CERCATE LA SOCIETÀ CIVILE? AVETE SBAGLIATO NUMERO

                            

  •                                           art8.gif
  • Una volta erano le streghe, bastava il sospetto e andavi dritta al rogo. Poi sono arrivati gli ebrei, i comunisti, i capelloni, gli autonomi, gli indiani metropolitani, i brigatisti rossi,  gli islamici e chiedo scusa se ne dimentico qualcuno.

Qualcuno di che? qualcuno degli untori, dei nemici che ogni società umana deve necessariamente avere per  potersi  permettere una certa quiete e coesione, qualcuno da additare come cattivo esempio, qualcuno da cercare di recuperare.

In questo periodo, i nuovi untori della società sono: i lavoratori autonomi, ladri ed evasori. I fumatori, gente che avvelena il prossimo per un proprio piacere. Chi si mette alla guida di un veicolo con qualche birra di troppo. Gente che non la puoi definire “società civile“.

Sfortunatamente, appartengo a tutte e tre le categorie di nuovi untori, coltivo verdura e la vendo direttamente al consumatore finale, so che fumare fa male, ma con 4 euro e passa  al pacchetto mi  sto finanziando abbondantemente l´inevitabile chemio.

Per quanto riguarda l´alcool e la guida,  sono stato beccato due volte alla guida della mia Fiat Palio Weekend  con un tasso dello 0,78-0,79 %.  ( valore che fino al 2002 ti sarebbe valso una stretta di mano e un invito a guidare piano), per cui dovrò presentarmi fra un anno con delle analisi del sangue più o meno come queste, ed un attestato che certifichi la mia frequentazione ad un corso di riabilitazione alla guida. Poi la Commissione deciderà il da farsi. Speriamo in bene.

Due volte 15 giorni di sospensione della patente, due volte dieci punti,  due volte la sanzione, la fedina penale macchiata, sicuramente tre volte, se non di più,  le analisi del sangue. Vada anche per il corso di riabilitazione, tanto ormai quando esco bevo solo una birra e poi vado di minerale. Non discuto niente di tutto ciò, la legge è questa e io l´ho violata, e mi è andata anche bene, viste le nuove norme in approvazione. E non succederà più che io mi metta alla guida di un qualsiasi veicolo senza essere strasicuro di essere in regola.

Solo una cosa, se lo scopo di tutto questo è ridurre gli incidenti stradali, non posso certo essere d´aiuto alla causa. Non ne ho mai fatto uno in vita mia

Annunci

Tag: , , , , ,

14 Risposte to “CERCATE LA SOCIETÀ CIVILE? AVETE SBAGLIATO NUMERO”

  1. Daniele Says:

    Oscar, se è vero quello che ho letto sulle norme norme, sanzioni fino a 7000 euro non riducono la guida in stato di ebrezza. Riducono le auto per la strada e basta.

    La mia auto usata vale meno di quella sanzione. Se mi dovesse succedere lascio le chiavi al vigile e mi incammino a piedi senza battere ciglio.

  2. brigidafraioli Says:

    Le analisi del sangue? Mi sembra veramente troppo… non lo sapevo

  3. La JOe Says:

    fumo passivo….

    – hey ma lo sai che quando tu fumi io che ti sto vicino mi fumo 1terzo delle tue sigarette?

    – villano! mi devi 1euro e 20!

  4. Signor Ponza Says:

    Io trovo comunque che queste regole servano, almeno per quelli più giovani. Io infatti quando esco e guido non bevo mai più di mezza birra, anche se a volte addirittura evito.

  5. La JOe Says:

    @ Signor Ponza, sì servono le regole. ma la cosa triste è che praticamente non ci sono alternative.
    Io penso che se uno vuole uscire e “spaccarsi la faccia” sono fatti suoi.
    che ne so uno magari è il suo compleanno e vuole andare a divertirsi e fregarsene.
    ovvio non deve recare danno agli altri. e credo che sia il primo lui/lei a non avere voglia di guidare.
    ma a bolzano come fai? ok, da un lato è una città piccola e in teoria arrivi a piedi dappertutto. ma già se abiti a laives o via resia….è dura.
    ora io ho vissuto in tanti posti e mi chiedo…
    perchè dapperttutto esistono dei trasporti pubblici che funzionano? ke vanno anke di sera fino a una certa ora?
    in gran bratagna il limite alcolico è 0,00 però hai l’autobus fino alle 3, e i taxi costano la metà.
    a bologna e a genova ee c’è l’autobus notturno che va fino alle 6, e ok passa ogni ora e mezzo ma almeno c’è.
    in germania non ne parliamo….sugli orari trovi anke i secondi dell’ora in cui passa.

    il problema non è la regola. che è giustissima
    è dare alle persone dei mezzi validi x rispettarla.
    invece messa così sembra una gran mossa di marketing, tra sanzioni corsi esami del sangue ecc sai quanti soldi si fanno….

    povero mondo

  6. La guressa Says:

    Oscar, chi sono gli untori, scusa??? ((-:
    Beh..ne abbiamo giá parlato molto anche ‘live’, mi pare; aggiungo solo che purtroppo la mentalitá sociale-civile sta andando in questa direzione, non solamente per quanto riguarda lavoratori autonomi, fumatori e guide in stato di ebbrezza, ma bensí un po’ in tutti i campi della vita sociale. Dire che viviamo in uno STATO DI DITTATURA INTERNAZIONALE é a questo punto un mero eufemismo, acqua di rose….
    -Consiglio visione ultimo film di MILOS FORMAN: L’ULTIMO INQUISITORE: é ambientato appunto nell’epoca dell’inquisizione spagnola arrivando fino al periodo napoleonico. Secondo me é attualissimo…

  7. cervantes Says:

    Oscar, lei è perfetto. Essendo lavoratore autonomo, avrà messo da parte una marea di soldi che avrebbero dovuto, al contrario, andare in tasse. Quindi potrà tranquillamente pagarsi di tasca sua la chemio (che ovviamente non le auguriamo) e tutte le altre cure eventuali, senza pesare sul SSN. Cioè sulle tasche di chi le tasse le paga. Sulla birra al volante: qui ci sarebbe il problema degli ubriachi che falciano poveri pedoni sulle striscie. Che dirle: speriamo che prima della falciata arrivi la chemio? Non sembra un buon sistema!

  8. Oscar Ferrari Says:

    Cervates, un po´ di televisione in meno e qualche sana passeggiata a volte aiutano a sviluppare il pensiero laterale. Fatti un giro dalle parti di Via Palermo, Viale Europa etc., e conta i negozi chiusi e sfitti. Tutta gente che si è stufata di accumulare miliardi?

  9. La JOe Says:

    ma da quel che dici Cervente sembra che se mi fumo una siga mi merito una chemio….

    poi però al lavoro da me tinteggiano con la vernice al nitro e noi dobbiamo restarci dentro a lavorare e intossicarci x 3 giorni e va bene.
    ci sono i condizionatori vecchi e rotti ke buttano fuori ogni schifezza dal filtro e varie e noi ce li respiriamo e va bene.
    in + essendo dipendente pago le tasse x forza e un sacco. e mi prendo ancora battutacce dalla gente che faccio arricchire alla grande, tipo “su su c’è gente ke paga x tirare certa roba, a te ti pagano per respirarla gratis”.
    nonostante tutto questo, caro Cervantes non credo che nessuno verrà a pagarmi la chemio se mai ne avrò bisogno.
    tanto vale gustarmi il male che mi faccio e accelerare l’intero processo consì magari non starò costretta mesi e anni in un letto ma me ne potrò andare molto prima e ancora con tutti i miei capelli.

    se fai un lavoro a rischio esempio se lavori in una stamperia siccome maneggi polveri di ferro x ricaricare le cartucce, lo stato e la ditta e compagnia bella ti danno un indennizzo di 24 auri al mese perchè non è provato ke non sia cancerogeno.
    voglio vederti a pagarti le kemio con 24 euri al mese. e la metà non ha neanke mai fumato.

    ma che oooh

  10. La guressa Says:

    CERVANTES: mia mamma, che é stata lavoratrice autonoma ha una pensione non da fame, ma molto peggio e “con tutti i miliardi accumulati”, qualche lavoretto lo fa ancora (sai com’é: l’aviditá…). Mia mamma – e non sto scherzando- non é mai stata fumatrice né bevitrice ed ha finito la chemio da poco: spaccarsi la schiena ed ammalarsi per il lavoro – e da buona contribuente- le é servito a pagarsela….

  11. cervantes Says:

    Caro Oscar: lei rafforza un sospetto che, in verità, s’aggrava ogni giorno di più. Gli egocentrici non hanno the sense of houmour: non un granchè sviluppato, perlomeno. Di una cosa, invece, si è ormai più che certi: il populismo è la sua miglior dote. Come intende rimediare?

  12. Oscar Ferrari Says:

    Se sono così egocentrico come dici, per definizione non ho nulla a cui rimediare, o almeno io non lo vedo, tschiuschto?
    Se poso, vorrei renderti il favore facendoti notare che a volte leggi cose che non sono mai state scritte. Ma non cercare di rimediare, vai benissimo così

  13. La JOe Says:

    ..secondo me si deve fare cervantes sindaco…(anke se gli si addice di + imperatore), così oltre a blaterare ci può illuminare con la sua saggezza a livello pratico.
    non vedo l’ora. mulini a vento gratis x tutti!

    ^______^

  14. iena Says:

    mi sono messo questo nome perchè sono inc…o come una iena.Due mesi fa con due bicchieri di prosecco mentre festeggiavo la nascite di mio figlio con degli amici al bar i cari binieri mi hanno fatto il verbale per guida in stato di ebbrezza, solamente che c’è un piccolo particolare non ero alla guida ma bensi dentro il bar secondo loro ero ubriaco mi hanno portato a eseguire il test
    che io non ho accettato di fare perchè mi sembrava un pochino da regime mi hanno ritirato la patente e ora stò facendo tutta la prassi che si deve fare, ho tirato fuori 140 euro circa per le analisi + 36 euro per la visita psichiatrica e ora stò aspettando il giorno 30 luglio per fare il sangue e l’urina poi tutti i risultati andranno ad una commissione che valuterà se sono idoneo alla guida vi premetto che ho 45 anni e sono 23 anni che guido senza avere avuto mai un incidente , e poi c’è anche la questione del processo, e si perchè ora mi risulterà anche sul penale capito che storia
    e poi fidatevi ,della gente che si skianta oppure falcia qualcuno sulle strisce
    pedonali non gli importa nulla è un modo come un altro per fare soldi, ed ora che comincia l’itinerario dei vini della tuscia che fa la gente va a guardare?,
    la metro è tappezzata di manifesti ,vi immaginate le famose forze dell’ordine le patenti che faranno fuori. Non è che io sia contrario alla legge ma essere bollato come un pregiudicato per due e dico due bicchieri di prosecco mi sembra un pò esagerato oltre il danno pure la beffa ho dovuto nominare un avvocato perche se accetavo quello d’ ufficio lo dovevo pagare uguale .dulcis in fundo il test lo dovrò ripetere dinuovo almeno altre
    tre volte nel giro di otto anni. chissa se dopo tutta questa buffonata sarò diventato ALCOLIZZATO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: