DIFFICILE CHE MI DIMENTICHI

ricordarsi.jpg

Mi manca dannatamente il tempo, ultimamente ho sempre una marea di cose da fare ma piano piano le cose cominciano a mettersi a posto.

Ho anche finito il mio personale ramadam analcoolico, per cui posso tranquillamente partecipare alle bevute mediatiche alle quali mi hanno invitato Daniele, Chissenefrega, e la Nonsonounascommessa. A quest´ultima porterò virtualmente in dono anche il rapanello bianco più grosso della stagione, pesa a occhio 956 grammi,  è praticamente perfetto, volendo proprio cercare il pelo nell´uovo, ha solo il difetto di non vibrare.

Un cicchettone bloggarolo lo organizzo pure io, mi spiace escludere chi mi ha invitato ma questa è la regola, come dice Daniele, altrimenti diventa tutto un circolo chiuso e non gira la storia.

Allora, da me si beve birra chiara, si mangiano rapanelli col sale e mortadella tagliata a daadini (come direbbe Maaldini), chi ha altri gusti si porti la roba da casa, tanto è tutto virtuale. Ecco gli inviti:

– la Brigida Fraioli, sperando che per l´occasione sfoggi le sue bellissime scarpette rosse nuove

– il Pesce fuor d´acqua, perchè ho giusto 5 scatolette di sgombro che scadono fra una settimana

Aleyakke, che è genovese e gli devo affidare un presente per Daniele Piombi che abita vicino a lui

Roselia, che racconta le barzellette

Paolo&chiaro o la Guressa? Paolo&chiaro, la Guressa abita troppo vicino, capace che viene davvero.

Adesso che ci penso, il nodo lo avevo fatto per la catena dei cinque libri, i quattro che mi mancavano li ho quasi letti tutti, sarà per un´altra volta

Annunci

Tag: , ,

17 Risposte to “DIFFICILE CHE MI DIMENTICHI”

  1. Daniele Says:

    prosit! 🙂

    (Oscar, che brutta immagine 🙂 Vada per il nodo al fazzoletto, ma il nodo al…)

  2. brigidafraioli Says:

    se fossi un uomo sentirei del dolore empatico guardando quella foto… ma siccome sono donna (e pure un po’ stronzetta) allora me la rido! :mrgreen:

  3. roselia Says:

    -Una signora entra in un negozio per animali, si guarda attorno, e alla fine chiede dei semi per uccelli. “Per che tipo di uccelli?” le chiede il commesso.
    “Non importa – risponde la signora – quelli che crescono piu’ in fretta”.-

    questa mi pareva appropriata!!! 😉

    grazie OsCar per l’invito! :LOL:

  4. pescefuordacqua Says:

    Matruzza chi duluri !!!

    Non so se ti sei accorto che nel mio blog stò pubblicando dei post che fanno vedere come fare nodi … dovresti seguirli … magari ti viene voglia di farti una gassa “d’amante” … 🙂
    Beh … ti ringrazio per l’invito che accetto molto volentieri … adoro lo sgombro in scatoletta … ed anche se prossimo alla scadenza … l’importante è il pensiero 😉
    Ravanelli col sale, mortadella a dadini e birra chiara come contorno vanno benissimo ….
    Guarda che vengo sul serio !!!!

    Ciao Oscar
    Miky

    PS l’e-mail che si legge nei messaggi che lasci nel mio blog va bene per scriverti o devo utilizzarne un’altro ?

  5. La guressa Says:

    – …un contorsionista del cazzo, evabbé, e quando gli scappa la pipí come fa?
    – io non vengo mai solo virualmente Oscar ma anche e soprattutto materialmente (((-: …e a parte questo, in effetti io delle bevute fatte insieme ho perso il conto (..e anche un libro!), peró la mortadella a dadini attizza assai!!! Invita P&C, dai, e digli di portare qualche pizza seria!
    – Lunedí..?
    ciao e T.D. !!!

  6. paoloechiaro Says:

    grazie Oscar ma nn ho ben capito di che si tratta però tu facci sapè. noi portiamo la musica tu porta da bere.
    😉

  7. paoloechiaro Says:

    io mi porto pure la mortadella tagliata a piramidi, va bene?
    (anke se poi non la mangio)
    sk.

    😛

  8. hic Says:

    ahahhahahahahahah

  9. nonsonounacommessa Says:

    Ma questa foto, no dai parliamone?!?
    Non riesco a commentarlo sto post, la foto mi ha spiazzata..
    Ah ah ah ah! bhò..
    Baci.

  10. nonsonounacommessa Says:

    Però la mortazza tagliata a dadini mi fa ‘na gola, chè te non lo sai, ma la mortazza a me mi piace un ciuloooo..
    Ribaciiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.

  11. sciroccata Says:

    oddio che impressione la foto!

  12. Aleyakke Says:

    pronto a recapitare il presente a Daniele… basta che non mi fai spendere! siamo genovesi, no?
    riguardo al nodo conosco gente che sarebbe capace di farlo anche marinaro tanto se lo sono tirato per la solita mania di grandezza!
    un giorno, me lo prometto, verrò a Bolzano (a Brixen ci sono stato una bizzeffa… di volte), non mancare che ai rapanei con la mortadella non ci rinuncio!
    Alex

  13. hic Says:

    comunque è vero Oscar, a Carletta piace un casino il pollo fritto..

    in quanto al nodo mi sembra un po’ come quello che si era tagliato i sacchetti delle progenie per poter fare un dispetto alla moglie…

  14. Oscar Ferrari Says:

    DANIELE: che vuoi farci, uso i fazzoletti di carta, come fai ad annodarli renza romperli?
    BRIGIDA: magari fa meno male di quanto non si pensi
    ROSELIA: semi di peperoncino vano bene?
    PESCE: se la mail è quartaclasse@libero.it, usa pure quella,aspetto
    GURESSA: in effetti a bevute siamo degli esperti. Lunedì
    PAOLO6CHIARO: se riuscite anche a tagliarla a solenoidi, meglio ancora
    SCONNESSA: altro che parlarne, qui urge sciogliere
    SCIROCCATA: hai ragione, tutti quei peli rossastri..
    ALEY: sono pronto a metterci il 46% del costo benzina da casa tua ad Ospedaletti
    HIC: occhio non vede, scroto non duole

  15. signorponza Says:

    Devo dire che se l’immagine l’avessi messa alla fine ci sarebbero stati molti più commenti sul post. 😀 Ammetto che anche per me è stata dura andare avanti, ma alla fine ce l’ho fatta. Che sia stata la parola alcool a darmi la forza?

  16. La Joe Says:

    ….mamma mia…ma quanto l’hai pagato quel tipo? cioè non ha proprio niente di meglio da fare che annodarselo? se è carino glielo dico io come passare meglio il suo tempo. uah uah uah ^______^

    ALEYAKKE…..ma sei veramente genovese???? *nostalghia*

    OSKAR ho portato i saluti tuoi e tutti altri a mario. sta abbastanza bene ma è molto esaurito. è uscito di testa. a un certo punto è scappato e non è + tornato……boh.
    al + presto metto le foto sul blog

  17. Il nodo semplice o collo - I nodi d’arresto « MediterraneaPassione Says:

    […] PS … Questo nodo può anche essere realizzatuo su qualsiasi cosa si trovi aportata di mano, come promemoria. C’è chi fà un nodo al fazzoletto, c’è chi invece come Oscar lo utilizza così: https://oscarferrari.wordpress.com/2007/06/01/difficile-che-mi-dimentichi/ […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: