero attraverso la rimozione), quindi non ha niente da verbalizzare. Tranne la rimozione, ovviamente. Ops!

  12. Zelig Says:

    Ovviamente intendevo la bestemmia “media classica”. Circa le varianti, ogni caso è a sè.

  13. artemisia65 Says:

    la joeeeeee io parlavo di meeeee
    mica lo sò se bestemmia e come lo fà un indù 😉

  14. Oscar Ferrari Says:

    C´è anche da dire che a volte un bestemmione è liberatorio e funziona pure da rafforzamento di un concetto espresso. E qualche volta il buon creatore se la va anche a cercare

  15. La JOe Says:

    oscar, come sempre non fai una piega.

    ..che poi scusate (artemisia lo dico in tono scherzoso eh) io a immedesimarmi nella cara maria..vergine, trovo solo dei motivi in + per incavolarmi con l’Altissimo…
    portare avanti una gravidanza (indesiderata direi) e un parto in fuga con tutti i dolori e menate ecc allegati, e poi scappare ecc senza neanche essersi potuta godere una bella trobata…cioè…ma cosa gli avrà mai combinato quella poveretta per meritarsi tutto questo,
    ehm sta a vedere che la prima bestemmia l’ha detta proprio…

    😛

  16. Oscar Ferrari Says:

    JOE non faccio una piega? come fai a saperlo? hai messo una webcam nella mia stanza da letto?

  17. enrico/babilonia Says:

    maremma maiala, questo post, e relativo commento, non fa per me, toscanaccio doc.

  18. La JOe Says:

    oscar, ma che scemino! uah uah! poi conoscendo il mio rapporto con la tecnologia…ti aspetti pure che sappia maneggiare una webcam in modi così agili? uah uah! 😀
    ma nel senso che in quel che dici non fai una piega. concordo in pieno xxxxxxxxx!

  19. La JOe Says:

    p.s.
    @ zelig eh? scusa cos’è sta storia degli edipi non risolti? e da dove esce? illuminèscion per favore. danke

  20. Zelig Says:

    Hai chiesto niente!
    Esce da Freud, passa per Lacan e arriva ai giorni nostri. La cara vecchia psicanalisi, insomma: vuoi un appuntamento?

  21. Kijio Says:

    bestemmiare e’ sempre stato una cosa veramente idiota, come gia’ detto dalla miticissima Gure:
    1. se credi in un dio:- perche’ cacchio bestemmi? per adirarti chi e’ piu’ forte di te, quantomeno sei cretino!
    2. se non credi in un dio:- che cacchio te imprechi? come dire (frase famosa di un noto personaggio) :.- grazie a Dio sono ateo! in questo caso si fa una figura da idiota!

    @ Oscar
    Che sia poi prerogativa degli uomini non credo proprio .. basta girare per le vie toscane per sentire dissacrare a dx e sx i vari santi da giovini e anzianotte “pulzelle”. Eppoi dicono che ho gusti difficili … ma’, li porti in pizzeria ed incominciano con:
    – ma porcalamaialadiquella(piiiiip), ma quando mi portano sta pizza?!.
    glab! Dehihihihih !

  22. JOe Says:

    @ zelig, no grazie…ne ho già 3 di psycho in famiglia, oltre a essere anke troppo equipaggiata non mi servono gli appuntamenti..salto la fila 😛

    @ kijio e gura.
    1) per esprimere il tuo dissenso/turbamento e simili. come il bambino che dice alla mamma dopo che l’ha sgridato o altro, che è cattiva. O come quando lasci cmq passare avanti al supermercato la vecchietta stronza agile e arrogante, però almeno le dici dietro un “cmq lei è maleducata” o simili
    2) a volte quando ti capitano certe sfighe assurde, ti viene il dubbio che qualcuno lassù possa esistere e si diverta a farti gli scherzetti, dunque esprimi il tuo dissenso/turbamento verso tale ipotetica entità.

  23. arwenh Says:

    in friuli dio viene tirato giù ogni due secondi, come intercalare.
    in veneto.. anche. in toscana idem.

    pensate solo a mosconi!!!!!

    cmq per le donne viene considerato, almeno da noi, di cattivissimo gusto. una ragazza che bestemmia.. mamma mia. un ragazzo può permetetrselo, perchè fa ribelle laico. la ragazza viene subito additata come “maleducata” rude..

  24. Kijio Says:

    @ La JOe
    “per me esistono due dei, e tutti e due pensano che ad occuparsi di me sia l’altro!” (cit. da chi non ricordo .. ) 😉

  25. La sindrome della donna liberata « a casa di engi Says:

    […] sindrome della donna liberata Inserito 20 Settembre, 2007 di engi Il vicino Oscar Ferrari si domanda affannato perchè gli uomini bestemmiano e le donne no. Santa pace, penso io, una donna […]

  26. any Says:

    temo alquanto di bestemmaire come un camallo con l’ulcera. non so se sia aggravante o attenuante, ma cerco di profferire bestemmie articolate e creative, zio catilinario!!!

  27. mimhe Says:

    Fico il dipinto di Bacon… se spulci sul mio blog scoprirai che l’ho postato anch’io in un post!

  28. Lune Says:

    è un dipinto favoloso di Bacon, il mio pittore preferito.
    A parte questo: noi donne non bestemmiamo perché non è nella nostra educazione, donne che bestemmiano sono volgari e poco attraenti. Primo o poi ci credon tutte.

    ps: ho capito poche cose di te, ma una di sicura: ti piacciono gli occhioni!

  29. Oscar Ferrari Says:

    LUNE, bersaglio centrato, anche perchè di solito due bei occhioni sono solitamente ben accompagnati dal resto

  30. isethoriginal Says:

    Perche le donne non bestemmiano?
    In prima linea… bestemmiano (quindi il non bestemmiano non è vero). Ciò che cambia è la situazione: mentre una donna usa queste parole per esprimere sentimenti estremi( rabbia, spavento, …) un uomo li usa anche per esprimere il suo stato di forza.
    Da piccoli impariamo che le bestemmie sono delle “brutte cose” che però il papà o avvolte la mamma usano. Quindi nel nostro subconscio lo consideriamo una cosa “da grandi” un po proibita. Arrivando nella pubertá queste parole diventano quindi un nostro segno per esprimere “potenza” o “forza”. Dato che quel tipo di comportamento è importante specialmente per persone del sesso maschile pervia dell’evoluzione, la usano specialmente i ragazzi.
    Una donna d’altro canto non deve esprimere forza, ma eleganza, le parolacce per lei sono piu o meno inutili, loro le usano quindi in situazioni di grande tesa o eccitazione.

    Perche i tedeschi bestemmiano in italiano?
    Perche la prima cosa che uno straniero impara e impara usare sono le parolacce. Le si sente piu spesso e parolacce possono essere usate un po ovunque. (E poi l’alto adige è un calibro per se…ne ho fatto l’esperienza anch io). E poi siamo onesti… Un verdammte scheisse(merda dannata) suona schifissimo in confronto a un porca putt…

    PER CHIARIRE: Se parlo di uomini e donne generalizzo. Ci sono sia uomini educatissimi e ragazze che bestemmiano terremoti nelle orecchie.

  31. Oscar Ferrari Says:

    ISE, occhio alla differenza tra bestemmia e imprecazione. La morale corrente prevede che non sia offensivo inveire contro il padre dei propri cugini apostrofandolo come un suino domestico, mentre se il destinatario dell´epiteto è il supremo creatore la cosa cambia e di parecchio, zio porz

  32. isethoriginal Says:

    Vero, ma visto che so atheista per me sono innoqui entrambi.

  33. vittorino Says:

    Ma comunque quando hai una birra in mano, è ovvio che vuoi fumare una sigaretta, senza dimenticare la nicotina, che in fondo unisce i popoli, che dove ti porta lo decide lei… in fondo.

    AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAlcolismo e scorreeeeeeggie!
    Che sono più oxfordiane dele bestemmie.

  34. pd Says:

    La mia ragazza bestemmia una cifra, e la maggior parte delle mie amiche idem. Anche mia madre ogni tanto, e mia sorella pure.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: