L´INGIUSTA SCHIAVITÙ DEL PESO

bolle-di-sapone.jpg

Quasi tutto quello si mangia in questo mondo malato viene venduto a peso. Avete mai notato che a seconda del peso specifico di un qualsiasi alimento, pagando sempre la stessa cifra per kilogrammo peso ( che poi sarebbe il kilogrammo massa moltiplicato per l´accelerazione di gravità che varia, anche se di poco, a seconda dell´altitudine), vi danno una quantità diversa di prodotto?

Se comprate un kilo di mele Golden, vi danno quasi mezza mela in più di quelle che vi darebbero comprando le Fuji o le Braeburn, le nuove qualità che stanno invadenso il mercato. Lo stesso vale con i pomodori, il vecchio San Marzano non lo trovi neanche più in giro, è stato soppiantato dalle nuove varietà di peretti pesanti come sassi.

Ormai la produzione agricola tende sempre più a privilegiare le cose che pesano molto, ingombrano poco e durano tanto. E per far pesare di più un prodotto, il sistema migliore è aumentarne la percentuale d´acqua, anche se il sapore può risentirne.

Avete per caso un´idea su come finire questo post?

Annunci

Tag: , , , , , , ,

13 Risposte to “L´INGIUSTA SCHIAVITÙ DEL PESO”

  1. La guressa Says:

    …e’nfatti! Oggi la verdura non ha piú sapore…mi chiedo se, essendo cosí “gonfiata”, possegga ancora valori nutritivi, solo che se boicttiamo l’acquisto di ortaggi poi ti tocca cambiare mestiere Oscar…
    Noto che non passi piú a trovarmi sul mio blog, uff…

  2. brigidafraioli Says:

    Tutto al mondo funziona meglio se si gonfia: le ruote della macchina, le tette e le labbra… quindi anche le mele.

    una mela al giorno toglie il medico di torno (ti ci voleva una massima… di peso)

  3. La guressa Says:

    @Brigida: grandioso questo commento! Bravissima!

  4. La JOe Says:

    ..una mela al giorno toglieva il medico di torno…ora ti ammali di + xkè chissà ke cavolo c’è dentro

    …poi si lamentano ke la gente è obesa…per forza! a parte ke ci son schifezze in tutto orma… se quel che + pesa + vale…diventa una gara di ingrasso

  5. Signor Ponza Says:

    Io avrei citato la nuova canzone di Zucchero. 😀 “Il tuo cervello non pesa un kilo”. (Ovviamente non riferito a te, ma come riferimento alla schiavitù del peso).

  6. Aleyakke Says:

    “Perciò, ignavi acquirenti fregati, se avete un po’ di tempo e il pieno, questo è l’indirizzo (…………….) della mia tenuta dove i meli tradusano miele, per ogni chilo la tara esclude l’acqua… insomma vi aspetto numerosi, è già previsto un palchetto e numerose sedie, al fresco, sotto un pergolato, mi proporrò nel mio repertorio completo tradizionale e jazz, poi cena per tutti con zucchine, melanzanine, cipolle, patate ripiene cotte nel forno a legna, toma di fossa e per finire strudel di renette e uva passa.
    Non ho nominato nessun vino: beh, almeno a quello pensateci voi… con quello che vi ho fatto risparmiare!!!”

    a presto Oscar

  7. Blaine Says:

    Una mela al giorno leva il medico di torno? Si, ma solo se gliela tiri adosso.
    Non mi piaciono i “Giftputzn” ovvero “torsoli avvelenati”, come diciamo noi, della Bassa (Atesina, naturalmente – e noi ce ne intendiamo di mele!), che siano misurati in chili, grammi, once, quintali, tonnellate oppure carati.

    Invece gloria ai cetrioli di Oscar! Sono assolutamente squisiti e non c’è confronto con quelli che compri al supermercato. E fanno anche dimagrire. Provare per credere.

  8. Oscar Ferrari Says:

    GURESSA: ci vengo invese, specialmente adesso che finalmente ti logghi per bene
    BRIGIDA: bisognava dirlo a Mario quando aveva l´occhio gonfio
    LA JOE: quel che nol strangola, engrassa
    SIGNOR PONZA: apetto solo di vedere Zucchero ad un concerto di beneficenza pro diabetici
    ALEY: vada per il gess, basta ci sia vicino un cess
    BLAINE: e che siano di quelle belle dure

  9. nonsonounacommessa Says:

    Ecco ora non mi viene un finale..
    Cmq qua è tutto transgenico..

  10. cervantes Says:

    Insopportabile questa mania di scrivere xkè e altre stupidaggini del genere. Caro Oscar, provi a dedicare un post alla degenerazione della scrittura come conseguenza della degenerazione dei cervelli: potrebbe diventare il post più volgare di tutto il suo blog….

  11. Oscar Ferrari Says:

    SCONNESSA: tutto no, si spera
    CERVANTES: insopportabile, che parola grossa, dopotutto si tratta solo di un modo di scrivere come tanti altri, io non ci vedo proprio alcuna degenerazione

  12. aghost Says:

    riguardo i pomodori, io non sono mai riuscito a capire perché noi, nel paese del sole, importiamo i pomodori dall’Olanda, e sono pure meno costosi di quelli nostrani! (ok non sanno di niente ma questo è un altro discorso)

    Qulcuno ha una spiegazione razionale?

  13. lealidellafarfalla Says:

    Finiranno per fare i semi di piombo?!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: